L’affondamento del Laconia su Canale 5

Questa sera alle 21.30 su Canale 5andrà in onda L’affondamento del Laconia (12 settembre 1942), il film tv drammatico storico, co-produzione anglo-tedesca, distribuito in Italia da Publispei, diretto Uwe Janson, con Andrew Buchan, Brian Cox, Lindsay Duncan, Thomas Kretschmann, Franka Ponente, Paolo Conticini e Ludovico Fremont, dedicato alla tremenda fine che fecero 1350 soldati italiani, catturati ad El Alamein, che vennero lasciati morire dietro le sbarre delle gabbie del mercantile inglese Laconia il 12 settembre 1942 mentre l’imbarcazione si inabissava nell’oceano.

Read more

The Take una storia criminale su Sky Cinema 1

Su Sky Cinema 1, da questa sera va in onda alle 21.00 The Take una storia criminale, una serie tv divisa in quattro parti, tratta dal romanzo italiano di Martina Cole, Onore e Famiglia, diretta da David Drury e prodotta da Willow Grylls.

La storia è ambientata nel 1984 e ha come protagonista Freddie (Tom Hardy), un uomo che dopo aver trascorso molti anni all’interno della prigione di sua Maestà, viene liberato. Ovviamente gli anni passati in prigione non gli hanno fatto cambiare idea sul modo di vivere, anzi, ora che è libero è deciso nel diventare il nuovo padrino.

Read more

Nathan Lane e Maculay Culkin le nuove star di Till Death e Kings

Ve lo ricordate Macaulay Culkin (che potete vedere in foto), il bambino protagonista nel 1990 di Mamma ho perso l’aereo? Ebbene, anche lui è cresciuto (la natura è sorprendente a volte) e prossimamente reciterà nello serial storico della NBC, Kings.

Oltre al ragazzo, che sarà il nipote del sovrano, esiliato per motivi sconosciuti, nel cast ci saranno anche Ian McShane, Christopher Egan, Sebastian Stan, Brian Cox, Miguel Ferrer, Michael Stahl-David e Leslie Libb.

Read more

Gossip Girl a lutto, CSI NY e Pushing Daisies news e un nuovo Dylan per 90210

Chi morirà in Gossip Girl? Bella domanda. La risposta? Ancora non la sappiamo. Ma c’è chi, come Ausiello, comincia a fare delle congetture. Alcune fonti hanno confermato che la vittima sarà un personaggio scelto tra i seguenti: Vanessa (Jessica Szohr), Bart (Matthew Settle), Nate (Chace Crawford), Rufus, e Georgina (Michelle Trachtenberg).

Chi verrà sacrificato sull’inesorabile altare delle serie televisive? Facendo delle valutazioni statistiche sull’impatto che la scomparsa di ciascuno dei personaggi avrebbe sulla serie, sembra che la più “spendibile” sia Vanessa, proprio per il ruolo che ricopre. Un’eventuale morte di Bart, dal canto suo, genererebbe trame e sottotrame interessanti, mentre pare che Chace Crawford si sia recentemente lamentato del proprio stipendio: siamo alla ricerca di tagli al personale? Staremo a vedere.

CSI: NY ha invece reclutato Kristin Cavallari che interpretera una designer che verrà probabilmente coinvolta in una delle consuete scene del crimine in uno dei primi episodi del 2009. Per quanto riguarda Private Practice, sappiamo che vedremo nei panni del fratello di Kate Walsh, in onda il 26 Novembre.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 16 Giugno

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Nel pomeriggio, doppio appuntamento in prima visione con la sesta stagione de Le sorelle McLeod (17.20). In prima serata il match di Euro 2008 Austria – Germania (20.45). In seconda serata, dopo Notti Europee (23.05), sesto appuntamento con Uto Ughi racconta la musica (0.00). In nottata, il film con Michael Caine, All’inseguimento della morte rossa (2.30).

Read more

Recensione: Waterhorse – il mostro di Lockness esiste veramente?

Waterhorse è una storia fantastica per un pubblico giovanissimo, una storia piacevole per quello adulto, ma nella sua piacevolezza c’è tanto di già visto.
Scozia, seconda guerra mondiale: Angus (Alex Etel), un bambino emarginato dai suoi coetanei, che ha perso il padre durante la guerra, ma non vuole accettarlo, trova sulla riva del mare un uovo e decide di prenderlo. Quando l’uovo si schiude esce un drago marino, essere quasi mitico, di cui esiste un solo esemplare alla volta sulla Terra. Angus cerca di nasconderlo alla mamma (Emily Watson) e ai militari, che hanno occupato casa sua per motivi strategici, grazie all’aiuto della sorella e del tuttofare (Ben Chaplin), un ex militare che occupa il laboratorio del padre del bambino. Crusue, questo è il nome del drago marino, quando cresce torna nel suo habitat naturale, ma deve fare i conti con la cattiveria dell’essere umano, che nel frattempo l’ha già battezzato mostro, pronto ad ucciderlo.
Jay Russell torna a dirigere un film dopo i successi di Squadra 49 e Tuck Everlasting, portando sul grande schermo un’altra storia scritta da Dick King-Smith (lo stesso di Babe, maialino coraggioso), raccontandoci l’esperienza incredibile che vive un bambino, direttamente per bocca dello stesso Angus, che da vecchio (interpretato da Brian Cox) descrive tutta la sua storia a due viaggiatori, ipoteticamente rappresentanti di noi spettatori.

Read more

Weekend al cinema: spiccano Mimzy, 10000 A.C. e Onora il padre e la madre

Altro weekend ricco di film, ben otto, di cui solo due italiani, i drammatici, Nelle tue mani e Una notte.

I film che richiameranno maggior pubblico saranno certamente l’avventura di Roland Emmerich, 10000 A.C., il film fantastico, Mimzy il segreto dell’universo e il thriller drammatico di Sidney Lumet. Per scegliere bisogna conoscere quindi andiamo subito a leggere insieme i film in programmazione:

10.000 A.C.: Roland Emmerich (The day after tomorrow, Indipendence day, Il patriota), dirige un’avventura ambientata diecimila anni prima di Cristo che narra la storia di un cacciatore Steven Strait (The Covenant), che dopo essersi innamorato di una donna, Camilla Belle (Chiamata da uno sconosciuto), la perde per mano di un gruppo di guerrieri sanguinari. Il rapimento diventa il motivo scatenante del suo viaggio, alla ricerca dei rapitori e alla scoperta di altre civiltà, che lo farà confrontare con il mondo in evoluzione e lo farà scontrare contro un Dio tiranno.

Read more

Marzo 2008 al cinema: tanti titoli, ma pochi interessanti. Verdone pensaci tu!

Il mese di Marzo, non regala titoli di primo piano, forse per dar spazio ancora al cinema ai film vincitori degli oscar usciti nelle ultime due settimane di febbraio. Risulta, quindi, abbastanza difficile potervi suggerire dei titoli da guardare. Per gli amanti del cinema italiano, bisogna sperare che Grande, grosso e Verdone, il nuovo film diretto da Carlo Verdone, non tradisca le attese (come è capitato con Il ritorno del monnezza e l’allenatore nel pallone 2, solo per fare dei nomi). Attenzione anche a Colpo d’occhio, il thriller diretto e interpretato da Sergio Rubini, al ritorno di Vaporidis con Questa notte è ancora nostra e al nuovo film di Paolo Virzì, Tutta la vita davanti, con Sabrina Ferilli.

Fra i film stranieri credo sia giusto citare il thriller Onora il padre e la madre di Sidney Lumet, che oltre ad avere un ottimo regista, sembra avere una storia interessante e un cast di primordine, I padroni della notte con Joaquin Phoenix e al debutto cinematografico di Norah Jones nel film Un bacio romantico, con, tra gli altri, Jude Law e Natalie Portman.

Vediamo insieme tutti i titoli in uscita a Marzo. Tra parentesi genere, regista e attori:

Read more