Ascolti Tv venerdì 22 ottobre 2010: I migliori anni vincono la serata con quasi 5 milioni di spettatori

di Fabio Morasca 1

Consueto appuntamento con il varietà, per le reti ammiraglie che, anche ieri sera, si sono scontrate con il costante pericolo di terzi incomodi pronti a soffiare telespettatori. Carlo Conti vince, senza strafare, la sfida, permettendo a Rai1 di aggiudicarsi la serata televisiva, grazie a I migliori anni, che hanno conquistato 4.974.000 spettatori, pari a uno share del 21,73%. Dall’altra parte, Canale5 ha nuovamente puntato sui giovanissimi talenti di Io canto, come sempre condotto da Gerry Scotti che non sfodera più i brillanti risultati di un tempo: solo 4.115.000 spettatori, pari a uno share del 18,09%.

Rai2 ha proposto ai suoi affezionati, il solito doppio appuntamento con i suoi serial: si è cominciato con NCIS Los Angeles, che ha interessato 2.633.000 spettatori, con uno share del 9,31%, grazie all’episodio dal titolo A tutto gas. Successivamente, è stata la volta di Criminal minds, che ha migliorato nettamente gli ascolti, conquistando ben 3.049.000 spettatori, con uno share dell’ 11,38%, con l’episodio Schiavo del dovere. Italia1 ha nuovamente perso lo scontro diretto con la sua serata tutta da ridere: l’Ale & Franz Sketch Show è stato all’altezza del competitor, divertendo 2.760.000 spettatori, pari a uno share del 9,95%, ma il successivo All Stars è riuscito a racimolare solo 1.415.000 spettatori (share 5,86%) nel primo episodio, e 1.202.000 spettatori (share 6,02%) nel secondo.

Nuovo boom per Salvo Sottile che, continuando a occuparsi della tragica vicenda di Sarah Scazzi, permette a Quarto grado, di raggiungere ottimi risultati, anche se inferiori a venerdì scorso: 3.688.000 spettatori, pari a uno share del 14,57%, si sono sintonizzati su Rete4. Molti di meno, invece, hanno scelto Rai3 con Articolotre, condotto da Maria Luisa Busi che, ahilei, bissa il risultato non memorabile di venerdì scorso: 1.130.000 spettatori, con uno share pari al 4,35%. Interviste e dibattiti anche per Daria Bignardi che, su La7, ha proposto Le invasioni barbariche, che hanno interessato 839.000 spettatori, con uno share del 3,95%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Successo di Rai1 nel prime time con il 21.76 di share e 6  milioni 16 mila spettatori. In particolare la trasmissione “I migliori anni”, condotta da Carlo Conti e’ stata la piu’ vista con 4 milioni 974 mila spettatori pari al 21.72 di share. La rete ammiraglia è la più seguita anche in seconda serata con 2 mlioni 240 mila spettatori e il 19.40 di share e nell’intera giornata con 2 miloni 196 mila spettatori e il 21.70 di share. Su Rai2 la serata televisiva prevedeva un episodio del telefilm “N.C.I.S.” che    ha ottenuto 2 milioni 633 mila spettatori con il 9.31 di share e un episodio del telefilm “Criminal minds” che ha totalizzato 3 milioni 49 mila con l’ 11.38. Su Raitre “Articolotre”, il programma condotto da Maria Luisa Busi, ha realizzato 1 milione 130 mila spettatori e il 4.34 di share. Da segnalare nella mattina di Rai 1 “Verdetto finale” con 1 milione 179 mila spettatori e il 30. 2 di share. Nel preserale si conferma nettamente vincente “L’Eredità” sia nella Sfida dei 6 con 4 milioni 631 mila spettatori e uno share del 27.08, che nel Gioco finale con 6 milioni 242 mila e il 28.63. In seconda serata il rotocalco dal Tg1 “Tv7”, in onda su Rai1, ha ottenuto il 13.38 di share con 1 milione 98 mila spettatori. Bene “L’ultima parola”, la trasmissione di Rai2 condotta da Gianluigi Paragone, ha ottenuto il 10.64 di share e 769 mila spettatori, mentre “Linea notte” su Rai3 e stata vista da 745 mila spettatori con il 9.19 di share. Le reti Rai si aggiudicano le 24 ore con 4 milioni 137 mila spettatori e il 40.89 di share.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Striscia la notizia”, con 6.797.000 telespettatori totali e una share del 27.72% sul target commerciale, risulta il programma più visto della giornata. In prima serata, molto bene “Io canto” che raggiunge 4.115.000 telespettatori totali con una share del 18.23% sul target commerciale. A seguire, sempre bene il “Chiambretti Night” che al suo primo appuntamento al venerdì segna il 13.40% di share sul target commerciale con 734.000 spettatori totali. Su Italia 1, in prime time, ascolti in crescita per “Ale & Franz Sketch Show” che ha ottenuto 2.760.000 telespettatori totali (share dell’11.77% sul target commerciale). A seguire, il programma di approfondimento di Studio Aperto “Live” si aggiudica la seconda serata con il 15.30% di share sul target commerciale e 1.088.000 telespettatori totali e si afferma anche nel periodo di sovrapposizione dalle ore 24.01 alle ore 25.02 sul diretto concorrente di Rai Uno con 1.264.000 telespettatori totali e il 17% di share sul pubblico attivo, contro 1.092.000 telespettatori totali e il 10.6% di share. Su Retequattro, in prima serata, ancora successo per “Quarto grado” che è stato visto da 3.688.000 telespettatori totali con una share sul pubblico attivo del 13.80%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>