Ascolti Tv mercoledì 17 novembre 2010: Romania – Italia vince la serata con quasi 7 milioni di spettatori

Nonostante fosse tutt’altro che un’amichevole di lusso, giocata in uno stadio semi-vuoto, che si è risolta con un pareggio stentato dalla nostra Nazionale, Romania – Italia, trasmessa da Rai1 e terminata col risultato di 1-1, ha ovviamente vinto la serata, grazie all’inossidabile pubblico di calciofili ossia 6.960.000 spettatori, pari a uno share del 23.58%. Dall’altra parte, il capolavoro di Roberto Benigni, La vita è bella, trasmesso per la prima volta da Mediaset, non sfigura affatto, visto che ha permesso a Canale5 di ottenere ben 6.014.000 spettatori, con uno share pari al 24.10%.

Il ritorno di Fiammetta Cicogna, che tanto bene aveva fatto durante la scorsa estate con Wild – Oltrenatura, permette a Italia1 di vincere il confronto diretto con Rai2: la prima puntata della nuova serie del programma è stata seguita, infatti, da 2.251.000 spettatori, pari a uno share del 9.15%. Meglio, seppur di poco, della prima visione offerta da Rai2, il film tratto dal serial cult, Sex and the City, con Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall: la pellicola, infatti, si è dovuta fermare a 2.187.000 spettatori, con uno share pari al 8.12%.

Ascolti notevoli, come sempre, per Rai3, quando decide di mettere in campo Federica Sciarelli e la consueta puntata di Chi l’ha visto?. Il celebre programma di servizio pubblico ha interessato, questa volta, addirittura 4.385.000 spettatori, pari a uno share del 16.06%. Rete4, che di tutta risposta, si era affidata al film Il fuggitivo, con Tommy Lee Jones e Harrison Ford, si è dovuta arrendere, raggranellando solo 2.123.000 spettatori, con uno share pari al 8.51%. Su La7, le inchieste di Exit, introdotte da Ilaria D’Amico, hanno interessato 880.000 spettatori, con uno share del 3.93%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Grande interesse, ieri sera  su Rai1,  per la partita di calcio tra Italia e Romania, un’ amichevole giocata a Klagenfurt e finita con un 1-1, che è stato per numero di spettatori il programma più visto in prima serata con una media di 6 milioni 960 mila e il 23.58 di share. In particolare il primo tempo ha ottenuto un ascolto di 7 milioni547 mila spettatori con il 25.76 di share e nel secondo 6 milioni 367 mila pari al 21.4 di share. Su Rai2 il film “Sex and the city”, in prima visione Rai, è stato seguito da 2 milioni 187 mila spettatori con l’8.11 di share. Su Rai3 il programma “Chi l’ha visto”, condotto da Federica Sciarelli, ha totalizzato 4 milioni 385 mila spettatori e il 16.05 di share. In totale Rai ha vinto il prime time con 13 milioni 109 mila spettatori pari al 44.56 di share e le 24 ore con 4 milioni 441 mila spettatori e il 40.96 di share. Da segnalare nel pomeriggio di Rai3 la partita di calcio Italia- Turchia, amichevole under 21, ha ottenuto uno share del 9.17 mentre nella seconda serata, sempre su Rai3, “Linea Notte”  del Tg3 ha  totalizzato l’11.75 di share. “Lo Zecchino d’oro”, la gara canora dei piccoli, nel pomeriggio di Rai1 è stata vista da 2 milioni 365 mila spettori con il 17.85 di share. Leader del preserale si conferma “L’Eredita’” che ha ottenuto con “La sfida dei 6” il 25.33 di share pari a 4 milioni 871 mila spettatori, saliti nella sfida finale a 6 milioni 135mila con il 26.18

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Striscia la notizia” è il programma più visto delle reti Mediaset con 6.577.000 telespettatori totali e il 23.58% di share sul target commerciale. Boom per il film “La vita è bella” che, si aggiudica la prima serata sul pubblico attivo con una share del 25.68% sul target commerciale e 6.014.000 telespettatori. A seguire, ottimi ascolti per “Matrix”, programma leader della seconda serata con 1.513.000 e il 20.71% di share sul target commerciale. In day time, bene “Pomeriggio 5”: 2.693.000 telespettatori totali, share del 23.71% sul target commerciale. Su Italia 1, buon esordio per “Wild – oltre natura” seguito da 2.252.000 telespettatori con il 10.53% di share sul target commerciale. In seconda serata, “Zelig Off” ha raggiunto una share del 12.08% sul target commerciale (733.000 telespettatori). Su Retequattro, in prima serata, bene il film “Il fuggitivo” che ha conquistato 2.123.000 telespettatori totali con il 7.83% di share sul target commerciale.

Lascia un commento