Ascolti Tv lunedì 22 novembre 2010: Vieni via con me vince la serata con oltre 9.600.000 spettatori

di Redazione 1

Terza puntata del programma di Fabio Fazio e Roberto Saviano e terzo risultato record per Vieni via con me e per la terza rete di Stato. Coadiuvata anche dalla presenza di ospiti come Corrado Guzzanti e Roberto Maroni, la trasmissione di Rai3 ha tenuti incollati sugli schermi ben 9.671.000 spettatori, pari a uno share del 31,60%. Risultati mastodontici che fanno sì che la rete ammiraglia di Stato non faccia autolesionismo e si accontenti di mandare in onda una replica qualsiasi: La baronessa di Carini, fiction del 2007, è stata rivista con piacere da 4.120.000 spettatori, con uno share pari al 13,24%. L’unico che poteva dare filo da torcere a Saviano & Co., è il Grande Fratello, condotto da Alessia Marcuzzi, ma le dinamiche del reality più famoso della tv, in onda su Canale5, hanno interessato 5.219.000 spettatori, pari a uno share del 19,99%.

Quella che, in modo accattivante, viene chiamata serata rewind, anche se in realtà trattasi di semplici e comunissime repliche, mantiene costanti i suoi ascolti. I 2 episodi di Senza traccia permettono a Rai2 di racimolare i seguenti risultati: 2.229.000 spettatori, con uno share del 7.02%, per l’episodio Il male oscuro, e 2.318.000 spettatori, con uno share del 7.16%, per l’episodio Buon sangue non mente. Italia1 riesce ad avere la meglio sulla seconda rete di Stato grazie al film in prima tv, Agente Smart – Casino totale, con Steve Carell e Anne Hatheway, che ha intrattenuto una media di 2.632.000 spettatori, con uno share pari al 8.44%.

Hanno completato la prima serata di ieri, Rete4, che ha ottenuto 1.646.000 spettatori, pari a uno share del 5.66%, conquistati con il film The Jackal, con Bruce Willis e Richard Gere. Su La7, non c’è spazio per i divi hollywoodiani ma per Gad Lerner, che risente, però, della concorrenza e, con L’infedele, raggranella solo 523.000 spettatori, con uno share pari all’1.82%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Prosegue lo straordinario successo di “Vieni via con me”, il programma di Fabio Fazio e Roberto Saviano in onda in prima serata su Rai3 che ieri, lunedì 22 novembre, ha ottenuto un nuovo record di ascolti pari a 9 milioni 671mila telespettatori e ad uno share del 31.59; in particolare, la trasmissione ha superato gli 11 milioni di telespettatori durante il primo intervento di Saviano e ha toccato i 10 milioni 500mila quando il ministro Maroni ha letto il suo elenco, mentre nel finale lo share ha superato il 43 per cento. Rai3 è risultata la rete leader del prime time con 7 milioni 643mila telespettatori pari al 24.09 di share e della seconda serata con il 25.20 e 3 milioni 622mila. La serata televisiva prevedeva su Rai1 la fiction “La baronessa di Carini” che è stata vista da 4 milioni 120mila telespettatori con uno share del 13.23. Su Rai2 il telefilm “Senza traccia” ha realizzato nel primo episodio 2 milioni 299mila telespettatori e uno share del 7.02, nel secondo  2 milioni 318mila con il 7.16 e nel terzo 1 milione 837mila pari al 6.44. Nell’access prime time ottimo risultato per il game show di Rai1 “Soliti ignoti”, visto da 6 milioni 153mila telespettatori con uno share del 20.44. In totale, assoluta vittoria delle reti Rai nel prime time con 15 milioni 701mila telespettatori e il 49.49 di share, in seconda serata con il 44.52 pari a 6 milioni 400mila e nell’intera giornata con uno share del 44.28. In seconda serata ancora un ottimo risultato su Rai3 per la puntata di “Correva l’anno” che è stata vista da 2 milioni 563mila telespettatori e ha registrato il 15.69 di share. Su Rai1 “Porta a porta” ha realizzato 1 milione 385mila telespettatori e uno share dell’11.35. Da segnalare il grande interesse per l’informazione di Tg3-Lineanotte, che ha ottenuto il 13.68 di share e un ascolto di 1 milione 265mila telespettatori e, sempre su Rai3, per TgR-Buongiorno Regione con il 12.96 di share (832mila telespettatori).

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Striscia la Notizia” è il programma più seguito dell’access prime time con 6.834.000 telespettatori totali, share del 26.35%. In prima serata, “Grande Fratello 11” è stato seguito da 5.219.000 telespettatori con il 21.61% di share sul target commerciale. A seguire, ascolti al top per “Mai dire Grande Fratello” che totalizza 2.036.000 telespettatori totali, share del 28.82% sul target commerciale. In day time, “La Telefonata” di Maurizio Belpietro con Stefano Caldoro (presidente della regione Campania) è stata seguita da 983.000 spettatori, share del 17.19% sul target commerciale. Ottimi ascolti per “Mattino 5: nella prima parte, ottiene 1.069.000 spettatori, share del 21.39% sul target commerciale e, nella seconda, raccoglie 900.000 spettatori col 19.99% di share sul target commerciale. Su Italia1, in prima serata, il film “Agente Smart – Casino totale” ha realizzato 2.632.000 telespettatori con una share commerciale dell’9.28%. In seconda serata bene il film “V per vendetta” seguito da 1.025.000 telespettatori totali, share del 12.38% sul target commerciale.

Commenti (1)

  1. Gli ascolti di “Vieni via con me” rappresentano al momento la nota più positiva, in un Paese ormai da tempo in caduta libera.
    Vuol dire che gli Italiani stanno cambiando ?

    Se così fosse, sarebbe il primo segnale di un mutamento sociale finalmente positivo, che potrebbe generare un nuova classe politica rappresentativa del meglio e non del peggio di noi come oggi avviene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>