Boardwalk Empire, Doctor Who, Brothers & Sisters, ER, novità

di Diego Odello 1

L’anno nuovo inizia con i migliori auspici per le serie tv: dopo il consenso di Martin Scorsese a girare per la HBO almeno il pilot di Boardwalk Empire, la serie sulle origini di Atlantic City, faranno parte del progetto, in qualità d’attori, Steve Buscemi e Michael Pitt (l’attore di Funny Games, che molti di voi ricorderanno per aver preso parte a Dawson’s Creek).

Buone notizie anche per i fan di Balthazar Getty: l’attore non lascerà Brothers & Sisters. A confermarlo è il suo portavoce, che smentisce le notizie di Ausiello, anche se altri siti confermano che il cast sta isolando l’attore che interpreta Tommy Walker.

A proposito di Ausiello: colui, che fornisce sempre anticipazioni interessanti ai blog di mezzo mondo, ha stilato la sua personale classifica sulle serie tv 2008. Lui premierebbe: Chuck (miglior comedy), Michael Chicklis di The Shield (miglior attore protagonista drama), Connie Britton di Friday Night Lights (miglior attrice drama); Kale Cuoco di The Big Bang Theory (migliore attrice comedy); Jim Parsons di The Big Bang Theory (miglior attore comedy); Walton Goggins di The Shield (miglior attore non protagonista drama), Lisa Edelstein di Dr. House (miglior attrice non protagonista drama); Neil Patrick Harris di How I Met Your Mother (miglior attore non protagonista comedy); Amy Ryan di The Office (miglior attrice non protagonista comedy).

Tornando alle News: mentre è confermata la cancellazione di Dirty Sexy Money, che finirà alla seconda stagione ed è sempre più probabile che Johnny Depp sia la guest star di Little Britain USA, Alex Kingston ha detto si alla produzione di ER e tornerà a vestire i panni della dottoressa Elizabeth Corday.

Concludiamo con Doctor Who: la BBC, in uno speciale su BBC1, dal titolo Doctor Who Confidential, annuncerà ufficialmente chi è il nuovo dottore, che succederà a David Tennant. E’ probabile che tra i nomi di James Nesbitt, John Simm, David Morrissey e Paterson Jospeh, fatti nei giorni passati, non ci sia il futuro protagonista della serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>