Hung, Dexter, Dollhouse, 24, Lost 6: casting e finali

di Enrico Nanni Commenta

hugo

Iniziamo oggi con HBO, che ci propone una nuova dark comedy che vedremo a partire dal prossimo 28 giugno. La new entry è intitolata Hung, che ha il loquace significato di “superdotato”. Protagonista della serie sarà Thomas Jane, già visto al cinema in The Punisher, nonchè marito di Patricia Arquette.

John Lithgow farà invece il suo ingresso in casa Showtime, nella serie che tuti noi non possiamo non amare: ovviamente sto parlando di Dexter; Lithgow interpreterà Walter Simmons, cinquantenne del tutto insospettabile ma con una clamorosa doppia vita di serial killer micidiale.

Il suo soprannome sarà quello di Trinity Killer, dato che uccide a tre a tre. Intercettato da Frank Lundy (Keith Carradine), ad assistere il quale ci sarà il nostro amato Dexter Morgan (Michael C. Hall) il quale, non c’è nemmeno bisogno di dirlo, sarà estremamente affascinato dal particolarissimo assassino.

La prossima domanda sorge spontanea: vedremo realmente Summer Glau come guest star in Dollhouse? Possibile. Il rumor arriva direttamente da Whedon, mediato consuetamente da Ausiello, quindi si tratta di una voce di una certa consistenza.

Ancora informazioni sulle new entry del Day 8 di 24: di chi stiamo parlando, stavolta? Vi ricordo che abbiamo già parlato, in questa sede, di Jennifer Westfeldt e John Boyd.

Stavolta tocca niente meno che a Freddie Prinze Jr., marito di Sarah Michelle Gellar. Il pilot in cui aveva lavorato, No Heroics, purtroppo è stato rifiutato da ABC, e si troverà quindi a interpretare Davis Cole, marine di recente ritorno, attualmente addetto alla direzione di alcune delicate operazioni al CTU, intenzionato a seguire il percorso del nostro indistruttibile Jack Bauer.

Adesso sappiamo qualcosa sulla sesta stagione di Lost. In particolare Damon Lindelof ha detto che la prossima serie sarà una sorta di festeggiamento, il “party dopo il matrimonio“, dato che sono quattro anni che il finale è stato pianificato, e tutto è stato costruito in funzione di questo fatidico momento. Intanto, secondo le fonti di Ausiello si viene a scoprire che vedremo Elizabeth Mitchell (Juliet) al massimo per due episodi.

Rispondi