Quelli che, Ubaldo Pantani imita Paolo Del Debbio [VIDEO]

di Redazione Commenta

Nella prima puntata di “Quelli che il calcio” abbiamo assistito alla prima imitazione di Ubaldo Pantani in questa nuova stagione televisiva. Si tratta del giornalista di Rete 4 Paolo Del Debbio. Un’altra imitazione azzeccata per Ubaldo Pantani, che si conferma una carta vincente per il programma di Rai 2.

Ubaldo Pantani ha deciso di portare in scena l’imitazione del programma di Paolo Del Debbio: “Quinta Colonna” diventa “Quelli che in Colonna”, e mette subito in scena una serie di battute divertenti e satiriche.

Si parte subito con un’inchiesta. Una di quelle ficcanti e cazzute, che caratterizzano il programma reale di Paolo Del Debbio: “Non esistono più le mezze stagioni. E i politici che fanno?”  Oserei dire che si tratta di un’inchiesta seria, rispetto a quelle viste nel vero programma di Rete 4. Ed anche nell’imitazione messa in scena da Ubaldo Pantani, è subito la fiera del populismo: “Chi ci pensa alle famiglie con gli armadi pieni di vestiti, che nessuno porta più? E Cosa fanno i nostri politici?”

 

C’è anche il collegamento con una finta piazza e una finta sagra. “Calma dovete insultare uno per volta, un po’ di educazione”. E anche le comparse imitano il pubblico indignato di Rete 4, c’è chi chiede che fine ha fatto l’autunno e chi si indigna perché i politici non risolvono il problema del cambio dell’armadio.

E se Savino prova a chiedere spiegazioni, arriva subito la pronta risposta del finto Del Debbio: “Da oggi inauguriamo la tv delle grandi intese. Se tu vuoi venire a Rete 4 per fare dei lanci dei Bellissimi con la Folliero, sei ben accetto”.

 

Non manca neanche la satira politica, nei confronti di Berlusconi e dei programmi palesemente schierati: “E’ uno spazio di approfondimento politico. La signora del collegamento voleva dire che a lei di Berlusconi e di questi presunti guai fiscali non interessa niente. Sono altri i problemi della gente”. E ancora: “Io non sono uno che le manda a dire. Se c’è qualcosa da dire le lascio dire a qualcun altro”.

 

Altra imitazione azzeccata per Ubaldo Pantani (qui potete trovare il video completo). Riuscirà, da solo, a non far sentire la mancanza di Virginia Raffaele, migrata inaspettatamente dietro il bancone di Striscia la Notizia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>