Novità televisive: Luca e Paolo, Lunetta Savino, Ficarra e Picone, Renzo Arbore, Pippo Baudo, Paola Perego, Elisa Isoardi e Lorella Cuccarini

di Redazione Commenta

Sono tante le notizie che arrivano dal mondo della televisione questa settimana: cerchiamo di fare un po’ d’ordine.

Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, in assenza de Le Iene, hanno registrato la puntata pilota di un nuovo programma, un one man show, dove Luca intervista gli ospiti e Paolo suona la chitarra dal vivo accompagnando Mietta e gestisce la rubrica Ecco chi conta meno in tv.

Elisa Isoardi, secondo Diva e Donna, sarà la prossima conduttrice de La prova del cuoco, al posto di Antonella Clerici, che lascerà per qualche settimana, causa maternità.

A gennaio tornano due programmi su Raiuno: Alta Tensione, il preserale di Carlo Conti, che dovrebbe sostituire per un mesetto L’Eredità, per non rischiare di annoiare il pubblico e Ciack si canta, nuovamente condotto da Eleonora Daniele.

Sempre a Gennaio Pippo Baudo potrebbe condurre un nuovo show su Raiuno dal nome Una volta al mese: secondo Diva e Donna, il conduttore siciliano per l’occasione intervisterà i grandi personaggi della cronaca quotidinana.

La bravissima Lorella Cuccarini, dal 25 al 29 novembre, tornerà a condurre un programma per Raiuno: si tratta de Lo Zecchino d’Oro. La rassegna canora internazionale di musica per l’infanzia potrebbe essere il trampolino di lancio per possibili programmi futuri.

Lunetta Savino, la protagonista di Raccontami Capitolo II, tornerà a vestire, seppur per un solo episodio, i panni di Cettina nella nuova e ultima edizione di Un medico in famiglia, che andrà in onda da novembre per tredici serate.

Ficarra e Picone, sono stati confermati per la conduzione della seconda parte dell’anno di Striscia la notizia. I comici lo hanno annunciato a margine della presentazione del loro ultimo film La matassa.

Infine: Renzo Arbore sarebbe felice di tornare in televisione per fare un programma intitolato Avanti Tutta, mentre Paola Perego, senza vergogna, ammette che per completare la sua carriera vorrebbe ancora avere una parte in una fiction e condurre il Festival di Sanremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>