Biagio Izzo, dagli inizi teatrali all’arrivo in TV

L’attore e presentatore Tv Biagio Izzo, nato a Napoli il 13 novembre del 1962, inizia la sua carriera come cabarettista nel 1983: il duo di cui fa parte si chiama Bibì e Cocò ed inizialmente trovano successo solamente sulle emittenti campane. La vera svolta Biagio la ottiene quando decide di aprire il cabaret Portalba: lì viene notato da Patrick Rossi Castaldi.

La prima vera esperienza televisiva l’avrà grazie al programma Macao condotto da Alba Parietti, cui seguono molti show di successo tra cui Fantastica italiana condotto da Magalli, Pausa caffè di Pippo Baudo, Napoli prima e dopo di Palumbo, Furore. Nel 1987 esordisce al cinema con Quel ragazzo della curva B, un film diretto da Nino D’Angelo, cui ne seguiranno molti altri.

Solo per citare alcuni titoli, Biagio Izzo ha recitato soprattutto con Salemme, Carlo Vanzina e Neri Parenti in film di successo quali Blek Giek, Di che peccato sei? Domani è un’altra truffa, Natale sul Nilo, Natale in India, Merry Christmas, La fidanzata di papà. È stato anche protagonista di alcune puntate della fiction tv Un posto al sole.

Read more

Con Caterina Balivo i Sogni son desideri!

La conduttrice Tv Caterina Balivo, nata a Napoli il 21 febbraio del 1980 da mamma Maria Rosaria e papà Salvatore, ma cresciuta ad Aversa, ha avuto un’infanzia tranquilla, in compagnia delle sorelle Francesca e Sarah.

Dopo la maturità classica, Caterina si iscrive alla facoltà di Scienze Internazionali e Diplomatiche all’Orientale di Napoli dove risulta essere ancora iscritta con la metà di esami fatti: ma il sogno era lavorare nel campo della moda, per questo nel 1999 si iscrive al concorso di Miss Italia dove si classifica al terzo posto: da questo momento per la giovane Caterina inizia un nuovo mondo. Si trasferisce a Roma ed inizia a lavorare nel mondo della moda e della TV.

Nel 2000 Caterina è inviata per il programma Miss Italia e Miss Italia Notte e presentatrice del programma Sorrisi d’estate sull’emittente locale Canale 21 di Napoli. Presenta anche le selezioni di Miss Italia per la regione Lazio e recita nella sua prima fiction, Camici bianchi in onda su Raiuno nel ruolo di Lucrezia.

Read more

Tomas Arana e Neri Marcorè, sono Riccardo Balestrieri e Michele in Tutti pazzi per amore

Oggi cercheremo di conoscere più da vicino due personaggi della serie Tutti pazzi per amore, e per esattezza, parleremo di Tomas Arana (Riccardo Balestrieri) e Neri Marcorè (Michele).

Tomas Arana è nato in California nel 1955, si da piccolo ha iniziato a nutrire passione per il cinema, specialmente quello horror, che è il genere cinematografico in cui adora recitare. Il suo esordio c’è stato nel 1978 nel film Giallo Napoletano, nel 1981 ha recitato nel film La Pelle di Liliana Cavani, nel 1987 recita accanto a Verdone nel film Io e mia sorella, Il maestro del terrore nel 1988, fino ad entrare nel cast del film di Martin Scorsese, L’ultima tentazione di Cristo. Nel 1989 Michele Soavi lo chiama per girare un film Horror, La Chiesa, nel 1989 lavora di nuovo con la Cavani nel film Francesco, nel 1990 fa parte del cast di Caccia a Ottobre Rosso, nel 1991 oltre a essere uno dei protagonisti del film La setta, lavora con Lamberto Bava nel film Body Puzzle, e Ombre e nebbia di Woody Allen.

Nel 1992 ha una parte nel film Guardia del corpo, nel 1993 in Bugie Rosse, nel 1997 farà parte del film L.A. Confidential, nel 1999 fa una piccola apparizione nel film Branchie e Sotto il cielo d’Africa. Nel 2000 fa la parte di Quinto nel fantastico film di Ridley Scott, Il Gladiatore, nel 2001 fa parte del cast del film Pearl Harbour, fa fugaci apparizioni in serie tv molto conosciute, da E.R. Medici in prima linea, C.S.I.Miami, Law & Order, C.S.I Scena del crimine e 24. Nel 2004 entra a far parte del film The Bourne Supremacy e anche del cast de Il servo Ungherese. Nel 2005 sta nel cast del thriller Legami Sporchi e quest’anno oltre a Tutti pazzi per amore, ha fatto parte del cast del film Defiance – I giorni del coraggio accanto a Daniel Craig. Durante la sua giovinezza, Tomas ha partecipato a numerosi cortometraggi, ad attività teatrali (studiato all’American Conservatory Theatre), ha lavorato con Andy Warhol e Joseph Beuys. Nella fiction tutti pazzi per amore fa Riccardo, uno scrittore, con due figli, una ex moglie (Laura) e omosessuale.

Read more

L’inchiesta: Amici di Maria De Filippi crea nuove star o illude? – La prima edizione

A giugno si apriranno le selezioni per i nuovi componenti della scuola di Amici, la fortunata trasmissione di Maria De Filippi, in onda tutto l’anno, che si dice apra le porte per il mondo dello spettacolo.

L’inchiesta, da oggi e per le prossime settimane, indagherà sul reale successo che hanno avuto gli ex componenti della scuola, per testimoniare la reale capacità della trasmissione di sfornare i futuri protagonisti italiani della danza, della musica e della recitazione.

Oggi analizziamo la prima edizione, quella del 2001/02, denominata Saranno Famosi, che vide trionfare Dennis Fantina, vincitore nella finale, su Marianna Scarci, Ermanno Rossi, Antonio Baldes, Andrea Cardillo e Leonardo Fumarola.

Read more