Solo per amore si farà con o senza Monica Setta?

Foto: AP/LaPresse

Solo per amore, il programma di Monica Setta che inizialmente sembrava dovesse saltare, si farà, ma sarà dimezzato: la giornalista a Libero spiega:

Si è stato sbloccato. Ho scritto una lettera a Masi e lui è stato tempestivo nel rispondermi, un vero capo azienda. Ringrazio lui e Marano. Però mi prendo qualche giorno per parlare con la Endemol e i vertici di Raidue perché siamo in ritardo sulla tabella di marcia. Non solo. Dovevano essere otto puntate in periodo di garanzia, invece saranno quattro fuori garanzia. Così che tipo di sviluppo narrativo si può fare? Diventano quattro atti unici. E poi abbiamo perso per strada il capo progetto.

Read more

Solo per amore non andrà in onda: Monica Setta: “Io ho tutto pronto per fare causa”

Foto: AP/LaPresse

Solo per amore, il programma di Raidue dedicato alle storie familiari di persone disposte a tutto per chiedere perdono, che avrebbe dovuto condurre dal 7 dicembre Monica Setta, non andrà mai in onda. A dare la notizia è la giornalista a Il giornale:

E’ un vero dispiacere. Mi era stato chiesto di partecipare a varie trasmissioni per lanciarlo. Da settimane passavano i crawl per invitare gli spettatori a inviarci le loro storie, già era stata fatta la raccolta pubblicitaria. E ora, viene buttato via il lavoro di mesi: mio, degli autori e dell’intera produzione. Non è corretto chiudere un programma a pochi giorni dalla partenza. Non lo si poteva dire prima? Contenuti e costi erano approvati da tempo. Era un progetto bello, pulito, asciutto, con importanti autori, registi e scenografi.

Monica Setta ricorda che l’azienda non è la prima volta che ha questo comportamento nei suoi confronti:

Read more

Raidue, novità: Delitti Rock con Faletti e Morgan, Sbarre, Music Awards, TvMania, Menabò e nuove coppie per Due

Il direttore di Raidue Massimo Liofredi al Prix Italia di Torino ha confermato la messa in onda di Annozero e annunciato alcuni dei prossimi progetti che vedremo prossimamente sulla seconda rete Rai. Scopriamoli insieme:

Delitti Rock: il programma, ispirato al libro di Ezio Guitamacchi, riscritto da Liofredi e Gian Marco Mazzi, sarà dedicato alle morti misteriose di celebri star della musica internazionale, da John Lennon a Michael Jackson e Jim Morrison. A raccontarle ci sarà Giorgio Faletti, mentre Morgan sarà ospite fisso con una rubrica in cui parlerà dell’aspetto artistico del cantante e forse interpreterà uno dei brani più celebri dell’artista preso in considerazione. In onda il prossimo anno (da febbraio) in seconda serata (forse dopo Criminal Minds), con la possibilità di andare in onda in prima serata.

Sbarre: nuovo format (docureality), girato nelle carceri, in cui un ragazzo che ha il vizio di rubare passa una giornata in carcere in cella con un veterano che gli spiega che cosa significa delinquere e quali sono le conseguenze.

Read more

Solo per amore, Monica Setta: “Non ha niente a che fare con Stranamore, Carramba o C’è posta per te”

Monica Setta svela qualche particolare di Solo per amore, il suo prossimo programma che andrà in onda da metà settembre su Raidue in prima serata, in un’intervista rilasciata a Dina D’Isa de Il tempo:

Parleremo e indagheremo sugli amori della gente, su affetti e passioni tra amanti, tra padri e figli o tra fratelli e sorelle, ma sempre con personaggi famosi in studio che si confronteranno ogni volta con il tema della serata. È un programma nuovo che non ha niente a che fare con “Stranamore”, né con “Carramba o “C’è posta per te”.

La conduttrice, che si reputa molto fortunata a condurre un programma in prima serata (anche se i risultati ottenuti con Il fatto del giorno e I sette vizi capitali parlano a suo favore) aggiunge:

Read more

Palinsesti Autunno 2010 Raidue: l’incognita Santoro, arriva Caterina Balivo e le novità Solo per amore e Terminator

Ieri sera a Milano sono stati presentati agli inserzionisti della Sipra i palinsesti per l’autunno 2010 di Raiuno, Raidue e Raitre. Vediamo cosa dobbiamo attenderci da RAIDUE.

DAYTIME
Raidue dalle 7 alle 11 trasmetterà cartoni e programmi dedicati ai bambini all’interno del contenitore Cartoon Flakes (tra gli altri saranno proposti: Monster Allergy, Teen Days, Uffa che pazienza, Scuola di vampiri, L’albero Azzurro). A seguire I fatti vostri (ventunesima edizione, condotta da Giancarlo Magalli, con Adriana Volpe, Marcello Cirillo e Paolo Fox), Tg2 (con rubriche), Pomeriggio 2 (Caterina Balivo e Milo Infante. Lorena Bianchetti?!?), il contenitore I gialli sul due (fiction come La signora in giallo e Numb3rs), la striscia quotidiana di X Factor 4 (da lunedì al sabato dalle 19.00 alle 19.40, condotta da Francesco Facchinetti e Alessandra Barzaghi) e Squadra speciale Cobra 11.

DAYTIME WEEKEND
Sabato si comincia con Cartoon Flakes (che sostituisce Mattina in Famiglia) e si prosegue con Sulla via di Damasco (condotto da Monsignor Giovanni D’Ercole), Mezzogiorno in Famiglia (alle 11.30 anche la domenica), Top Of  The Pops (ore 14.00 condotto da Ivan Olita e Gaia Ranieri), One Tree Hill, Life Unexpected e Sereno Variabile (ore 17.15 con Osvaldo Bevilacqua). Domenica dopo Cartoon Flakes va in onda Ragazzi c’è Voyager e A come avvenutra. Il pomeriggio si apre con Quelli che aspettano e Quelli che (come sempre condotti da Simona Ventura) e si continua con Stadio Sprint e 90° Minuto.

Read more

Rai, approvati palinsesti autunnali: conferme con riserva per Santoro e Dandini, nuovi programmi per Baudo e Andrea Vianello

Il cda della Rai ha approvato i palinsesti autunnali con 7 voti a favore e 2 contrari. I nodi da risolvere in vista della presentazione agli inserzionisti, prevista per settimana prossima, sono ancora tanti. Vediamo in dettaglio ciò che è trapelato:

su Raidue dovrebbe andare in onda Michele Santoro, ma non si sa se con Annozero o con un altro programma, dato che la dicitura accanto al suo nome è “Trasmissione informativa/altro”; non solo: in certi casi come altro si intende X Factor 4.

Su Raitre Parla con me avrebbe ancora 4 puntate settimanali, ma non è così certo, dato che sono state rubricate come Dandini/150 anni e ciò potrebbe significare che la conduttrice potrebbe dover cedere alcune serate ad uno dei programmi dedicati all’unità d’Italia.

Read more