Ryan Reynolds e Blake Lively filantropi per il coronavirus

Una delle coppie più simpatiche di Hollywood, Blake Lively e Ryan Reynolds si sono prodigati per la beneficenza nella lotta al coronavirus.

Reynold e Lively sono una delle coppie più simpatiche dei social. Da anni ci stanno abituando ai loro altarini dove, sempre attraverso i social che sia twitter od instagram, i due si lanciano sempre frecciatine per esprimere l’amore reciproco. Tra queste “frecciatine” si trovano simpatiche foto sfottò, tipo per augurare il buon compleanno, rispettivamente in pose imbarazzati ed invitando i followers a farsi una grossa risata alle spalle del malcapitato.

Per non parlare dell’enorme meme che è diventato il personaggio di Deadpool, proprio grazie allo stesso Reynolds, divenendo uno dei più amati dell’universo Marvel. Anche lui viene sfoggiato spesso sui social, con saccente ironia.

Read more

Due ragazzi e una ragazza su Cielo

Da questa sera su Cielo va in onda Due ragazzi e una ragazza (Two Guys, a Girl and a Pizza place), la sitcom creata da Rick Wiener, Kenny Schwartz, Danny Jacobson, andata in onda sulla ABC dal 1998 al 2001, per un totale di 81 episodi.

La fiction racconta la storia di Michael Eugene Leslie “Berg” Bergen (Ryan Reynolds), uno studente di medicina senza ambizioni, che lavora con l’amico e studente di architettura Peter “Pete” (Richard Ruccolo), al Beacon Street Pizza, una pizzeria di Boston. I due, oltre al lavoro, condividono l’università, la Tufts University, e l’abitazione. Nello stesso appartamento vive anche la loro amica Sharon Carter (Traylor Howard), una ragazza caparbia, ma incapace di impegnarsi nelle relazioni, che lavora come portavoce della Immaculate Chemicals.

Nella seconda stagione entrano a far prte del cast principale anche Suzanne Cryer (Ashley Walker, rivale – poi qualcosa di più – di Berg), Nathan Fillion (Johnny Donnelly, il manutentore del jukebox che ha una cotta per Sharon) e Jillian Bach (Irene, ragazza ossessionata da Pete).

Read more

Maggio 2008 al cinema: torna Indiana Jones, arriva Sex in the city

Il mese di maggio si apre prima, causa ponte del primo (addirittura alcuni film escono il 30 Aprile e per questo sono stati segnalati nel mese di Aprile) e propone film attesissimi. Verso fine mese il numero di uscite si dirada e scompaiono i film italiani.

Fra i film stranieri vi segnalo il blockbuster Iron Man, che esce già questo weekend, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, sempre con Harrison Ford e nuovamente diretto da Steven Spielberg e l’esordio al cinema per la squadra di Sex in the city (gli ultimi due presenti al Festival di Cannes)

Fra i film italiani più interessanti di Maggio Gomorra (anch’esso al Festival di Cannes), la commedia giovanile Gli ultimi della classe e Chi nasce tondo, con Valerio Mastrandrea.

Read more