Alice Sabatini, Miss Italia 2015: “Sono felice, ancora non ci credo”

Miss Italia 2015 è Alice Sabatini: diciotto anni, nata a Montalto Di Castro, in provincia di Viterbo, alta 1.78, occhi e capelli castani (corti), la più bella d’Italia è stata incoronata da Claudio Amendola alla fine della diretta televisiva condotta da Simona Ventura su La 7.

 

Seconda classificata la veneta Letizia Moschin, terza la campana Vincenza Botti.

Read more

Miss Italia 2015, Simona Ventura: “Siamo pronti per una Miss straniera”

Simona Ventura sarà la conduttrice della finalissima di Miss Italia 2015 che andrà in onda il 20 Settembre a Jesolo e in onda su La 7.

Intervistata da Chi non si è lasciata scappare l’occasione di lanciarsi in qualche pronostico sulle concorrenti commentando soprattutto la presenza in gara di di due ragazze straniere: Ahlam El Brinis, di origini marocchine, e l’italo-nigeriana Osaremen Mangano. 

Read more

Miss Italia 2015, Joe Bastianich in giuria

Da Masterchef a Miss Italia il passo è stato relativamente breve per Joe Bastianich che prenderà parte al concorso di bellezza in qualità di giudice per eleggere la più bella d’Italia domenica 20 Settembre su La 7. 

Accanto a lui ci saranno anche Vladimir Luxuria e Claudio Amendola, ma per Bastianich si tratta di un vero e proprio debutto. 

Read more

Miss Italia 2015, Enrico Lucherini: “Cerco la nuova Lucia Bosè”

Saranno Enrico Lucherini, nelle vesti di presidente e Irene Ghergo, nelle vesti di vicepresidente, a presiedere la Commissione Tecnica delle Prefinali nazionali che sceglierà nelle giornate del 2, 3 e 4 settembre le 33 finaliste del concorso di Miss Italia 2015 che sarà premiata nella finalissima di La 7

 

Il celebre press agent nostrano ha le idee chiare. 

Read more

Miss Italia 2015, conduce Simona Ventura, Luxuria in giuria

Torna Miss Italia e al comando ci sarà ancora Simona Ventura che condurrà la famosa kermesse di bellezza ancora una volta su La 7. E in giuria ci sarà Vladimir Luxuria, che l’anno scorso si era rifiutata di partecipare perché in contrasto con il regolamento del concorso che vietava la partecipazione ai trans.

Read more