Ascolti Tv giovedì 31 marzo 2011: Lo show dei record vince la serata grazie a 5.800.000 spettatori

Una settimana fa, la sfida a tre del giovedì sera si è consumata in un vero testa e testa che ha visto prevalere Canale5, di pochissimo, con i diretti competitors targati Rai, alle calcagna. Anche questo giovedì prevedere un vincitore netto era più che arduo ma alla fine, rispetto a sette giorni fa, Lo show dei record, condotto da Gerry Scotti, la spunta ancora, aumentando il gap con i rivali e conquistando ben 5.820.000 spettatori, pari a uno share del 20,71%. Terzo gradino del podio per Annozero, il talk d’approfondimento politico di Rai2 firmato Michele Santoro, che ha interessato 5.446.000 spettatori, con uno share pari al 20,16%. Il commissario Manara 2, invece, in onda su Rai1, termina il suo giro di giostra in bellezza: gli ultimi 2 episodi della seconda serie, infatti, sono stati visti da 5.624.000 spettatori (share 19,17%) per quanto riguarda il primo episodio intitolato Uno strano incidente di caccia, e 5.377.000 spettatori (share 20,78%) per quanto riguarda il secondo episodio, intitolato La donna senza volto.

Anche la sesta stagione di CSI:NY, proposta da Italia1, è volta al termine con gli ultimi due episodi. Nonostante la concorrenza spietata, il celebre serial si porta a casa un risultato pressoché soddisfacente: una media di 2.017.000 spettatori, con uno share pari al 7.17% conquistata con gli episodi intitolati Punti di vista In vacanza.

La nuova edizione del programma ideato e condotto da Claudio Brachino, Top Secret, fa piangere Rete4, a causa di un esordio da dimenticare: la prima puntata del programma d’inchieste, infatti, si è portato a casa appena 1.021.000 spettatori, pari a uno share del 4,51%. Sulla terza rete di Stato, invece, i due episodi di Medium, intitolati Sangue del mio sangue e La voce dell’allarme conquistano, rispettivamente, 1.274.000 spettatori (share 4,34%) e 1.384.000 spettatori (share 4,88%), vincendo il confronto diretto con Rete4. Tre episodi, invece, per La7 e per il docu-reality, SOS Tata. Ecco i risultati: 757.000 spettatori (share 2.58%) per il primo episodio, 784.000 spettatori (share 2.99%) per il secondo, e 515.000 spettatori (share 3.16%) per il terzo.

Read more

Il commissario Manara 2, ultima puntata: riassunto

Nell’ultima puntata de Il commissario Manara, viene trovato il cadavere del cacciatore Ferruccio Longo in un bosco: l’uomo presenta una ferita d’arma da fuoco, è stato colpito a distanza ravvicinata, non si è trattato di un incidente. Rachele, colei che ha trovato il cadavere, riferisce poco prima di aver incontrato Dino La Martina, un noto cacciatore di frodo che aveva già avvelenato dai cani a Ferruccio.

Lara vince il concorso e diventa Ispettore capo, Luca è molto contento per lei: il commissario procede con le indagini cercando La Martina, persona difficile con alcuni precedenti penali. Tra i due c’è una colluttazione ma Luca ha la meglio. Ada informa Luca che tra Ferruccio ed il figlio Riccardo vi era un rapporto conflittuale, il figlio era animalista e non approvava le scelte del padre: Luca decide di interrogare la moglie di Ferruccio, ha mentito non dicendo della lite tra padre e figlio.

Riccardo viene interrogato ma il fucile di cui ha il possesso non è compatibile con quello usato per uccidere Ferruccio: Luca Manara scopre che Ferruccio in realtà è stato ucciso lontano dal luogo in cui è stato trovato, ma chi lo ha ucciso? Luca decide di utilizzare il cane di Ferruccio per trovare maggiori informazioni: la tecnica funziona, infatti viene arrestato il Conte, racconta di aver ucciso sua moglie e di averne nascosto le ossa. Ferruccio, dopo averle scoperte, ha minacciato il conte di denunciarlo, ne nasceva una colluttazione terminata con la morte di Ferruccio e del suo cane.

Read more

Il commissario Manara, riassunto quinta puntata

Ieri sera è andato in onda Il commissario Manara 2. Nel primo episodio dal titolo L’amica ritrovata Tiziana (Michela Andreozzi) sorella di Luca Manara (Guido Caprino), trova all’interno del pullmann diretto dal fratello una donna esanime, il cui nome è Gemma Pirsio.

E’ tiziana ad essere trovata in possesso dell’arma del delitto, un pugnale che si ritrova all’interno della sua borsa. Per questo motivo viene arrestata. Fabrizio Raimondi (Francesco Quinn) chiede al questore Casadio (Luois Molteni) di far reintegrare Luca Manara in servizio. Il poliziotto afferma di dover andare via a causa di un’indagine urgente, ma ha intenzione di riprendersi la sua Marta. All’interno di una valigia presente nel pullmann, viene ritrovata una grossa partita di droga.

Read more

Ascolti Tv giovedì 17 marzo 2011: Lo show dei record vince la serata grazie a 6.100.000 spettatori

La sfida del giovedì, che vede come sempre Michele Santoro combattere ad armi pari con le reti ammiraglie e principalmente con Rai1, si arricchisce di un nuovo temibile concorrente per le due reti Rai ossia Lo show dei Record, trasmissione che negli anni passati ha dimostrato di saper accalappiare l’interesse di una vasta fetta di pubblico. La sfida a tre, alla fine dei giochi, non ha visto la vittoria di Annozero, che si è assestato su 5.082.000 spettatori, pari a uno share del 18,40%. Poco avanti, troviamo i due episodi de Il commissario Manara 2, in onda su Rai1 che, però, non riescono a centrare la vittoria: 5.245.000 spettatori (share 17,72%) hanno visto l’episodio intitolato Alta società mentre 4.970.000 spettatori (share 18,29%) hanno seguito anche l’episodio dal titolo Fuori servizio. La prima puntata della nuova edizione dello show dedicato ai Guinness dei Primati, condotto quest’anno da Gerry Scotti, in onda su Canale5, di conseguenza, vince la serata, partendo col botto: 6.122.000 spettatori, con uno share pari al 23,15%.

La rete giovane Mediaset, intanto, si è rivolta a Batman per cercare di dimostrare di avere i numeri per lottare ad armi pari con la diretta concorrente Rai2. Italia1, infatti, ieri sera ha offerto l’occasione di gustarsi un ottimo film: Il cavaliere oscuro, con Christian Bale e Heath Ledger, che è stato visto da 2.013.000 spettatori, con uno share pari al 7,99%.

Su Rai3, sono continuati i festeggiamenti per i 150 anni dall’Unità d’Italia. Ieri sera, la terza rete di Stato ha trasmesso il Nabucco di Giuseppe Verdi che è stato seguito con passione da 1.885.000 spettatori, pari a uno share del 7,19%. L’opera risorgimentale, diretta da Riccardo Muti, ha la meglio sulla quinta puntata de L’ombra del destino, la fiction retrocessa sulla terza rete Mediaset, Rete4, seguita da 1.528.000 spettatori, con uno share pari al 5,39%. Su La7, infine, i due episodi di SOS Tata sono stati visti, rispettivamente, da 664.000 spettatori (share 2,25%) e da 783.000 spettatori (share 2,87%).

Read more

Il commissario Manara 2, riassunto quarta puntata

Ieri sera è andata in onda la quarta puntata de Il commissario Manara 2. Nel primo episodio dal titolo Alta società, si indaga sulla morte di un istruttore di golf, il cui nome è Davide Ponti. Augusto Toscani (Augusto Fornari) e Luca Manara (Guido Caprino) interrogano un socio del club, il quale li informa che la signora Federica Viazzi stava con un socio il cui nome è Cesare Lolli Ferro e che poi lo aveva lasciato per Davide. L’autopsia fatta da Ginevra Rosmini (Jane Alexander) dimostra che ad uccidere Davide è stato un coltello affilato. Viene interrogato il signor Lolli Ferro, il quale è convinto che Davide sia artefice dell’omicidio della moglie. Fabrizio Raimondi (Francesco Quinn) riprende Luca Manara per il suo atteggiamento poco corretto fatto durante le indagini.

Viene interrogata Luana, ragazza con cui Davide Ponti aveva avuto una relazione sessuale.  Ma non si riescono ad avere informazioni adeguate. Il commissario Manara ha intenzione di indagare sul caso della morte di Federica Viazzi, perchè è convinto che non si tratti di un incidente, ma di un omicidio. Serena Sardi (Lucia Ocone) ed Augusto Toscani scelgono come padrino e madrina per il battesimo della loro bambina Luca Manara e e Marta Rivera (Anna Safroncik). Viene ritrovata l’arma del delitto a casa di Cesare Lolli Ferro ed arrestato l’uomo. Luca Manara è convinto però che l’uomo non sia il vero colpevole.

Read more

Ascolti Tv giovedì 10 marzo 2011: Il commissario Manara vince la serata grazie a 5.500.000 spettatori

Anche questo giovedì, la principale sfida televisiva si è consumata tra le prime due reti Rai, con Il commissario Manara che ha dovuto fare nuovamente i conti con il temutissimo Michele Santoro, ormai vincitore annunciato del giovedì sera. Sembrava essere tutto da copione e invece la puntata di Annozero di ieri sera, non si aggiudica la serata nonostante i ben 5.180.000 spettatori, pari a uno share del 20%. Il riccioluto commissario, di conseguenza, è il vincitore di ieri sera, facendo ottenere alla prima rete di Stato, 5.779.000 spettatori (share 19,72%) con l’episodio intitolato Mondo sommerso, e 5.303.000 spettatori (share 20,75%) conquistati con l’episodio dal titolo Sotto tiro. Anche questo giovedì, Canale5 ha cercato di dare del filo da torcere al doppio competitor, con un film: la pellicola prescelta è stata Il curioso caso di Benjamin Button, con Brad Pitt e Cate Blanchett, che è stata vista, però, da soli 3.334.000 spettatori, con uno share pari al 15,13%.

Dopo l’ottimo risultato conquistato sette giorni fa, Fiammetta Cicogna continua la sua marcia trionfale, nonostante la serata segnata dalla fortissima concorrenza, con il suo programma Wild –  Oltrenatura: anche questo giovedì, il risultato conquistato dalla trasmissione di Italia1 è più che soddisfacente, ben 2.712.000 spettatori, con uno share pari al 12,06%.

Nel frattempo, su Rete4, continua il cammino de L’ombra del destino, iniziato sulla rete ammiraglia Mediaset e proseguito sulla terza rete del Biscione. La quarta puntata della sfortunata fiction permette a Rete4 di conquistare 1.553.000 spettatori, pari a uno share del 5,70%, un risultato neanche utile per sconfiggere la concorrenza di Rai3: il serial Medium, infatti, è stato visto da 1.715.000 spettatori (share 5,78%) nel primo episodio intitolato Può il vero Fred Rovick alzarsi in piedi per favore?, 1.736.000 spettatori (share 6,18%) nel secondo episodio intitolato Chi la fa l’aspetti, e 1.561.000 spettatori (share 6,53%) nel terzo episodio intitolato Allison Rolen si sposa. Su La7, infine, i due episodi di SOS Tata conquistano, rispettivamente, 873.000 spettatori (share 2,96%) e 937.000 spettatori (share 3,64%).

Read more

Il commissario Manara 2, riassunto terza puntata

Ieri sera è andata in onda la terza puntata de Il commissario Manara 2. Nel primo episodio dal titolo Mondo sommerso, si verifica un incendio in una scuola di sub a causa dello scoppio di una bombola di ossigeno. La vittima è proprio un sub, proprietario della rimessa in cui si è verificato l’incendio. Si presume che si tratti di un incendio naturale. Alcuni personaggi inseriti nella vicenda sono la socia del sub ed un amico dell’uomo, con cui c’erano parecchi contrasti il cui motivo principale erano proprio le donne. In realtà, si tratta di un omicidio premeditato. Serena Sardi (Lucia Ocone) sta per partorire la figlia e viene soccorsa dalla collega Rivera.

Tutti sono in apprensione per lei, ma il parto va a buon fine e l’atmosfera diventa molto più gioiosa. Ora la coppia dovrebbe trovare (di comune accordo), il nome alla piccola, ma sarà un’ardua impresa. Luca Manara (Guido Caprino) informa la collega Marta Rivera di aver appreso di una sua precedente relazione con un suo collega. La poliziotta s’infervora perchè vuole che venga rispettata la sua privacy.

Nel secondo episodio dal titolo Sotto tiro, una donna viene ferita con un colpo di pistola sparato da un colpo di pistola dal un uomo con il volto coperto. Si accorge dell’aggressione Ada (Daniela Morozzi). La donna ferita si chiama Carolina Martini e fa l’imprenditrice. Luca Manara pensa molto spesso a Lara (Roberta Giarrusso), ma è anche interessato a Marta.  Il poliziotto arriva sul luogo in cui è avvenuta l’aggressione e chiede ad Ada le informazioni che possono essergli utili.

Read more

Anna Safroncik, il debutto a Miss Italia ed il successo in Tv

L’attrice Anna Safroncik, nata in Ucraina il 4 gennaio del 1981, è figlia d’arte: il padre Eugenio infatti è un tenore mentre la madre Leila, ex ballerina classica, è insegnante di danza. A soli tredici anni si trasferisce in Italia, in Toscana, insieme alla madre ed alla sorella Vittoria e, poco più che maggiorenne, prende parte a diversi concorsi di bellezza: ottenuto il titolo di Miss Toscana, si classifica ottava a Miss Italia. Presta il volto anche ad alcuni fotoromanzi rosa.

Chiusa la breve parentesi legata ai concorsi, Anna frequenta l’Accademia di Roma ed inizia a fare provini per partecipare a pellicole cinematografiche, realizzando socì la sua grande passione: recitare. Nel 2000 debutta nella pellicola di Fabrizio Maria Cortese Welcome Albania, cui segue il più noto C’era un cinese in coma di Carlo Verdone. Gli anni successivi sono dedicati alle fiction televisive: prima Anna recita ne Angelo il custode, poi Don Matteo 3, Vento di ponente e Carabinieri.

Nel 2004 Anna viene apprezzata e conosciuta dal grande pubblico grazie alla partecipazione nell’amata soap opera Cento Vetrine di Canale 5, dove interpreta Anna Baldi: la soap viene abbandonata nel 2007, anno in cui recita nella serie La figlia di Elisa, il ritorno a Rivombrosa, grandissimo successo televisivo. Dopo due anni lontane dalle scene, in cui Anna si è dedicata al teatro grazie al musical Cleopatra, del quale è stata protagonista, nel 2009 torna al cinema con la pellicola La Matassa.

Read more

Ascolti Tv lunedì 7 marzo 2011: Grande Fratello vince la serata grazie a 6.200.000 spettatori

La ventunesima puntata del reality show più longevo, e quest’anno anche il più lungo, della tv italiana, anche ieri sera, come già capitato più volte, si è scontrato contro la fiction targata Ra1, che raramente sbaglia un colpo. Il ritorno de Il commissario Manara, però, non è stato affatto traumatico per il Grande Fratello che, anzi, si aggiudica la serata grazie ad un risultato record. Il reality condotto da Alessia Marcuzzi, in onda su Canale5, infatti, ha conquistato ben 6.189.000 spettatori, pari a uno share del 26,28%. La prima rete di Stato, però, non sfigura con i due episodi del Commissario, intitolati Delitto tra le lenzuola e Miss Maremma, che conquistano, rispettivamente, 6.057.000 spettatori (share 20,07%) e 5.200.000 spettatori (share 19,10%).

Anche Rai2, raramente, sbaglia un colpo con i suoi (quasi) infallibili serial. Ieri, la seconda rete di Stato ha piazzato la quinta serie di Ghost Whisperer, contro i CSI di Italia1. Rai2, infatti, conquista, nell’ordine, 2.185.000 spettatori (share 7,20%) con l’episodio I compleanni di Aiden, 2.071.000 spettatori (share 7,08%) con l’episodio Chi diffonde il male, e 2.011.000 spettatori (share 8,01%) con l’episodio Il cuore va dove vuole. Leggermente superiore, però, è il risultato ottenuto dai 2 episodi di CSI:NY, intitolati Coincidenze e Oro puro, che ottengono, rispettivamente, 2.290.000 spettatori (share 7,57%) e 2.101.000 spettatori (share 7,52%).

Scontro cinematografico tra Rai3 e Rete4. La terza rete di Stato ha puntato sul grande cinema degli ultimi anni: The queen – La regina, con il premio Oscar Helen Mirren, che ha affascinato 2.154.000 spettatori, pari a uno share del 7,37%. Contro la regina, però, Rete4 ha scagliato la forza e l’irruenza di Sylvester Stallone alias Rambo 2 – La vendetta che ha conquistato una fetta di pubblico più ampia, per l’esattezza 2.706.000 spettatori, con uno share pari al 9,48%. La7, grazie a Gad Lerner, riceve sempre particolari soddisfazioni dal lunedì sera: la puntata di ieri de L’infedele ha interessato ben 1.340.000 spettatori, pari a uno share del 5,48%.

Read more

Il commissario Manara 2, riassunto seconda puntata

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata de Il commissario Manara 2. Nel primo episodio dal titolo Delitto tra le lenzuola, Ada (Daniela Morozzi) scopre che Luca Manara (Guido Caprino) ha trascorso la notte con la nuova arrivata all’ostello in cui dimora e lo riprende per questo suo comportamento sin troppo superficiale. Il commissario ritrova nella propria abitazione la sua padrona di casa Irene De Santis. Sul posto arrivano il medico legale Ginevra Rosmini (Jane Alexander), Serena Sardi (Lucia Ocone) ed Augusto Toscani (Augusto Fornari). Vengono interrogati i vicini di casa.

Il questore Attilio Casadio (Luois Molteni) presenta al commissario Manara il nuovo ispettore Marta Rivera (Anna Safroncik), che è la stessa donna con cui Luca ha trascorso la notte. Vengono interrogati il marito di Irene e la governante. Manara e Toscani suppongono che la moglie avesse un amante, ma il marito è restio a credere una simile assurdità. Il referto riguardante Irene prova che un pelo lasciato sul letto non è di provenienza del commissario Manara, ma di una figura maschile.

Read more

Ascolti Tv giovedì 3 marzo 2011: Annozero vince la serata grazie a 5.600.000 spettatori

Anche questo giovedì, le reti ammiraglie si sono sfidate con lo spauracchio Rai2, nella fattispecie Michele Santoro con il suo Annozero, ormai avvezzo alla vittoria. Santoro, nella serata di ieri, ha dovuto fare i conti con il ritorno di un vero personaggio acchiappa-pubblico, Il commissario Manara, giunto alla seconda serie. I primi due episodi della fiction, però, non riescono ad aggiudicarsi la difficile serata, fermandosi a 5.678.000 spettatori (share 19.28%) conquistati con l’episodio intitolato Matrimonio con delitto, e a 4.727.000 spettatori (share 18.45%) ottenuti con l’episodio dal titolo L’addio di Lara. Al primo posto, ovviamente, ancora Rai ma con Annozero: la puntata di ieri si aggiudica l’ennesima vittoria, non deludendo le aspettative, grazie a 5.677.000 spettatori, pari a uno share del 21.23%. Canale5, invece, è stata costretta a recitare il ruolo della comparsa con il film drammatico Changeling, di Clint Eastwood, con Angelina Jolie, che si è dovuto accontentare di 3.473.000 spettatori, con uno share pari al 14.28%.

Un deciso balzo in avanti, quello compiuto da Fiammetta Cicogna. Il suo programma, Wild – Oltrenatura, come di consueto in onda su Italia1, inanella un altro eccellente risultato, registrando un sostanzioso aumento di pubblico rispetto a sette giorni fa: la puntata di ieri è stata seguita da ben 2.845.000 spettatori, con uno share pari al 12.42%.

Su Canale5, la fiction in questione non ha fatto, pienamente, il suo dovere. Retrocessa su Rete4, il compito della terza puntata de L’ombra del destino era quello di raggiungere risultati, perlomeno, soddisfacenti per la terza rete Mediaset. Obiettivo, pressochè, raggiunto anche se con il minimo sindacale visto che la puntata di di ieri è stata vista da 1.828.000 spettatori, pari a uno share del 6.74%. Sconfitti, i 3 episodi di Medium, in onda su Rai3, visti da 1.376.000 spettatori (share 4.61%) per l’episodio Amore eterno, 1.614.000 spettatori (share 5.75%) per l’episodio Caro papà, e da 1.441.000 spettatori (share 5.96%) per l’episodio Psiche. Su La7, infine, i 2 episodi del docu-reality SOS Tata racimolano, rispettivamente, 686.000 spettatori (share 2.31%) e 756.000 telespettatori (share 2.91%).

Read more

Il commissario Manara 2, riassunto prima puntata

Ieri sera è andata in onda la prima puntata de Il commissario Manara 2. Nel primo episodio dal titolo Matrimonio con delitto,  il commissario Luca Manara (Guido Caprino) sta per sposarsi con (Barbara Giarrusso). Al momento del fatidico si, irrompe in chiesa un uomo su una moto. Il guidatore scende giù dalla moto e cade per terra morto. Pare che abbia subito una grave aggressione. L’uomo va a parlare con alcune persone che conoscevano la vittima. Lara è disperata. Si rende conto che Manara era terrorizzato nel dirle di si. Ada (Daniela Morozzi) cerca di sostenere il collega.

Il medico legale Ginevra Rosmini (Jane Alexander) scopre attraverso l’autopsia che la vittima, il cui nome è Gabriele, è morto a causa di un’emorragia cerebrale dovuta alle percosse subite. La polizia scopre che Gabriele era in contrasto con un altro uomo con cui ultimamente aveva fatto a pugni. Luca riceve una visita dalla madre di Gabriele, la quale gli racconta di aver trovato molti soldi nella stanza del figlio.  Apprende da Lara che quei soldi gli sono stati offerti per alcune gare illegali che si corrono. A rivelarlo è proprio l’ex fidanzata di Gabriele. Viene interrogato nuovamente Morgan, nemico acerrimo di Gabriele. Luca riesce ad andare nel luogo in cui vengono fatte le gare clandestine.

Read more

Il commissario Manara 2 su Raiuno

Da questa sera su Raiuno andrà in onda la seconda stagione de Il Commissario Manara, la fiction di Dauphine Film Companyy, ideata da Alberto Simone, scritta da Alberto Simone, Anna Samueli e Francesca Panzarella, diretta da Luca Ribuoli, che miscela nuovamente giallo, azione, commedia, dramma e melò. (QUI LA CONFERENZA STAMPA)

Nei nuovi dodici episodi (due a sera) che compongono la serie rivedremo all’opera il poco convenzionale commissario Luca Manara (Guido Caprino) alle prese con nuovi appassionanti casi. La storia riparte con un colossale contrattempo che si consuma proprio nell’ora, nel giorno e nel luogo meno adatti nella vita di ognuno: in chiesa mentre si celebra il proprio matrimonio! Luca e Lara (Roberta Giarrusso) che si conoscono dai tempi della scuola di polizia, si sono incontrati e scontrati più volte perché il loro amore non è mai stato troppo “pacifico”, anzi. Ma questa volta fanno sul serio. Tutto è pronto: gli sposi, i parenti, il parroco. E proprio mentre stanno pronunciando il fatidico “si” accade l’irreparabile: alle loro spalle un uomo entra in chiesa, fa qualche passo e stramazza al suolo morto. E’ un omicidio! La festa finisce così nello stupore generale mentre i “promessi sposi”, sempre e comunque ligi al dovere, ricacciano le fedi in tasca e incominciano imperterriti, sin da subito, le indagini.

Nelle nuova stagione faremo la conoscenza con la bella, affascinante, procace, sensuale, raffinata e astuta poliziotta Marta Rivera (Anna Safroncik) e del questore affascinante, capace e sicuro di sé Fabrizio Raimondi (Francesco Quinn). Del mondo di Manara fanno parte anche: Serena Sardi (Lucia Ocone), Augusto Toscani (Augusto Fornari), Tiziana (Michela Andreozzi), sorella di Manara, Ada (daniela Morozzi), il medico legale Ginevra Rosmini (Jane Alexander), zia Caterina Bentivoglio (Valeria Valeri), Quattroni (Bruno Gambarotta), Pio Buttafuoco (Massimo Andrei), Mario Barbagallo (Mario Tribastone), il questore Attilio Casadio (Luois Molteni), Annarita Casadio (Giulietta Revel) e la procace segretaria Agnese Mais (Isabelle Adriani).

Read more

Il commissario Manara 2, foto conferenza stampa e dichiarazioni

Foto: AP/LaPresse

Da domani sera su Raiuno andrà in onda la seconda stagione de Il commissario Manara 2. Ieri, alla Casa del Cinema di Villa Borghese a Roma, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della serie di Raiuno.

Erano presenti all’incontro con i giornalisti gli attori, Guido Caprino, Isabella Adriani, Anna Safroncik, Roberta Giarrusso, Giulietta Revel, Jane Alexander, Daniela Morozzi, Lucia Ocone, Augusto Fornari, Luis Molteni, il capostruttura di Rai Fiction Titti Andreatta, il regista Luca Ribuoli e lo sceneggiatore Alberto Simone.

Dopo il salto potete leggere le dichiarazioni dei presenti (fonte Asca) e vedere una ricca galleria di immagini.

Read more