Fuoriclasse, riassunto quinta puntata

Ieri sera è andata in onda la quinta puntata di Fuoriclasse. Enzo Vivaldi (Fausto Sciarappa) cerca di far capire a Nadia Mittolò (Fabrizia Sacchi) che Giulio Polillo (Las Roca Ray) è veramente affezionato a lei, ed è stata soltanto colpa della madre di un alunno se c’è stato quel bacio. I genitori di Emilio Frasca (Nicola Sorrenti) sono infastiditi per quanto è successo durante la gita turistica. Il padre di Frasca vorrebbe reprimere i suoi istinti sessuali. Ida Passamaglia (Luciana Littizzetto) e suor Clotilde (Mariella Valentini) non sono d’accordo, mentre Broccoletti e Salvatore Lobascio (Ninni bruschetta) si.

La suora chiede ai genitori di parlare con lui per proporgli un incontro con il psicologo. Il professor Vivaldi incontra i signori che si occupano delle pratiche dell’affidamento che lui e l’ex moglie avevano richiesto. L’uomo però mente e dice di non essersi ancora separato dalla moglie. Emilio Frasca ringrazia la professoressa Passamaglia per averlo aiutato a dichiarare la sua omosessualità. Marco Soratte (Angelo Donato) scopre che Laura Bellotto (Chiara Nicola) viene trattata male dall’operatrice che l’accompagna a scuola. Fortunatamente la donna viene sostituita da un altro operatore.

Read more

Fuoriclasse, riassunto quarta puntata

Ieri sera è andata in onda la quarta puntata di Fuoriclasse. Marco Soratte (Angelo Donato) è molto vicino ad Emilio Frasca (Nicola Sorrenti) che sta male per la propria omosessualità perchè ha paura di non essere accettato dagli altri. Marco cerca di fargli capire che  non è cosi grave questa situazione e gli racconta di quello che è accaduto a lui ed alla sua famiglia.

Nadia Mittolò (Fabrizia Sacchi) continua ad essere adirata con Giulio Polillo (Las Roca Ray) per quello che ha fatto. Suor Clotilde (Mariella Valentini) informa le classi che verranno dei personaggi importanti (un ministro donna) a presentare una rivista a cui ha partecipato anche la professoressa Marcella Zara (Germana Pasquero). Informa anche che Filippo Gunardo (Roberto Citran) si è preso anche un lungo periodo di riposo. La preside della scuola ha un incontro con uomo che aveva iniziato ad interessarle quando era suora. Quest’ultimo è arrabbiato per essere stato abbandonato da lei tanto tempo fa. La  minaccia di dire tutto alla scuola e le chiede una somma di denaro in cambio del suo silenzio.

Read more

Fuoriclasse su Raiuno

Da questa su Raiuno andrà in onda Fuoriclasse, la miniserie in sei puntate prodotta da Rai Fiction con ITC Movie, prodotta da Beppe Caschetto, liberamente tratta dai libri Ex cattedra, Fuori registro e Sottobanco di Domenico Starnone, scritta da Federico Starnone, Doriana Leondeff e Francesco Piccolo, diretta da Riccardo Donna, con Luciana Littizzetto e Neri Marcorè.

La fiction racconta le storie degli alunni e dei professori del fittizio liceo scientifico statale Caravaggio di Torino, un istituto come tanti altri (se non fosse che versa in gravi difficoltà economiche), che ha ogni tipologia di insegnante, da quello vendicativo e frustrato a quello insicuro cronico, dall’anziana ossessionata allo stanco e in crisi, e ogni genere di studente, che vive le prime importanti esperienze di vita in attesa di diventare grande.

Tra i professori spicca la bravissima professoressa di lettere Isa Passamaglia (Luciana Littizzetto), una donna con un carattere non facile, ironica, preparatissima, che crede nel suo lavoro, nonostante lo scarso riconoscimento del ruolo, capace di instaurare un rapporto unico e dinamico, da fuoriclasse, con i suoi studenti e di essere apprezzata anche dai colleghi.

Read more

S.O.S. Befana su Raiuno

Questa sera su Raiuno andrà in onda S.O.S. Befana, il film tv prodotto da Rai Fiction, realizzato da Endemol Italia, scritto da Dido Castelli e Giovanna Gra, diretto da Francesco Vicario, dedicato alla befana del nuovo millennio, Beniamina Volò, interpretata da Veronica Pivetti.

La storia. Beniamina Volò, detta Ben, deve fare i conti con la perfida anti-befana Coccarda Senzasogni (Lidia Biondi), che vuole appropriarsi del mondo befanico: Coccarda, coadiuvata dai suoi tirapiedi Bifoclo e Bifalco (Giovanni Maria Buzzatti e Bruno Governale), prima ruba il libro “Delle Formule e Dei C’era una volta”, poi semina disordine nel mondo delle fiabe ed è decisa a rubare i sogni dei bambini. Beniamina, dopo essere stata chiamata a rapporto dalla Signorina Buonanotte (Lucia Poli), dovrà recuperare il prezioso libro per riuscire a mantenere il titolo di befana e a salvare la tradizione della festa.

Durante la sua avventura Beniamina dovrà fare i conti con la perdita del pappagallo Bogart, con la sparizione del netturbino Giacomo (Yari Gugliucci), con i bambini disperati per aver perso i propri sogni e con una famiglia in difficoltà economiche, composta dalla piccola Carlotta (Giulia Salerno), dalla mamma Francesca (Giorgia Cardaci) e da nonno Pietro (Dante Biagioni). Con l’aiuto di quest’ultimo e di sua prozia Babbuccia Bucata (Veronica Pivetti), Ben combatterà il nemico per arrivare all’happy ending.

Read more

Raccontami 2, riassunto decima puntata

Siamo giunti ormai al decimo appuntamento di questa fiction che è stata in grado di farsi amare da una gorssa fetta di pubblico. Come c’era da aspettarsi, dopo una situazione piuttosto confusionaria, le cose, almeno al “campo base”, sembrano aver ritrovato almeno una parte di quella stabilità che avevamo conosciuto e apprezzato all’inizio.

I drammi però non sono finiti, e anche se ci troviamo sicuramente alle ultime battute, ho fiducia nel fatto che le sorprese non sono finite, e che potremmo assistere a qualche altro colpo di scena. Anche per questa puntata direi che ne abbiamo da vendere! Per soffermarci momentaneamente sui drammi personali dei protagonisti, pensiamo alla povera Titti (Carlotta Tesconi), disperatamente innamorata di Rocco (Fabio Ghidoni).

La faccenda sembra farsi impossibile: le ultime drammatiche e sconvolgenti notizie lo hanno individuato come suo fratello, almeno così sembra. Accanto a lei, con l’intenzione di starle vicino, vediamo quindi Ernesto (Jacopo Maria Bicocchi).

Anna invece (Giorgia Cardaci) continua a occuparsi dell’annoso caso del Maresciallo Mollica (Max Giusti); essendo una che va fino in fondo alle cose, riesce alla fine a scoprire il responsabile del suo allontanamento dall’arma.

Read more

Raccontami II – riassunto nona puntata

La situazione sembra definitivamente smembrata per la famiglia Ferrucci. All’inizio della puntata vediamo i personaggi come frammenti di un esplosione, ognuno in un luogo diverso, tutti lontani, tutti con un parzial fervore per le novità in arrivo, ma ciascuno con una profonda e malcelata nostalgia di casa.

Pensando agli inizi, a tutta la voglia di costruire che traspariva dall’agire e dall’entusiasmo dei personaggi, devo dire che viene un pò di nostalgia. Rifacciamoci da una parte: Elena (Lunetta Savino) lavora su un set cinematografio di Pescocostanzo.

Vi ricordo la drammatica news che ha fatto esplodere tutto: Rocco (Fabio Ghidoni) è figlio illegittimo di Luciano (Massimo Ghini). Elena è passata dall’essere profondamente sconvolta a una grande amarezza, a cui sembra trovare una cura, per quanto parziale, un fotografo impiegato sul set presso cui lavora.

Read more

Raccontami capitolo II, riassunto settima puntata

La scorsa puntata ci eravamo lasciati con una fuga in ponte e con una frase-spolier che avevamo visto nell’anteprima del dopo-puntata. Le nostre aspettative non sono state tradite. La turbolenta Titti, (Carlotta Tesconi), infatti, stava pianificando la fuga.

L’obiettivo? In fin dei conti, niente di negativo: vuole andare a conoscere Don Milani. La meta è quindi Barbiana, e fa parte del piano anche il suo apparentemente pacato compagno di università Ernesto; devo dire che ancora non si delineano in modo chiaro i confini del loro rapporto.

Si tratta in apparenza più di un patto che di altro, suggellato dalla delusione d’amore di Carlotta. Luciano (Massimo Ghini) non è assolutamente d’accordo con Titti, ma questa, da vera post adolaescente ribelle, si disinteressa dell’opinione del padre.

Read more