Il Meglio d’Italia, ospiti quarta puntata: Arisa, Alessandra Amoroso, Giancarlo Giannini, Carlo Conti| 21 marzo

A partire dalle 21.10 su Rai 1 va in onda la quarta e ultima puntata de Il Meglio d’Italia, lo spettacolo condotto da Enrico Brignano con la partecipazione della showgirl e attrice argentina Liz Solari: gli ospiti della serata vedono la cantante Arisa, vincitrice a Sanremo 2014, l’attore Giancarlo Giannini, la cantante Alessandra Amoroso e il conduttore Carlo Conti, non dimenticando un illustre ospite come il violinista Massimo Quarta, vincitore del Premio Paganini.

Read more

Verissimo, anticipazioni e ospiti 15 febbraio:Colin Farrell

Oggi alle 16.00 su Canale 5 ci sarà un nuovo appuntamento con Verissimo, il talk show condotto da Silvia Toffanin che per la prossima puntata si arricchisce di un parterre di ospiti internazionali e vincitori di importanti premi cinematografici: vedremo Giancarlo Giannini, Carlo Verdone, Paola Cortellesi e Nancy Brilli.

Read more

Quelli Che, ultima puntata: ospiti Emma, Giannini e Sangiorgi

Ultimo appuntamento con Quelli Che, oggi su Rai 2 a partire dalle 13:45. Secondo diverse indiscrezioni, questa dovrebbe essere l’ultima stagione che vede al timone Victoria Cabello, che quindi proverà a chiudere con il botto, dopo 2 stagione ricche di successo di pubblico e di critica. Oggi nello studio di Victoria vedremo Emma Marrone come ospite musicale, alle quale seguirà anche Giuliano Sangiorgi. Lunga intervista anche per Giancarlo Giannini.

Read more

Sky Arte HD, lancio canale dal 1 novembre e palinsesto

Mancano pochissime ore ormai al lancio ufficiale di SKY ARTE HD, in onda sui canali 130 e 400 del bouquet SKY: il network si rivolge a un pubblico che ama l’arte in tutte le sue forme, da quella di strada alle novità sugli artisti più in voga, dai concerti pop rock alla musica classica, in un mix tra pittura, scultura, architettura, musica, letteratura, teatro, design e tutto quello che fa arte al giorno d’oggi.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 9 giugno 2010: Il Maresciallo Rocca supera Via dall’incubo. Bene Annozero

Buona affermazione de Il maresciallo Rocca e l’amico di infanzia: il film tv con Gigi Proietti, Caterina Vertova e Giancarlo Giannini si aggiudica la serata televisiva con 3.959.000 telespettatori, share 17,59%. La pellicola Via dall’incubo con Jennifer Lopez e Billy Campbell si è fermata a 3.523.000 telespettatori ed uno share pari al 16,41%.

Ottimo andamento per l’ultima puntata stagionale di Annozero con Michele Santoro, vista da 3.812.000 telespettatori, share 17,27%. Il secondo appuntamento de i Wind Music Awards 2010 condotto da Paola Perego è stato seguito da una media di 2.367.000 spettatori, share 11,77%.

Read more

Il maresciallo Rocca e l’amico d’infanzia su Raiuno

Questa sera su Raiuno andrà in onda (in replica) Il maresciallo Rocca e l’amico d’infanzia, un film tv (nel 2008 proposto con film in due puntate), diretto da Fabio Jephcott, prodtto da RaiFiction, realizzato da Azzurra e Guglielmo Ariè per Solaris, tratto dall’omonimo best seller scritto da Laura Toscano.

La fiction, girata con pellicola 35mm, ambientata a Viterbo e a Roma, ha ancora una volta come protagonista il maresciallo dei Carabinieri Giovanni Rocca (Gigi Proietti, che veste il ruolo nel film tv dopo averlo impersonato per cinque stagioni), nuovamente impegnato a risolvere un caso molto articolato e complicato.

La storia. Giovanni torna a Roma per partecipare a un funerale, quello del calzolaio di quartiere Pietro, al quale sono collegati tantissimi ricordi d’infanzia. In questa spiacevole circostanza Rocca rivede Benedetto (Giancarlo Giannini) ed Elisa (Caterina Vertova) il suo più caro amico e il suo primo amore, quello mai dimenticato.

Read more

Alessandra Bellini a Cinetivù, senza studiare non si diventa attori

Attrice e presentatrice, Alessandra Bellini ha mosso giovanissima i primi passi nel mondo dello spettacolo, interpretando alcuni spot pubblicitari che l’hanno subito resa familiare al grande pubblico, non è un caso che si parli di “passi” vista la sua grande passione per la danza e la ginnastica artistica, poi arrivano diverse esperienze televisive come interprete di fiction in Una vita in gioco con Mariangela Melato, le due serie di Pazza Famiglia al fianco di Enrico Montesano, Le ragazze di Piazza di Spagna, Un medico Famiglia e Tutti pazzi per amore dove ricopre il ruolo di Chiara. Tra i suoi trascorsi la partecipazione a Tutti a casa programma Rai del sabato Sera con Pippo Baudo, alla conduzione de La Banda dello Zecchino e dei musicali Zona Franka e Top of te pops sempre sulla Rai, oltre alle esperienze al cinema fra gli interpreti de Il burattinaio con Fabio Testi, Per rabbia e per amore con Nino Manfredi e Giuliana De Sio, Tifosi di Neri Parenti, I banchieri di Dio-Il caso Calvi di Giuseppe Ferrara e Questa notte è ancora nostra di Genovese e Miniero.

Alessandra quali di queste esperienze ricordi con maggior piacere?

Ricordo con affetto ogni singolo set e studio televisivo. Ho sempre cercato di dividermi tra recitazione e conduzione ed ancora oggi non ho ben capito quale delle due strade mi attrae di più. Ogni singola esperienza mi ha arricchito profondamente. Ho iniziato molto presto, a 13 anni….un’intera estate sul set con Mariangela Melato che mi ha completamente stregato. Vederla recitare mi ha fatto capire che quello che sembrava un gioco era in realtà proprio quello che volevo fare seriamente da grande! Ho sempre amato profondamente il cinema e l’arte in genere (non a caso la mia laurea con 110 e lode in lettere indirizzo spettacolo all’università La Sapienza di Roma). Ho sempre avuto la possibilità e la fortuna di lavorare con grandissimi attori. Ma anche sul settore conduzione mi sono divertita moltissimo. Ho avuto la fortuna di iniziare con Pippo Baudo il sabato sera quando ancora frequentavo l’ultimo anno di liceo. Poi per anni ho condotto programmi per bambini. E’ una scuola pazzesca perchè i bambini sono imprevedibili e devi sempre essere pronta a qualsiasi cosa possano dire o fare. Poi Top of the Pops che mi ha fatto passare un meraviglioso anno tra Milano e Londra con i più grandi artisti della musica mondiale.

Read more

Io non dimentico, Canale 5 ripropone la fiction con Manuela Arcuri e Brando Giorgi

Questa sera su Canale 5 alle 21.30 va in onda, in versione ridotta, Io non dimentico, il film tv trasmesso in due puntate sulla rete ammiraglia Mediaset nel 2008, prodotta da Janus International, diretta da Luciano Odorisio, interpretata da Manuela Arcuri, Brando Giorgi, Elena Russo, Sergio Muniz, Giancarlo Giannini, Giovanni Scifoni, Renato Marotta, Gianluca Grecchi e Sergio Arcuri.

La fiction, ambientata in una cittadina del napoletano degli anni sessanta, racconta la storia di Angela (Manuela Arcuri), una ragazza che fugge dai bassifondi della cittadina per lasciarsi alle spalle i brutti ricordi (una violenza subita e numerose minacce della malavita ricevute) e ricostruirsi una vita a Roma, dove vive insieme al marito Gabriele (che ha vita breve) e a suo figlio Andrea.

Il suo passato, però, torna a farle visita: Carmine Altieri (Brando Giorgi), un giovane boss senza scrupoli, ambizioso, freddo e crudele, che vuole diventare il capo della zona, e Giovanni Gagliardi (Giovanni Scifoni), un commissario assetato di giustizia, entrambi innamorati di lei, si scontrano non appena la donna torna in città. Carmine, in particolare, sfidando il potere del boss Don Salvatore Conticello (Giancarlo Giannini) e l’amore della figlia, Nina Conticello (Elena Russo), tenterà in tutti i modi di avere Angela al suo fianco, anche perché pensa che il piccolo Andrea (Gianluca Grecchi), bambino di sei anni, sia figlio suo.

Read more

L’onore e il rispetto, ogni lunedì su Rete 4 in replica

Ogni lunedì sera alle 21.10 su Rete4 vanno in onda le repliche della prima serie de L’Onore ed il rispetto, fiction composta da sei puntate della durata di circa 100 minuti ciascuna. La seconda stagione, attesissima da quanti hanno seguito la prima, andrà in onda sul palinsesto autunnale di Mediaset.

La serie, che è diretta dal regista Salvatore Sampieri e scritta da Teodosio Losito, ambientata nella Sicilia rurale del 1956, racconta le vicende della famiglia Fortebracci e della sua voglia di riscatto. In particolare dopo la morte del patriarca Rocco, la famiglia Fortebracci decide di partire alla volta del nord, dopo aver venduto tutte le sue terre, sperando in tal modo di migliorare le proprie condizioni di vita e di assicurare un futuro ai due figli.

La famiglia, composta da padre Pasquale (Gerardo Amato) e dalla moglie Ersilia (Virna Lisi) e dai due figli Tonio (Gabriel Garko) e Santi (Giuseppe Zeno) giunge a Torino dove intraprende l’attività di vendita di elettrodomestici. Ma le difficoltà per la famiglia non sono finite: Tonio in particolare diventerà un teppista di quartiere ed i destini dei due fratelli si divideranno. Non mancheranno ovviamente storie d’amore intrecciate alle vicende della famiglia.

Read more

Francesca e Nunziata, su Canale 5 torna il film di Lina Wertmüller

Questa sera su Canale 5 alle 20.45 verrà riproposto Francesca e Nunziata, il film tv del 2001, diretto da Lina Wertmuller, prodotto da Mediatrade e tratto dall’omonimo romanzo di Maria Orsini Natale.

La fiction che annovera nel cast un poker d’attori da fare invidia a tutti, Sofia Loren, Giancarlo Giannini, Raoul Bova e Claudia Gerini (oltre a professionisti del calibro di Domenico Orsini, Luciano De Crescenzo, Carmen Femiano, Vanessa Sabet e Armando Pugliese), racconta una storia ambientata in Campania alla fine dell’Ottocento.

Francesca, figlia e nipote di pastai e proprietaria di un pastificio, sposa per amore il principe Giordano Montorsi. La donna, madre di nove figli, un giorno per paura di perdere la piccola Nanà fa un voto e giura di adottare un’orfana nel caso in cui la bambina si dovesse salvare. Così è: nella vita di Francesca entra Nunziatina, una bambina di otto anni, a cui si affeziona tantissimo, tanto da rivelarle in esclusiva tutti i segreti del mestiere.

Read more

So che ritornerai questa sera su Canale 5, storia, foto e promo

Questa sera alle 21.10 su Canale 5 va in onda So che ritornerai (dopo il salto tutta la storia), il film tv drammatico, diretto da Enzo Puglielli, che racconta la storia di Anna, una donna al centro di intrighi e amori che ritornano dal passato.

Nel cast del film costato due milioni di euro, che mescola una storia sentimentale a numerosi aspetti, che generalmente caratterizzano il genere giallo troviamo: Manuela Arcuri che interpreta la parte della protagonista Anna Gastaldi, una ricca ereditiera che ha perso l’amore della sua vita in un incidente stradale; Jason Lewis, che interpreta un italaoamericano che compare nella vita di Anna e dice di essere la reincarnazione di Maurizio, il fidanzato di Anna; Valeria Milillo, che veste i panni di Lisa, l’amica del cuore di Anna, che con lei ha condiviso gli studi e l’amore per Maurizio; Giancarlo Giannini, che recita la parte dell’Avvocato Borghi, un uomo ambiguo, che cura gli interessi della famiglia Gastaldi.

Il nutrito cast della fiction vede la partecipazione anche di Francesca Petretto (la sorella di Anna, Maddy), Paolo Romano (il dirigente Walter Lanci), Tony Bertorelli (il veggente Ermanno), Alberto Molinari (il giudice Carlo Giordani), Sergio Romano (Stefano Desio, il direttore generale dell’Industrie) e Raniero Monaco Di Lapio (Maurizio Mainardi).

Read more

20 anni di cinema teatro e tv: intervista a Domenico Fortunato-esclusiva Cinetivù

Questa settimana Cinetivù ha incontrato Domenico Fortunato, attore a tutto tondo che il pubblico televisivo ha avuto modo di seguire di recente su Raiuno nella fiction Il bene e il male nel ruolo di Sandro. Alle spalle una lunga carriera iniziata oltre oceano e tanto amore per il proprio mestiere, vi proponiamo una chiacchierata dove abbiamo provato a “carpire” i segreti della buona recitazione, da un grande professionista come lui.

Domenico Fortunato attore poliedrico che ama spaziare tra cinema, teatro e fiction televisive: quale di questi tre grandi generi artistici apprezzi di più e perché?

Li amo tutti e tre ed essendo un passionale mi butto in ogni nuova avventura televisiva, cinematografica o teatrale, come in questo ultimo periodo con passione totale. Se non lo vivi con passione questo lavoro non puoi farlo oggi… Il teatro è sicuramente molto faticoso, ma l’impegno sui set cinematografici e televisivi non è da meno, se viene affrontato con serietà e professionalità.

Read more