Braccialetti Rossi Live, concerto evento: come partecipare

Sabato 31 Maggio dalle 15.30 presso il PalaSavelli di Porto San Giorgio (Fermo) è stato organizzato -con ingresso gratuito- Braccialetti Rossi Live, il primo incontro-concerto che porta sul palco i protagonisti della serie tv di successo di Rai 1, il regista e i cantanti: a chiedere a gran voce questo evento sono state decine di migliaia di fan già durante la messa in onda delle sei puntate (dal 26 Gennaio al 2 Marzo 2014), richiesta poi diventata travolgente tanto da invadere la rete, i social network e portando a questa data da non perdere.

Read more

Braccialetti Rossi, da stasera su Rai1: colonna sonora

Ne avevamo già parlato qualche tempo fa e finalmente arriva su Rai1 Braccialetti Rossi, una miniserie in sei puntate tanto attesa perché da un certo punto di vista innovativa per la fiction Rai, che si era allontanata da storie fatte anche di sofferenze vere, fatte di vita reale: infatti, qui non si parla di storie d’amore travolgenti magari in costume, si parla di sei ragazzini in un ospedale, accomunati dalla giovane età, da dei braccialetti rossi. E dalla malattia.

Read more

Il sorteggio, su Raiuno Beppe Fiorello e il primo processo alle BR

Questa sera su Raiuno andrà in onda Il sorteggio, film tv diretto da Giacomo Campiotti, sceneggiato da Giovanni Fasanella, scritto con Giuseppe Rocca e Giorgio Glaviano, coprodotto da Rai Fiction e Artis, che racconta la storia di Tonino, giurato popolare al primo processo alle Brigate Rosse.

Torino, 1977: Tonino Barone (Beppe Fiorello), operaio della Fiat Mirafiori, appassionato di tango e senza interessi politici, vede la sua modesta vita trasformarsi quando viene sorteggiato come giurato popolare al processo al nucleo storico delle Brigate Rosse. L’uomo, che inizialmente pensa di aver vinto un terno al lotto, quando capisce l’entità del processo, complice una serie di attentati che colpiscono la città, prende coscienza del pericolo e della delicatezza del suo ruolo.

L’uomo vorrebbe rinunciare per occuparsi della sua vita, la sua relazione con la compagna di ballo e fidanzata Anna Ferro (Gioia Spaziani) sta per saltare proprio prima di convolare a nozze, ma un suo compagno di lavoro, l’operaio sindacalista e intransigente Gino Siboni (Giorgio Faletti), gli fa capire la necessità di combattere strenuamente il terrorismo all’interno della fabbrica. Non la pensano allo stesso modo Barbero (Mimmo Mancini), un arrabbiato simpatizzante delle Br, e Salvatore Vacatello (Francesco Grifoni) un ricco borghese che ha deciso di fare l’operaio. Pur tormentato dal dubbio e dalla paura, Tonino accetta di far parte della giuria.

Read more

Il sorteggio, foto della conferenza stampa della fiction di Raiuno

Foto: AP/LaPresse

Lunedì Raiuno trasmetterà Il sorteggio il film tv di Giacomo Campiotti, interpretato da Beppe Fiorello che racconta la storia di Tonino Barone, un operaio della Fiat che venne sorteggiato come giurato popolare nel processo contro le Brigate Rosse.  Il direttore di Rai Fiction Fabrizio Del Noce ha detto:

E’ compito del servizio pubblico revocare certi fatti. Siamo ottimisti per gli ascolti nonostante un’annata turbolenta e nonostante il tv movie abbia meno possibilità della fiction perché si gioca tutto in un’unica serata.

Oggi vi vogliamo proporre una ricca galleria fotografica della conferenza stampa di presentazione che si è tenuta giovedì alla Casa del cinema di Roma (nelle foto Gioia Spaziani, Giacomo Campiotti, Francesco Grifoni e Matilde Piana).

Read more

Preferisco il paradiso su Raiuno Gigi Proietti è San Filippo Neri

Questa sera su Raiuno va in onda la prima puntata di Preferisco il paradiso, il film tv in due parti coprodotto da Lux Vide e Rai Fiction diretto da Giacomo Campiotti, con Gigi Proietti che veste i panni di Filippo Neri, il prete che dedicò tutto se stesso ai giovani diseredati, famoso per la frase “State buoni se potete”, proclamato santo nel 1622, definito in più modi, da “il santo della gioia”, a “il giullare di Dio”, da “il secondo apostolo di Roma” a “Pippo il buono”.

Neri, nato a Firenze nel 1515, si trasferì a Roma giovanissimo e per sessant’anni si occupo di ragazzi di strada avvicina doli alla Chiesa e alla liturgia in un modo personalissimo, facendoli divertire, giocando e cantando con loro, creando l’Oratorio. Quando gli fu chiesto se voleva diventare cardinale il prete rispose:”Preferisco il paradiso!” (da qui il nome del film tv).

Nella fiction, ad affiancare Gigi Proietti c’è un cast di tutto rispetto, formato da Francsco Salvi (Persiano Rosa), Roberto Citran (il cardinale Capurson), Sebastiano Lo Monaco (Principe Nerano), Francesca Chillemi (Ippolita), Josafat Vagni (Mezzapagnotta), Francesca Antonelli (Zaira), Niccolò Senni (Pierotto), Adriano Braidotti (Alessandro), Jesus Emiliano Coltorti (Camillo), Francesco Grifoni (Aurelio), Mariano Matrone (Mezzapagnotta da bambino) e Toni Mazzara (Galiotto).

Read more

Giuseppe Moscati, Raiuno ripropone la storia del medico Santo

Questa sera Raiuno ripropone alle 21.10 Giuseppe Moscati, la fiction del 2006 (trasmessa in due puntate nel 2007), diretta da Giacomo Campiotti, dedicata al medico, ricercatore e docente universitario proclamato santo da Papa Giovanni Paolo II.

Il racconto, liberamente tratto dalla vita del Santo, comincia nel 1906, quando a Napoli Giuseppe, un giovane neolaureato di belle speranze, inizia a lavorare all’ospedale Gli Incurabili, insieme al suo migliore amico, l’ambizioso dottor Giorgio Piromallo, poi descrive il suo incontro e il suo amore con l’affascinante principessa Elena Cajafa , la sua vocazione nel soccorrere i pazienti meno abbienti a casa sua (istituisce una artigianale cassa mutua, per aiutarli) e la stima che tutti i cittadini provano per lui. Purtroppo la sua vita non sarà fatta solo di sacrifici che gli donano soddisfazioni, ma anche di grandi sofferenze: a causa di un’epidemia di colera, perde la sua Elena e precedentemente il lutto per la morte di un suo giovane amico lo mette in crisi a tal punto di pensare di abbandonare la professione medica.

Read more

Beppe e Rosario Fiorello, Fabrizio Gifuni, Gabriella Pession, Alessandro Preziosi, Carlo Conti: novità

Cosa vedremo prossimamente in tv? Arriverà la tanto attesa sperimentazione? Andiamo a scoprirlo insieme, cominciando da Raiuno.

A maggio partiranno le riprese di Basaglia, la fiction sulla vita dello psichiatra Franco Basaglia, che ispirò la famosa legge 180. Il film tv, diretto da Marco Turco sarà trasmesso nella prossima stagione da Raiuno e vedrà come protagonisti Fabrizio Gifuni e Vittoria Puccini.

Nella prossima stagione andrà in onda anche Il sorteggio, la storia di un operaio di Fiat Mirafiori, interpretato da Beppe Fiorello, chiamato a fare il giudice popolare in occasione del primo processo alle brigate rosse. Nel cast del film diretto da Giacomo Campiotti, ci sono anche Ettore Bassi e Kasja Smutniak.

Read more

Bakhita: presentazione al RomaFictionFest

Bakhita, miniserie di due puntate, basato sul romanzo di Roberto Italo Zanini, Bakhita, inchiesta su una Santa per il 2000,che andrà in onda questo autunno su Raiuno, è stato presentato oggi, con tutto il cast schierato, al RomaFictionFest.

Vediamo subito cosa ci hanno raccontato i protagonisti in conferenza stampa:

Max Gusberti (RAI Fiction): la storia si svolge dalla fine dell’800; il punto di vista è originale, perché di una persona estranea ai luoghi, che viene catapultata in una nuova realtà; è la storia di una ragazza sudanese resa schiava, poi comprata da un esploratore italiano e portata in veneto, dove trova una situazione quasi selvaggia a contatto con i contadini veneti; la bellezza della sua storia è che scopre nella religione la possibilità di affrancarsi e con il suo modo di fare riesce a conquistare il cuore di tutti; Bakhita è la prima suora nera proclamata santa da Papa Giovanni Paolo II; grande forza nella storia e un cast di primo piano fanno di Bakhita un’opera alta e affascinante.

Read more