Edda Ciano e il comunista su Raiuno

Questa sera su Raiuno alle 21.30 andrà in onda Edda Ciano e il comunista, il film tv Drammatico diretto da Graziano Diana, tratto dall’omonimo libro di Marcello Sorgi, con protagonisti Alessandro Preziosi e Stefania Rocca.

Il film narra la storia d’amore forte impossibile e inconfessabile, tra Edda Ciano (Stefania Rocca), figlia amatissima del Duce, figura femminile attraente, forte e anticonformista, e Leonida Bongiorno (Alessandro Preziosi), giovane proveniente da una famiglia con radicate convinzioni antifasciste, partigiano e iscritto al Partito Comunista. Il loro amore nasce sulla sfondo delle coste dell’isola di Lipari, nelle Eolie, luogo in cui Edda fu confinata dopo la fucilazione del marito Galeazzo e del padre Benito e dove rimase fino all’estate del 1946, quando per effetto dell’amnistia firmata da Togliatti le fu concesso di lasciare l’isola per riabbracciare i suoi figli.

Nel cast del film, prodotto dalla Casanova Multimedia di Luca Barbareschi con Rai Fiction, scritto da Graziano Diana, Stefano Marcocci e Domenico Tomassetti, figurano anche Alessio Vassallo (Vittorio, migliore amico di Leonida), Federica De Cola (Annetta, giovane domestica di Edda), Gaetano Aronica (Il commissario Marcellini). Dajana Roncione (Angelina, futura moglie di Leonida), Adriano Chiramida (Don Eduardo, padre di Leonida) e Ilaria Occhini (Donna Rachele, madre di Edda).

Read more

Edda Ciano e il comunista, foto conferenza stampa e dichiarazioni

Foto: AP/LaPresse

Ieri mattina a Roma si è tenuta la conferenza stampa di Edda Ciano e il comunista, la fiction prodotta dalla Casanova Multimedia di Luca Barbareschi, con Alessandro Preziosi, Stefania Rocca, Ilaria Occhini, Federica De Cola, Dajana Roncione e Alessio Vassallo.

Dopo il salto potete leggere le dichiarazioni dei protagonisti e visionare la ricca galleria fotografica dell’evento.

Read more

Atelier Fontana, riassunto prima puntata

Ieri sera è andata in onda la prima puntata di Atelier Fontana. La storia viene raccontata da Micol Fontana da anziana, ragazza di Parma, che insieme alle altre due sorelle Zoe e Giovanna, sogna di creare un impero della moda. Le ragazze iniziano a creare abiti grazie agli insegnamenti della madre Amabile (Anna Bonaiuto). Si hanno i primi contrasti tra Micol (Alessandra Mastronardi) e la madre. La ragazza vorrebbe fare un vestito a suo piacimento, ma la madre non è della stessa opinione. La cliente apprezza molto il suo abito.

Zoe (Anna Valle) si appresta a diventare sposa. La madre le propone di gestire la sartoria. Micol incontra ad una festa un ragazzo di cui si innamora perdutamente. Il suo nome è Enrico Landi (Marco Bocci). Micol incontra il ragazzo e passa una giornata con lui. Gli spiega che ha intenzione di andare a Parigi per realizzare il suo sogno di diventare sarta.  Enrico la informa di essere invece un giornalista. Tra i due nasce la passione. La madre li vede insieme e la obbliga a non vederlo più fino a quando non avrà parlato con loro e non le avrà chiesto la mano. Micol informa Enrico dell’ordine datole dalla madre,  ma Enrico chiarisce di volere soltanto lei e di volerla sposare. A conferma di quanto detto, le regala un anello di fidanzamento.

Read more

Atelier Fontana su Raiuno

Questa sera alle 21.30 su Raiuno andrà in onda la prima puntata di Atelier Fontana Le sorella della moda, la fiction in due puntate (la seconda lunedì alle 21.10) che racconta la storia di tre sorelle, Micol, Zoe e Giovanna Fontana che, da Traversatolo, un paesino della provincia emiliana, approdano a Roma, dove con tenacia, talento e passione, da semplici sartine si trasformano nelle regine dell’alta moda, creando un vero e proprio impegno e vestendo le donne più belle e importanti del Novecento.

La fiction, coprodotta da Rai Fiction e Lux Vide, prodotta da Matilde e Luca Bernabei per la regia di Riccardo Milani su soggetto e sceneggiatura di Lucia Zei, annovera nel cast Anna Valle (Zoe), Alessandra Mastronardi (Micol), Federica De Cola (Giovanna), Piera Degli Esposti (la principessa Caetani), Gianni Cavina (Giovanni Fontana), Anna Bonaiuto (mamma Amabile), Hariett McMasters-Green (Linda Christian), Massimo Wertmuller (Mazzocchi), Marco Bocci e Marco Foschi (Enrico e Leonardo, i due grandi amori di Micol).

La storia. A Treversetolo tre sorelle dai caratteri differenti, Micol, Zoe e Giovanna, imparano l’arte del taglio e cucito da mamma Amabile. Sentendo la realtà della provincia emiliana stretta, le sorelle Fontana decidono di trasferirsi a Roma. Inizialmente, anche se il lavoro non manca, le tre ragazze non riescono ad aprire il proprio atelier, perché non hanno denaro e clientela affezionata a sufficienza. La svolta arriva quando le Fontana incontrano Linda Christian, futura moglie di Tyron Power, che ordina loro l’abito di nozze: le Fontana realizzano un abito senza eguali, che per perfezione, fattura e stile, conquista il mondo intero. Riuscite ad entrare nell’olimpo dell’alta moda, le sorelle Fontana contribuiranno a rendere grande il nome dell’Italia a livello internazionale.

Read more

Atelier Fontana foto conferenza stampa

Foto: AP/LaPresse

Domani sera e lunedì su Raiuno andrà in onda Atelier Fontana (precedentemente intitolato Le sorelle Fontana), la fiction dedicata alle tre sorelle della moda, Giovanna, Micol e Zoe, capaci di partire da un paesino emiliano, Traversetolo, per arrivare a conquistare il mondo della moda.

Ieri si è tenuta la conferenza stampa alla quale hanno partecipato il direttore di Rai Fiction Fabrizio Del Noce, la produttrice Matilde Bernabei, il regista Riccardo Milani e parte del cast tra cui Alessandra Mastronardi, Anna Valle, Federica De Cola, Massimo De Santis, Marco Bocci, Anna Bonaiuto, Massimo Werthmuller e Piera Degli Esposti.

Dopo il salto potete leggere le principali dichiarazioni e vedere una ricca galleria fotografica dell’incontro con i giornalisti.

Read more

Micol e le sue sorelle: cast e sinossi ufficiale della miniserie dedicata alle sorelle Fontana

Su Raiuno nella primavera del 2011 andrà in onda Micol e le sue sorelle, la miniserie tv in due puntate, diretta da Riccardo Milani, prodotta da Lux Vide e sceneggiata da Lucia Zei, dedicata alle vita e alla carriera delle sorelle Fontana.

Ad interpretare le tre stiliste, capaci di partire da Traversatolo, un paesino in provincia di Parma, e arrivare a conquistare Hollywood negli anni cinquanta, sono state scelte Alessandra Mastronardi, Anna Valle e Federica De Cola, che interpreteranno rispettivamente Micol, Zoe e Giovanna. Il cast sarà arricchito da Anna Bonaiuto (la madre Amabile Fontana), Gianni Cavina (il padre Giovanni Fontana), Marco Bocci (Enrico), Marco Foschi (Leonardo) e Piera Degli Esposti (la Contessa Caetani).

Curiosità: i costumi sono realizzati da Enrica Biscossi con la collaborazione dell’archivio storico della Fondazione Micol Fontana; le riprese dureranno otto settimane.

Dopo il salto potete leggere la sinossi ufficiale e vedere un’altra foto della fiction (fonte Lux Vide).

Read more

Sissi, riassunto seconda puntata

Ieri sera è andata in onda la prima puntata di Sissi. Sissi (Cristiana Capotondi) non riesce a reagire alla perdita della propria figlia Sofia  e si chiude nel proprio dolore. Max (Xaver Hutter)  presenta la propria fidanzata Carlotta del Belgio (Federica De Cola). L’imperatrice si augura di poter diventare sua amica ed esprime l’intenzione di sostituire la contessa Esterhazy (Fanny Stavjanik). Franz (David Rott) chiede consigli a Radetzky (Friedrich von Thum) su come governare il suo impero.

Sissi sceglia come dama di compagnia una ragazza ungherese e proveniente dalla campagna, suscitando le ire dell’Arciduchessa Sofia (Martina Gedeck). Franz informa Sissi di volersi alleare con la Francia e con Napoleone III per poter mantenere il controllo e riuscire a tenere a bada i ribelli. Avviene l’incontro tanto atteso tra Napoleone III con la moglie Eugenia (Andrea Osvart). Franz ottiene l’alleanza della Francia, ma Sissi crede che Napoleone III sia inaffidabile. Sissi lo esorta a fare un’ulteriore trattativa con il suo popolo.

Read more

Sissi su Raiuno la storia della principessa

Questa sera su Raiuno alle 21.30 va in onda la prima puntata di Sissi, il film in due parti dedicato a Elisabetta di Baviera, una delle figure femminili più amate e raccontate della storia moderna, sovrana di uno dei più grandi e potenti imperi del mondo, quello Asburgico, ragazza ribelle prima, donna, moglie e madre poi.

La fiction, costata undici milioni di euro, coprodotta da Italia (Publispei), Germania (Orf e Eos per ZDF) e Austria (Sunset) e diretta da Xaver Schwarzenberger, è interpretata da Cristiana Capotondi (Sissi), David Rott (Franz Joseph), Martina Gedeck (Arciduchessa Sofia), Fritz Karl (Conte Andrassy), Licia Maglietta (Ludovica), Fanny Stavjanik (Contessa Esterhazy), Christiane Filangieri (Nené), Xaver Hutter (Max), Friedrich von Thum (Radetzky), Andrea Osvart (Eugenia) e Federica De Cola (Carlotta Del Belgio).

Come vi abbiamo anticipato ieri, riportandovi le dichiarazioni di Cristiana Capotondi, Sissi non racconterà tutta la storia dell’imperatrice Elisabetta, ma solo quindici anni della sua vita, dall’adolescenza all’incoronazione a Regina d’Ungheria, il suo maggior successo politico, nonché momento più importante della sua vita. Il motivo è spiegato da Schwarzenberger:

Read more