Genius, la prima serie tv di National Geographic con Emily Watson e Geoffrey Rush

Andrà in onda nella primavera del 2017, Genius, la prima serie Tv di National Geographic Channel (canale Sky) incentrata sulla vita di Albert Einstein.

A interpretare lo scienziato ci sarà  il premio Oscar Geoffrey Rush (premiato per Shine) mentre la candidata agli Oscar Emily Watson sarà il volto alla seconda moglie Elsa.

Read more

Everest, in anteprima su Premium Cinema giovedì 16 giugno

Gyllenhaal, Wright e Knightley in Everest su Premium Cinema

 

Diretta da uno dei cineasti più acclamati della nuova generazione, Baltasar Kormákur, Everest racconta la vera storia della disastrosa spedizione avvenuta nel maggio 1996 che coinvolse 12 alpinisti: l’anteprima cinematografica di Premium Cinema con la pellicola che ha aperto la 72ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia è fissata giovedì 16 giugno in prima serata.

Read more

Le grandi voci del doppiaggio: intervista a Chiara Colizzi – esclusiva Cinetivù

Chiara Colizzi, è una delle voci più rappresentative del doppiaggio italiano, figlia d’arte: papà Pino e e mamma Manuela sono veri maestri del settore, è nota per aver doppiato Kate Winslet in Titanic di James Cameron, ma anche Nicole Kidman in The Others, Uma Thurman in Kill Bill di Quentin Tarantino e Emily Watson ne Le Onde del Destino di Lars Von Trier e l’elenco sarebbe ancora lungo. Nel 2007 ha ricevuto il premio come miglior voce dell’anno al Gran Galà del doppiaggio.

Chiara a quale personaggio sei rimasta più affezionata tra tutti quelli che hai doppiato?

Sono molto legata e Bess delle onde del destino,ma anche alla Kidman in The Others e poi Kill Bill….tendenzialmente rimango legata a film belli, ma credo più come spettatrice che come interprete. Nel mio caso , è chiaro, ci sono dei coinvolgimenti emotivi diversi, però realmente credo di non essere legata particolarmente a un personaggio o a un ruolo o a un’attrice di qualche film. Diverso invece è per quanto riguarda una serie televisiva che ti lega a un personaggio per più anni…ecco in quel caso io mi sento un tutt’uno con l’attrice.

Read more

Maggio 2008 al cinema: torna Indiana Jones, arriva Sex in the city

Il mese di maggio si apre prima, causa ponte del primo (addirittura alcuni film escono il 30 Aprile e per questo sono stati segnalati nel mese di Aprile) e propone film attesissimi. Verso fine mese il numero di uscite si dirada e scompaiono i film italiani.

Fra i film stranieri vi segnalo il blockbuster Iron Man, che esce già questo weekend, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, sempre con Harrison Ford e nuovamente diretto da Steven Spielberg e l’esordio al cinema per la squadra di Sex in the city (gli ultimi due presenti al Festival di Cannes)

Fra i film italiani più interessanti di Maggio Gomorra (anch’esso al Festival di Cannes), la commedia giovanile Gli ultimi della classe e Chi nasce tondo, con Valerio Mastrandrea.

Read more

Recensione: Waterhorse – il mostro di Lockness esiste veramente?

Waterhorse è una storia fantastica per un pubblico giovanissimo, una storia piacevole per quello adulto, ma nella sua piacevolezza c’è tanto di già visto.
Scozia, seconda guerra mondiale: Angus (Alex Etel), un bambino emarginato dai suoi coetanei, che ha perso il padre durante la guerra, ma non vuole accettarlo, trova sulla riva del mare un uovo e decide di prenderlo. Quando l’uovo si schiude esce un drago marino, essere quasi mitico, di cui esiste un solo esemplare alla volta sulla Terra. Angus cerca di nasconderlo alla mamma (Emily Watson) e ai militari, che hanno occupato casa sua per motivi strategici, grazie all’aiuto della sorella e del tuttofare (Ben Chaplin), un ex militare che occupa il laboratorio del padre del bambino. Crusue, questo è il nome del drago marino, quando cresce torna nel suo habitat naturale, ma deve fare i conti con la cattiveria dell’essere umano, che nel frattempo l’ha già battezzato mostro, pronto ad ucciderlo.
Jay Russell torna a dirigere un film dopo i successi di Squadra 49 e Tuck Everlasting, portando sul grande schermo un’altra storia scritta da Dick King-Smith (lo stesso di Babe, maialino coraggioso), raccontandoci l’esperienza incredibile che vive un bambino, direttamente per bocca dello stesso Angus, che da vecchio (interpretato da Brian Cox) descrive tutta la sua storia a due viaggiatori, ipoteticamente rappresentanti di noi spettatori.

Read more

Weekend al cinema: spiccano Mimzy, 10000 A.C. e Onora il padre e la madre

Altro weekend ricco di film, ben otto, di cui solo due italiani, i drammatici, Nelle tue mani e Una notte.

I film che richiameranno maggior pubblico saranno certamente l’avventura di Roland Emmerich, 10000 A.C., il film fantastico, Mimzy il segreto dell’universo e il thriller drammatico di Sidney Lumet. Per scegliere bisogna conoscere quindi andiamo subito a leggere insieme i film in programmazione:

10.000 A.C.: Roland Emmerich (The day after tomorrow, Indipendence day, Il patriota), dirige un’avventura ambientata diecimila anni prima di Cristo che narra la storia di un cacciatore Steven Strait (The Covenant), che dopo essersi innamorato di una donna, Camilla Belle (Chiamata da uno sconosciuto), la perde per mano di un gruppo di guerrieri sanguinari. Il rapimento diventa il motivo scatenante del suo viaggio, alla ricerca dei rapitori e alla scoperta di altre civiltà, che lo farà confrontare con il mondo in evoluzione e lo farà scontrare contro un Dio tiranno.

Read more

Marzo 2008 al cinema: tanti titoli, ma pochi interessanti. Verdone pensaci tu!

Il mese di Marzo, non regala titoli di primo piano, forse per dar spazio ancora al cinema ai film vincitori degli oscar usciti nelle ultime due settimane di febbraio. Risulta, quindi, abbastanza difficile potervi suggerire dei titoli da guardare. Per gli amanti del cinema italiano, bisogna sperare che Grande, grosso e Verdone, il nuovo film diretto da Carlo Verdone, non tradisca le attese (come è capitato con Il ritorno del monnezza e l’allenatore nel pallone 2, solo per fare dei nomi). Attenzione anche a Colpo d’occhio, il thriller diretto e interpretato da Sergio Rubini, al ritorno di Vaporidis con Questa notte è ancora nostra e al nuovo film di Paolo Virzì, Tutta la vita davanti, con Sabrina Ferilli.

Fra i film stranieri credo sia giusto citare il thriller Onora il padre e la madre di Sidney Lumet, che oltre ad avere un ottimo regista, sembra avere una storia interessante e un cast di primordine, I padroni della notte con Joaquin Phoenix e al debutto cinematografico di Norah Jones nel film Un bacio romantico, con, tra gli altri, Jude Law e Natalie Portman.

Vediamo insieme tutti i titoli in uscita a Marzo. Tra parentesi genere, regista e attori:

Read more