Il Pranzo è servito al MIPTV2012 (trailer)

La Corìma, società di produzione televisiva, ha portato al MIPTV 2012 (il mercato internazionale di contenuti televisivi) Il Pranzo è Servito, lo storico quiz di Canale 5 condotto da Corrado, Claudio Lippi e Davide Mengacci per dodici stagioni dal 1982 al 1993.

Il Pranzo è servito

Oggi con la nostra rubrica dedicata ai programmi tv storici torneremo indietro agli anni ottanta, portando a tavola tutto ciò che si può avere, grazie a Il Pranzo è servito! Nata nel lontano 1982, la trasmissione di Canale 5 vide come primo, più longevo e più amato conduttore il fantastico, bravo e simpatico Corrado.

La trasmissione nacque da un idea di Berlusconi, che in una riunione privata con Corrado gli chiese che stava cercando un bravo presentatore per una trasmissione dell’ora di pranzo. Il presentatore rimase perplesso inizialmente, poiché in quel periodo, la Rai faceva cominciare le trasmissioni alle 13.00, mentre la Fininvest, cominciò a fare i programmi del mattino all’interno del contenitore Buongiorno Italia. Il presentatore, curioso di sperimentare, ci provò.

Gerry Scotti si dice estraneo alla “cacciata” di Pregadio, Bonolis litiga con Del Noce, che vuole appioppargli Veronica Maya

Torniamo a parlare di due argomenti che tengono banco in questi giorni: il caso Pregadio e la scelta delle ragazze del Festival di Sanremo 2009. Protagonisti di oggi sono Gerry Scotti e Paolo Bonolis.

Partiamo da Gerry Scotti: il conduttore de La Corrida, si tira fuori dalla diatriba tra la Corima, casa di produzione di Marina Donato e il Maestro Roberto Pregadio, sostenendo di non aver avuto voce in capitolo riguardo l’esclusione dal programma dello storico direttore d’orchestra.

A Mattino cinque, il presentatore, che nel 2009 dovrebbe tornare alla conduzione di Passaparola e di un nuovo game show di sua invenzione, ha detto di essere venuto a conoscenza della lite soltanto dall’esterno, dando per scontato il fatto, che il maestro Pregadio non fosse più in grado di dirigere da solo l’orchestra. Gerry Scotti, tra l’altro si augura di rivederlo in televisione, proprio a La Corrida, per chiudere ogni polemica.

Portobello ritorna in tv. Marina Donato ha acquistato i diritti!

La televisione dell’amarcord tira e allora ecco che la vedova del grande Corrado, la signora Marina Donato, ha acquistato i diritti di Portobello e lo riproporrà in versione moderna e rivisitata sulle reti Rai.

A dare la notizia shock sulle colonne di Repubblica è stata la stessa autrice, che ha rivelato che la giovane società di produzione Corima, di cui lei è socia insieme a Massimiliano Lancellotti, ha portato a casa i diritti.