The Show Must go off su La7

Satira, musica, intrattenimento, talk e spettacolo: questi gli ingredienti di The Show Must Go Off, il nuovo programma condotto su LA7 in prime time da Serena Dandini, accompagnata in questa avventura da Dario Vergassola e Elio e le Storie Tese.

Read more

The show must go off, conferenza stampa – Foto e dichiarazioni

Si è tenuta oggi a partire dalle ore 12 la conferenza stampa di presentazione del nuovo programma condotto da Serena Dandini, The show must go off, in onda a partire da sabato prossimo in prime time su La7 (ospiti Andrea Camilleri e Tiziano Ferro). Erano presenti oltre alla conduttrice e alla sua spalla comica Dario Vergassola (mutatosi in porta microfoni durante la conferenza), Paolo Ruffini, direttore di La7, Marco Ghigliani, direttore generale Telecom, Domenico Procacci, amministratore Fandango, Andrea Salerno, direttore editoriale Fandango, Igor Skofic, regista e tutto il resto del cast, da Elio e le Storie Tese a Paola Minaccioni, da Andrea Rivera a Zoro.

Oltre all’appuntamento del sabato sera, il programma andrà in onda anche nella fascia preserale del sabato e della domenica, a partire dalle ore 19.10 circa. Dopo il salto le dichiarazioni dei protagonisti, alcune domande dei giornalisti e un ampia gallery di immagini.

Read more

Serena Dandini a La7 da gennaio 2012

La7 ufficializza l’ingaggio di Serena Dandini diramando un comunicato ufficiale:

Un’altra grande professionista entra nella squadra di La7, la rete di Telecom Italia Media. A partire da gennaio 2012, Serena Dandini condurrà un nuovo programma di prime time il sabato, dalle 21.30 alle 24.00, e due brevi appuntamenti, dalle 19.30 circa, che anticiperanno l’edizione serale del TG di sabato e domenica. Ad affiancare Serena Dandini ci saranno Dario Vergassola, Elio e le storie tese, Max Paiella, Paola Minaccioni e Federica Cifola, Diego Bianchi (Zoro), Ascanio Celestini, Andrea Rivera, Lillo e Greg. Il regista sarà Igor Skofic.

Read more

Parla con me, su Raitre torna Serena Dandini

Da questa sera su Raitre torna (sempre che oggi il CdA Rai riesca a sbloccare il contratto con la Fandango) l’appuntamento con Parla con me, il varietà condotto da Serena Dandini, che propone ospiti musicali a sorpresa (tra i quali Elio e le storie tese), satira, sketch e interviste a personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport e della società.

Nella settima edizione del programma rivedremo il cast che abbiamo imparato ad apprezzare la scorsa stagione: Dario Vergassola con le sue interviste scomode; Max Paiella con le parodie di Augusto Minzolini e Maurizio Belpietro; Andrea Rivera con le interviste al citofono; il Trio Medusa in veste di ausiliari del TG1 e come creatori di nuovi divertenti servizi; Valerio Aprea, Marco Giallini protagonisti di Intercettatori, una nuova sitcom, in cui si racconta di un sottosegretario in contatto con la camorra, di un presidente di garanzia che gioca a tennis, di una compravendita di una partita di senatori mascherata da acquisto di coca; Ascanio Celestini e le sue riflessioni; gli sketch di Paola Minaccioni e Federica Cifola; il blogger Zoro (Diego Bianchi); Neri Marcorè e le sue incursioni.

Read more

Parla con me, su Raitre con Serena Dandini e la sua banda arrivano il Trio Medusa e la fiction Lost In WC

Da oggi la seconda serata di Raitre sarà nuovamente occupata, dal lunedì al venerdì, da Parla con me, il programma condotto da Serena Dandini, che propone ogni giorno interviste ai personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e della musica, e del buon intrattenimento comico e musicale.

Sono tante le novità della nuova stagione: ogni settimana ci sarà un gruppo differente a fare da colonna sonora al programma (si inizia con Elio e le storie tese); andrà in onda la fiction – reality Lost in WC con Federica Cifola e Paola Minaccioni ragazze meridionali (forse pugliesi) che si perdono in un bagno di lusso di un edificio mai nominato (che si riconosce essere Palazzo Grazioli); il Trio Medusa tenterà di aiutare il Tg1 a dare le notizie.

Tra le conferme troviamo: le domande scomode di Dario Vergassola, le imitazioni di Max Paiella (Maurizio Belpietro e la new entry Paolo Crepet), le interviste al citofono di Andrea Rivera (“Voglio iniziare da L’Acquila per vedere se ci sono i citofoni”), i monologhi di Ascanio Celestini, le pungenti riflessioni di Zoro, le incursioni di Neri Marcorè e Caterina Guzzanti.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 26 maggio

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
In prima serata, puntata speciale de I raccomandati (21.00), lo show condotto da Carlo Conti con la partecipazione di Alessia Ventura: sfida a squadre tra parenti e amici di Gloria Guida, Enzo De Caro, Katia Ricciarelli, Maria Teresa Ruta, Tosca D’Aquino, Stefano Bettarini, I cugini di Campagna, Eleonora Daniele, Hoara Borselli, Daniel McVicar, Edoardo Costa e Marcello Cirillo. Come sempre completano il cast Pino Pirazzoli con l’orchestra, Fabrizio Mainini con le sue coreografie, Dado con le simpatiche incurisioni e Andrea Agresti in giro per l’Italia. In seconda serata, come ogni Lunedì, Porta a Porta (23.20).

Read more

Parla con me, il talk show di Serena Dandini

Dopo aver parlato del Late Night Show with David Letterman, non potevamo certo trascurare un programma che forse più di tutti si avvicina come caratteristiche a quello d’oltre oceano, ovvero Parla con me, in onda ogni domenica sera su Raitre a partire dalle 23.30 circa.

Nella trasmissione condotta da Serena Dandini, si fondono quegli elementi che hanno reso celebre il contenitore della Cbs: attorno al talk show con protagonisti del mondo dello spettacolo ma anche dell’editoria e quant’altro, orbita la fase d’intrattenimento puro affidata a personaggi di un certo spessore, di cui andremo adesso a parlare.

Come recita il sito web:” Parla con me fa parte del Nucleo Produttivo Satira di Raitre che ha dato vita a programmi come Bra (Braccia rubate all’agricoltura), Il caso Scafroglia di Corrado Guzzanti, Non c’è problema di Antonio Albanese, la Superstoria e Riot di Sabina Guzzanti “. Tutti programmi di cui la nostra televisione, sempre più parca di prodotti satirici, avrebbe bisogno.

Read more