La mia casa è piena di specchi su Raiuno

di Diego Odello 8

Da questa sera su Raiuno va in onda La mia casa è piena di specchi, un film tv in due puntate, diretto da Vittorio Sindoni, ispirato all’omonimo romanzo autobiografico di Maria Scicolone, che racconta la storia di Sophia Loren, dalle origini umili al successo come attrice amata in tutto il mondo.

La fiction, sceneggiata da Patrizia Carrano, Piero De Bernardi, Andrea Saraceni, Alessandro Zambrini e Maria Scicolone, prodotta da Claudio Saraceni per IdeaCinema e Rai Fiction, musicata dal premio Oscar Nicola Piovani, è interpretata da Sophia Loren (Romilda Villani), Enzo De Caro (Riccardo Scicolone), Gilda Lapardhaja (Maria Scicolone) e Margareth Madè (Sophia Loren).

La storia: Romilda Villani, giovane e bellissima ragazza di Pozzuoli, vince un concorso come sosia di Greta Garbo. Gli americani la vogliono per girare alcuni film, ma i genitori le vietano di partire per seguire le sue aspirazioni cinematografiche. Romilda, costretta a rinunciare al suo sogno, decide di riversare le proprie speranze nella sua figlia primogenita, Sophia, nata dal rapporto con l’affascinante Riccardo, uomo che non vuole regolarizzare il rapporto con lei e che addirittura non riconosce la secondogenita, Maria. Romilda decide di trasferirsi a Roma per dare la possibilità a Sophia di sfondare nel cinema: la giovane ragazza inizia facendo la comparsa, poi diventa una star dei fotoromanzi, infine si consacra come attrice in Italia e all’estero, tanto che viene contatta dai grandi registi americani e, a soli ventotto anni vince l’Oscar con La ciociara.

Sophia Loren in conferenza stampa ha detto:

Questa non è una fiction, qui c’è la storia vera, quella della mia vita che è meravigliosa.

Margareth Madè ha rivelato (fonte Adnkronos):

Ho accettato con gioia perché avere l’opportunità di lavorare con un pilastro del cinema mondiale ma soprattutto una grandissima donna come Sophia è stata una meravigliosa scuola.

Enzo De Caro parlando della fiction ha commentato:

Non è una storia di personaggi, ma di persone, sentimenti veri e vicende senza tempo come l’abbandono da parte di un genitore.

Fabrizio Del Noce, direttore di Rai Fiction,  ha sottolineato la veridicità della storia:

A volte le biografie tv non si riescono a fare perché i parenti vogliono fare dei santini, qui al contrario si entra nella vita privata senza reticenze.

Se volete conoscere la storia di una delle più grandi dive del cinema italiano e mondiale, non perdetevi questa sera e domani su Raiuno La mia casa è piena di specchi.

Commenti (8)

  1. mr.Sofia Loren sara la mia gennaio rimanere per sempre come attrice,elegante,bella e buona,e che hanno segnato gran parte del mondo del cinema*Complimenti*

  2. La mia casa è piena di specchi – la fiction mi è piaciuta. Bella brava adatta l’attrice che fa la sorella della Loren da grande, bravo anche l’attore nel ruolo di Riccardo, un pò meno l’attrice che fa la Loren, troppo rigida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>