I Cesaroni 3, riassunto ventisettesima puntata

di Redazione 4

Eccoci arrivati al 27° episodio de  I Cesaroni, intitolato Foto di famiglia. In casa Cesaroni c’è tensione tra Lucia (Elena Sofia Ricci) e Giulio (Claudio Amendola) dopo l’intensa litigata dei giorni passati: anche Ezio (Max Tortora) e Cesare (Antonello Fassari) sono in pensiero per l’amico Giulio e vorrebbero fare qualcosa per tirarlo su di morale.

Eva (Alessandra Mastronardi) dice a Marco (Matteo Branciamore) di dover partire con Alex per qualche giorno ma non ha il coraggio di dire a Marco ed alla famiglia che tra 15 giorni lei e Alex si sposeranno. Lucia confida a Stefania (Elda Alvigni) di non sapere più se Giulio le piace ancora o no: teme che vada a finire come con il suo marito Sergio e di avere un grande conflitto interiore. Simona va da Marco e Walter (Ludovico Fremont) per dare a entrambi una splendida notizia: nei prossimi giorni Marco potrà sostenere una selezione, e chi la vincerà potrà aprire i concerti degli Artic Monkeys a Milano.

Lucia per cercare di risollevare la situazione famigliare porta delle pizzette per la partita della Roma ma Giulio rende vano ogni suo tentativo e la tratta male davanti a Marco, Ezio e Cesare. Giulio e Lucia finalmente si parlano: lui non è più certo che la loro storia possa continuare, qualcosa si è spezzato, ma per ora preferiscono prendersi un po’ di tempo per riflettere, rimanendo comunque amici.

Giulio dice di non poterne più e sfida Lucia: a casa la situazione è veramente pesante e i due iniziano a tirarsi oggetti loro cari, tra lo stupore dei ragazzi. Mimmo (Federico Russo) per cercare di fotografare un gatto su un albero cade da una scala: Alice (Micol Olivieri) e Rudy (Niccolò Centioni) decidono di non dire nulla a Lucia e Giulio già abbastanza nervosi. Alice chiama Eva preoccupata per Mimmo e per la situazione, e questa decide di tornare a casa per cercare di sistemare la situazione.

Marco mentre sta per andare all’aeroporto per le selezioni dice a Simona e Walter di non poter partire e decide di tornare indietro. Giulio e Lucia parlano e si sfogano con i rispettivi amici ed alla fine Lucia va a dormire in albergo: Eva e Marco intanto sono tornati a casa, mentre Mimmo con un po’ di ghiaccio in testa sta meglio.

Eva e Marco si addormentano abbracciati sul divano e Marco al risveglio vorrebbe dirle che non smetterà mai di amarla ma Eva lo precede dicendogli che lei ed Alex si sposeranno tra poco. Marco ci rimane malissimo ma cerca di non far trapelare la sua delusione, la informa che starà via circa un anno per seguire un tour importante. Mimmo alla mostra fotografica vice con una foto di Giulio e Lucia che litigano pesantemente: i due genitori capiscono e promettono di non ripetere più simili scene.

Eva ed Alex rivelano alla famiglia di volersi sposare a breve, tutti festeggiano anche Marco che ha iniziato la sua più grande avventura. Lucia e Giulio decidono da quella sera di separare i due letti, per non dormire assieme.

Commenti (4)

  1. ciao!!! i cesaroni sono fantastici soprattutto marco eva e la piccola anita cesaroni dai retta a me eva alex è un bastardo uno tronzo marco è bellissimo ed è anke un ottimo padre

  2. i cesaroni sono mitici e anke la nuova arrivata,bellissima come la mamma!!!

  3. io non perdo mai una puntata dei cesaroni prima cosa perkè sono mitici poi perkè è un film ke mi appassiona molto.due personaggi dei cesaroni ke mi sono molto simpatici sono matteo branciamore ed alessandra mastronardi.mi piacciono perkè per me sono due giovani e bravi attori e poi perkèi cesaroni è un film divertentissimo. per me esprime il senso della vita in famiglia e poi esprime anke la vita di coppia . ne sono molto fiera e mi piace e mi piacerà per sempre

  4. mi kiamo martina e non perdo mai le puntate dei cesaroni perkè sono miitici e io gli somiglio un po’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>