Ascolti Tv lunedì 19 dicembre 2011: Grande Fratello 12 vince la serata grazie a 3.800.000 spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Dopo aver sconfitto il Grande Fratello con il super show di Fiorello ma anche con una fiction in replica, Rai 1 ha deciso di contrapporre, al reality più famoso d’Italia, un bel programma culturale. Impresa sfiorata anche se possiamo parlare, comunque, di scelta azzeccata visto che Superquark ha conquistato 3.771.000 spettatori, pari ad uno share del 14,24%. Il reality targato Canale 5, condotto da Alessia Marcuzzi, invece, vince la serata davvero di pochissimo: la puntata di ieri è stata seguita da 3.807.000 spettatori, con uno share pari al 18,01%.

Medesimo confronto di una settimana fa per le due reti cadette. La sfida tra serial, stavolta, si è risolta con un testa a testa. Su Italia 1, CSI New York, è stato visto da una media di 2.405.000 spettatori, pari ad uno share del 8,77%, grazie agli episodi intitolati La vendetta di un figlioSangue per sangue. Senza traccia, invece, in onda su Rai 2, è stato scelto da 2.174.000 spettatori (share 7,36%) per l’episodio intitolato Ultima chiamata e da 2.521.000 spettatori (share 8,98%) per l’episodio intitolato Vero o falso?

Eccellente risultato per lo speciale di Che tempo che fa, Vengo anch’io ovvero Enzo Jannacci, in onda su Rai 3, che è stato visto da 3.039.000 spettatori, pari ad uno share dell’11,48%.  La terza rete di Stato ha la meglio facilmente sul film proposto da Rete 4, Arma Letale 3, rivisto da 1.938.000 spettatori, con uno share pari al 7,80%. Su La7, infine, consueto appuntamento con L’Infedele, che ha fruttato 835.000 spettatori, pari ad uno share del 3,84%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>