Antonello Piroso a Raidue al posto di Santoro?

di Sebastiano Cascone Commenta

Michele Galvani di Leggo riporta un’indiscrezione molto appetitosa che riguarda il futuro professionale di Antonello Piroso. Attualmente impegnato con il talk domenicale Ma anche no su La7, il giornalista potrebbe approdare a Raidue da marzo 2012 con un nuovo programma d’approfondimento politico al giovedì sera colmando idealmente il vuoto di Michele Santoro. Piroso è legato all’azienda Telecom Italia Media da un contratto biennale con una clausola rescissoria molto alta e, per strapparlo alla concorrenza, Viale Mazzini dovrebbe essere disposta a sborsare una cifra congrua.

Le trattative (mosse dal direttore di rete, Pasquale d’Alessandro) sarebbero a buon punto e si vocifera che l’ex direttore di TgLa7 abbia intenzione di arruolare nella sua squadra gli orfani di Mi manda Raitre per concepire la sua nuova creatura televisiva con l’obiettivo principale di non far rimpiangere i fedelissimi dell’attuale conduttore di Servizio Pubblico. Trattandosi di una scelta editoriale dell’azienda, il delicatissimo nodo potrebbe anche essere argomento di discussione in Cda prima della firma, che dovrebbe avvenire a inizio anno.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>