Home » Superquark su Raiuno tre speciali per festeggiare i trent’anni

Superquark su Raiuno tre speciali per festeggiare i trent’anni

Per celebrare i trent’anni di trasmissione, la Rai dedica a Superquark tre speciali sll’insegna della cultura, inediti, curiosità, scienza, scoperte e immagini spettacolari. Stasera andrà in onda 30 anni di Superquark: un viaggio sorprendente, martedì 27 dicembre Superquark la riscoperta della natura nascosta e martedì 3 gennaio 2012 Superquark: viaggio tra le meraviglie, dalle Piramidi a Versailles.

Prendendo spunto da questo importante anniversario, il primo dei tre speciali sarà una sorta di “dietro le quinte” del programma di scienze più popolare e longevo della televisione che è riuscito ad affrontare temi complessi con un linguaggio semplice, utilizzando animazioni, esperimenti, i cartoni di Bruno Bozzetto, ma anche fiction e candid camera.

Il secondo appuntamento è incentrato sulla “riscoperta” della Terra e delle sue meraviglie. Negli ultimi decenni gli operatori naturalistici sono riusciti, con i loro filmati, a documentare ciò che non era stato mai mostrato raggiungendo ogni angolo inesplorato della Terra, grazie a elicotteri, deltaplani, mongolfiere e batiscafi: Quark ha raccolto il meglio dell’enorme massa di immagini girate, trasmettendo oltre 2 mila documentari.

L’ultimo documentario, invece, sarà un viaggio in quattro continenti, alla scoperta di dieci grandi opere che hanno lasciato un segno nella storia dell’umanità: regge, cattedrali, monumenti, palazzi, che rappresentano alcuni dei luoghi più alti nel cammino dell’umanità.

Lascia un commento