Ascolti Tv lunedì 10 gennaio 2011: Grande Fratello vince la serata grazie a 5.600.000 spettatori

di Redazione Commenta

La puntata shock del Grande Fratello, caratterizzata da numerose new entry e squalifiche di massa, è riuscita a scalfire la forza della fiction targata Rai che, ieri sera, ha potuto contare su Flavio Insinna, fresco acquisto Mediaset, tornato momentaneamente da mamma Rai, nelle vesti di attore. La prima puntata della fiction di Rai1, Eroi per caso, non riesce ad aggiudicarsi la serata nonostante sia riuscita a portarsi a casa, un risultato notevole: 5.374.000 spettatori, pari a uno share del 19,13%. E’ Canale5, la vincitrice del lunedì grazie al reality per eccellenza condotto da Alessia Marcuzzi, che ha interessato 5.678.000 spettatori, con uno share pari al 25,65%.

Il confronto diretto tra Rai2 e Italia1 viene vinto da quest’ultimo. Alla rete giovane Mediaset è bastata una pellicola per fermare le ambizioni del nuovo programma di Monica Setta, giunto all’ultima puntata. Il film commedia, Cambia la tua vita con un click, con Adam Sandler e Kate Beckinsale, ha divertito 2.525.000 spettatori, pari a uno share del 9,46%. Sulla seconda rete di Stato, invece, il talk sul sentimento per eccellenza, Solo per amore, in versione rigorosamente vip, ha interessato 1.817.000 spettatori, con uno share pari al 6,84%.

Un paio di pellicole cinematografiche anche per Rai3 e Rete4 che hanno scelto di sfidarsi nel campo del cinema. Rete4 si è affidata nuovamente al caro e vecchio Steven Seagal, che ha permesso alla terza rete Mediaset, di aggiudicarsi lo scontro diretto grazie al film Giustizia a tutti i costi, scelto da 2.223.000 spettatori. Rai3 ha risposto con il film d’azione, Bad Company – Protocollo Praga, con Anthony Hopkins e Chris Rock, che ha interessato 2.056.000 spettatori, con uno share pari al 7,52%. La puntata de L’infedele, condotta come sempre da Gad Lerner, ha permesso a La7 di ottenere ben 1.150.000 spettatori, pari a uno share del 4,90%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ottimo risultato nella prima serata di Rai1 ieri, lunedì 10 gennaio, per la fiction “Eroi per caso”, interpretata da Flavio Insinna, Neri Marcore’ e Ambra Angiolini per la regia di Alberto Sironi, che e’ stata vista da 5 milioni 374mila telespettatori con uno share del 19.13. In prima serata su Rai2 il programma “Solo per amore”, condotto da Monica Setta, ha realizzato 1 milione 817mila telespettatori e uno share del 6.84. Su Rai3 il film “Bad Company” e’ stato seguito da 2 milioni 56mila telespettatori, pari ad uno share del 7.51. Nell’access prime time 5 milioni 833mila telespettatori hanno seguito il game show di Rai1 “Soliti ignoti, che ha registrato il 20.60 di share. Le reti Rai si sono aggiudicate gli ascolti dell’intera giornata televisiva registrando uno share del 39.08. In seconda serata su Rai1 “Porta a porta” ha ottenuto 1 milione 791mila telespettatori con uno share dell’11.94. La puntata di “Correva l’anno”, su Rai3, ha totalizzato 993mila telespettatori (share 5.81).

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, ottimi ascolti per “Striscia la Notizia” che, con il ritorno di Michelle Hunziker, si conferma il programma più visto della giornata con 6.942.000 telespettatori totali e il 28.40% di share sul target commerciale. A seguire, cresce il “Grande Fratello 11” che si aggiudica la serata con 5.678.000 telespettatori totali e il 28.05% di share sul target commerciale, mettendo a segno il secondo miglior risultato dell’edizione. Il programma condotta da Alessia Marcuzzi ha raggiunti un picco di 7 milioni di spettatori (7.092.000) e il 43.34% di share sul target commerciale. In seconda serata, ascolti al top per “Mai dire Grande Fratello” che raggiunge il 33.94% di share sul target commerciale, 2.249.000 telespettatori totali, ed è il programma più visto della seconda serata. Su Italia1, in prima serata, il film “Cambia la tua vita con un click” visto da 2.525.000 telespettatori, share dell’ 11.16% sul target commerciale. Su Retequattro, in prima serata, bene il film “Giustizia a tutti i costi”: 2.223.000 spettatori (share del 7.37% sul target commerciale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>