Ascolti Tv giovedì 7 luglio 2011: Superquark vince la serata grazie a 3.200.000 spettatori

di Redazione Commenta

La serata di ieri prevedeva qualche novità su una delle reti ammiraglie e non solo. Angeli e diamanti, fiction prevista per la stagione invernale e finalmente in onda dopo un posticipo di sette mesi, non convince pienamente il pubblico ma non si discosta neanche tanto dal dominatore degli ultimi due giovedì, Piero Angela. La prima puntata si porta a casa 2.535.000 spettatori, pari ad uno share del 14,03%. Come già accennato, la vittoria è tutta per Superquark, in onda su Rai1 che si porta la serata a casa, grazie a 3.218.000 spettatori, con uno share pari al 16,89%.

Rai2, invece, ha testato un game show davvero estremo, affidando la conduzione a Francesco Facchinetti. Il risultato ottenuto dalla puntata zero di 101 modi di perdere un game show apre un piccolo spiraglio sulla riproposizione del programma in futuro: 1.653.000 spettatori, pari ad uno share del 8,15%. Al di là di questo, però, Italia1 conquista un risultato migliore, vincendo lo scontro diretto grazie a CSI – Scena del crimine che conquista 1.916.000 spettatori (share 9,26%) grazie all’episodio intitolato Il profumo della morte e 1.957.000 spettatori (share 10,31%) grazie all’episodio intitolato Ad un passo dal Dr. Jekyll.

Su Rai3, il serial Sulle tracce del crimine continua a riservare ascolti modesti per la terza rete di Stato: gli episodi di ieri sono stati visti da soli 1.164.000 spettatori (share 5,63%) per Lo sconosciuto del ponte della Garonne e da 1.145.000 spettatori (share 6,06%) per Ossessione mortale. Molto meglio Rete4 che grazie al film Assassins, con Sylvester Stallone e Antonio Banderas, si assicura 1.728.000 spettatori, pari ad uno share del 9,77%. Niente male neanche La7, grazie alla commedia Acqua e sapone, di e con Carlo Verdone, che ha divertito 1.255.000 spettatori, con uno share pari al 6,58%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ancora ottimi ascolti per il programma di Piero Angela “Superquark” , in onda ieri giovedi’ 7 luglio , in prima serata su Rai1, che ha ottenuto 3 milioni 218 mila spettatori con il 16.89 di share ed ha vinto il prime time. Grazie a questo risultato Rai1 con il 17.04 di share e’ risultata la Rete piu’ vista in questa fascia. Su Rai2, sempre in prima serata, la trasmissione condotta da Francesco Facchinetti “101 modi per perdere un game show” e’ stata seguita da 1 milione 653 mila spettatori con l’8.15 di share. Su Rai3 i due episodi del telefilm “Sulle tracce del crimine” hanno registrato rispettivamente 1 milione 164 mila spettatori (5.63) e 1 milione 145 mila spettatori (6.06). In seconda serata su Rai1 il “Premio letterario Strega” e’ stato visto da 653 mila spettatori pari al 7.29 di share. Nel pomeriggio di Rai3 il ciclismo con il Tour de France ha fatto segnare 794 mila spettatori e l’8.64 di share. Complessivamente le Reti Rai con 7 milioni 488 mila spettatori e il 37.15 di share si sono aggiudicate la prima serata.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Paperissima Sprint” è il programma più visto della giornata con 3.810.000 telespettatori totali con una share del 20.00% sul pubblico attivo. A seguire, in prime time, buon esordio della fiction “Angeli e Diamanti”, seguita da 2.536.000 telespettatori, share del 13.81% sul pubblico attivo. In day time, bene “Pomeriggio 5” che registra, nella prima parte, il 21.53% di share sul target commerciale (1.844.000 telespettatori totali); nella seconda, il 24.74% di share sul target commerciale (1.925.000 telespettatori totali) e, nella terza, il 25.33% di share sul target commerciale (1.957.000 telespettatori totali). Su Italia 1, in prima serata, la serie “CSI – Scena del crimine” è stata seguita da 1.937.000 telespettatori totali (share commerciale del 11.37%). A seguire, il telefilm “The Closer” ha registrato una share dell’11.37% sul pubblico attivo (1.049.000 telespettatori totali). Su Retequattro, in prima serata, bene il film “Assassins”, che ha raccolto una share sul target commerciale del 9.72% e 1.728.000 telespettatori totali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>