Ascolti Tv giovedì 26 maggio 2011: Annozero vince la serata grazie a 5.900.000 spettatori

di Redazione Commenta

Anche questa settimana, per quanto riguarda la serata del giovedì, i due principali contendenti alla vittoria sono le prime due reti di Stato, visto e considerato lo scarso interesse del pubblico verso gli Svisti e mai visti di Zelig su Canale5. Ed, esattamente come sette giorni fa, in un periodo in cui la scena politica è vibrante, è Annozero, condotto da Michele Santoro su Rai2, ad aggiudicarsi la serata, grazie a 5.916.000 spettatori, pari ad uno share del 22,78%. La seconda piazza, invece, va ad Un medico in famiglia 7, in onda su Rai1, che non riesce a chiudere con una vittoria, una stagione un po’ tribolata: 5.801.000 spettatori (share 20,80%) per l’episodio intitolato Festa di addio, e 5.820.000 spettatori (share 24,17%) per l’episodio intitolato Matrimonio in bianco.

La sopraccitata trasmissione comica di Canale5, condotta, come di consueto, da Claudio Bisio e Paola Cortellesi, invece, ottiene il gradino più basso del podio, accontentandosi di soli 3.121.000 spettatori, pari ad uno share del 12,61%. La sorella minore Italia1, dal canto suo, può ritenersi, comunque, moderatamente soddisfatta dalla media di spettatori, conquistata da CSI – Scena del crimine. Il risultato degli episodi intitolati Una rapina vecchia maniera e Colpo di grazia è di 2.249.000 spettatori, con uno share pari all’8,35%.

Serata di sano sport, invece, per Rai3 che, terminato il deludente Desperate Housewives, non riesce, però, a rianimare la sua serata del giovedì: il Golden Gala 2011 di Atletica Leggera, infatti, ha appassionato appena 1.022.000 spettatori, pari ad uno share del 3,83%. Rete4, quindi, si aggiudica lo scontro diretto, grazie al film drammatico Erin Brockovich, con Julia Roberts e Albert Finney, che è stato rivisto da 1.961.000 spettatori, con uno share pari all’8,08%. Il giovedì sera di La7, infine, è, come sempre, dedicato a SOS Tata: il docu-reality è riuscito a racimolare 642.000 spettatori (share 2,33%) con il primo episodio, e 654.000 spettatori (share 2,54%) con il secondo episodio.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ottimo risultato per la puntata di Annozero, in onda ieri giovedi’ 26 maggio, in prima serata su Rai2. Il programma di Michele Santoro con 5 milioni 916 mila telespettatori e il 22.78 di share si e’ aggiudicato il prime time. Grandi ascolti anche per gli ultimi due episodi della fiction Un Medico in famiglia, in onda su Rai1, che hanno ottenuto rispettivamente 5 milioni 801 mila telespettatori con il 20.80 di share e 5 milioni 820 mila con il 24.18. Su Rai3 il Golden Gala di Atletica Leggera da Roma ha fatto segnare 1 milione 22 mila telespettatori pari al 3.82 di share. In seconda serata su Rai1 Porta a porta e’ stato il programma piu’ visto con 2 milioni 178 mila telespettatori e il 24.15 di share. Su Rai3, sempre in seconda serata, Parla con me ha registrato 1 milione 312 mila con il 9.18. Nell’acces prime time Affari Tuoi con 5 milioni 47 mila telespettatori e il 19.80 di share e’ stato il programma piu’ seguito. Nel pomeriggio di Rai3 per il ciclismo l’arrivo della tappa del Giro d’Italia e’ stata vista da 1 milione 370 mila telespettatori con il 13.24 di share. Da segnalare su Rai3 alle 7.30 “Buongiorno Regione” con 1 milione 17 mila spettatori e il 16.44 di share. Le Reti Rai si sono aggiudicate il prime time con 12 milioni 460 mila telespettatori e il 47.02 di share; la seconda serata con 5 milioni 935 mila e il 48.36 e l’intera giornata con 4 milioni 338 mila e il 43.59.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Striscia la Notizia” è programma leader dell’access prime time sul pubblico attivo con una share del 23.10% e 4.937.000 telespettatori totali. In prima serata, “Svisti e mai visti”, il meglio di “Zelig”, è stato seguito da 3.121.000 telespettatori con una share del 14.12% sul pubblico attivo. A seguire, bene “Matrix” che registra una share del 12.82% sul target commerciale con 1.124.000 telespettatori totali. In day time, “Mattino 5” ha ottenuto, nella prima parte una share sul pubblico attivo del 20.70% (805.000 telespettatori totali); nella seconda parte il 21.45% (821.000 telespettatori totali). Ancora un ottimo risultato per “Uomini e Donne”, visto da 3.258.000 telespettatori totali con una share del 31.25% sul target commerciale. Su Italia 1, in prima serata la serie “CSI: crime scene investigation” è stata seguita da 2.249.000 telespettatori totali con una share del 9.57% sul target commerciale. In seconda serata, chiude in bellezza le “Le Iene” con una share del 13.33% di share sul pubblico attivo (887.000 telespettatori totali). Su Retequattro, il film in prima serata “Erin Brockovich – Forte come la verità” è stato seguito da 1.961.000 telespettatori totali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>