Capri 3, riassunto nona puntata

di Redazione Commenta

Ieri sera è andata in onda la nona puntata di Capri 3. Carolina riceve la visita dell’amica Rossella che le dice che Andrea è tornato a Capri. Francesco dopo aver picchiato Alan è scappato e i carabinieri lo stanno cercando. Gennarino piomba in caserma per denunciare il ragazzo ma il maresciallo Said non accoglie la denuncia. Mentre Andrea passeggia con Vittorio incontra Carolina che non vuole avere niente a che fare con lui.

Andrea vuole aiutare i genitori di Francesco nelle ricerche del ragazzo perchè si sente responsabile per essersene andato senza spiegazioni.  Said cerca di tranquillizzarli e Giulia conferma che Francesco non ha lasciato l’isola. Uno sconosciuto arriva a Villa Isabella chiedendo di Carolina. Rossella vuole vederci chiaro e si siede al tavolo con lui. L’uomo misterioso vuole vedere Carolina perchè è un’amica d’infanzia.

Intanto Andrea e Carolina continuano a cercare Francesco e si incontrano sulla spiaggia dove si trova anche Jessica che si sente in colpa per quello che è successo. Lei ha scelto Alan ma non vuole deludere Francesco. Il ragazzo si è rifugiato su un gruppo di scogli nascosto da occhi indiscreti per riflettere.

Francesco chiama Carolina che lo raggiunge alla spiaggetta. Il ragazzo le racconta che è arrivato Gennarino e vedendo i suoi vestiti ha pensato al suicidio. Lei lo schiaffeggia e poi arriva anche Andrea che gli fa una bella paternale.  Mentre se ne stanno andando arrivano Said e Giulia che si accertano che vada tutto bene e lo riportano a casa. Andrea chiede a Carolina di parlare e lei gli dà appuntamento in piazzetta. Rossella ha fatto ricerche su Romeo lo sconosciuto che cercava Carolina e ha scoperto che è un ricco imprenditore, Lucia le confessa di non essere convinta dall’atteggiamento di quell’uomo.

Andrea vorrebbe dire della sua malattia a Carolina ma incontra Riccardo, un amico conosciuto in ospedale, che gli consiglia di non rovinare la vita alla ragazza facendola diventare la sua infermiera a tempo pieno, perchè è questo quello che succederà a Carolina. Lei arriva in piazzetta ma Andrea è scappato, un’altra volta. Carolina, dopo aver cantato per i clienti del ristorante, torna in camerino dove trova una rosa e un pacchetto di una gioielleria. La ragazza crede che il regalo sia di Andrea ma non sa che è stato Romeo a comprarlo per lei. Quando lo scopre lo sonforto prende il sopravvento.

Romeo aspetta Carolina in piazzetta e insieme ricordano i tempi in cui andavano a scuola insieme. Romeo riesce a strappare un invito a cena a Carolina per la sera stessa. Rossella e Lucia, dopo l’invito di Vittorio, decidono di andare alla festa del cioccolato organizzata alla tenda berbera e rimproverano Carolina per aver accettato l’invito di Romeo per far ingelosire Andrea. Durante la cena Romeo confessa alla Scapece di essere innamorato di lei dai tempi delle medie, dice di scherzare ma forse un fondo di verità c’è.

Francesco e Alan chiedono consigli amorosi ad Andrea. Lui racconta ai ragazzi che anche lui ha sofferto per amore ma i ragazzi lo prendono in giro e decidono di fare una partita a calcio. Bufera passata. Alla tenda berbera Vittorio cerca di conquistare Lucia mentre Toni vorrebbe fare colpo su Gina che ha deciso di farlo impazzire con ogni mezzo. Arrivano anche Carolina e Romeo che ballano abbracciati stretti sotto gli occhi indiscreti di Rossella e Gina.

E’ arrivato il giorno del compleanno di Donna Isabella e il suo fidanzato indiano la sorprende raggiungendola a Capri e annunciandole che ha deciso, per amore, di rimanere sull’isola con lei per sempre. La contessa lo avvisa che la vita alla villa non è così facile come sembra. Decide che è arrivato il momento di ritirare fuori il quadro di Reginella dallo sgabuzzino. Tutti insieme cercano una soluzione e Gina propone di chiedere ad Andrea di calarsi nel pozzo. Greta torna a Villa Isabella per il compleanno della zia e la ringrazia per averla supportata anche nei momenti più difficili.

Vittorio si sfoga con Toni e Andrea dicendo che non è più disposto a correre dietro ai loro capricci.  Andrea, dopo questa ramanzina chiama Carolina ma non ha il coraggio di dirle la verità. Lei gli confessa il suo amore e lui le dà appuntamento alla tenda berbera. Romeo, dopo lo spettacolo, le dice che vuole davvero provare ad amarla ma la ragazza gli confessa di avere un altro. Donna Isabella raggiunge Carolina in camerino e le dice che Villa Isabella è anche casa sua e può tornare quando vuole. La ragazza rifiuta perchè crede di averla tradita ma la contessa crede che sia troppo severa con se stessa. Andrea è ubriaco alla tenda berbera e quando Carolina lo raggiunge la insulta e la caccia via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>