Il Segreto, riassunto puntate dal 24 al 29 marzo 2014

di Maris Matteucci Commenta

Una nuova settimana attende gli spettatori de Il segreto, la soap opera tutta spagnola di canale 5 che ha ottenuto grande successo nel suo primo anno di messa in onda in Italia. Vediamo allora il riassunto delle puntate dal 24 al 28 marzo, per sapere con un po’ di anticipo cosa succederà.

Lunedì 24 marzo
Emilia prova a parlare con Sebastian ma l’uomo non intende concederle tempo e anzi, la caccia con modi abbastanza bruschi. Emilia accuserà un malore e sarà subito soccorsa. Donna Francisca confida a Soledad alcune paure dell’infanzia e la donna rimane molto colpita. Intanto Donna Agueda dice di voler cambiare il testamento in favore di Pepa.

Martedì 25 marzo
Donna Francisca non si dà pace ma ancora non vuole rivelare la verità che lega Tristan a Pepa. Olmo è arrabbiatissimo con Donna Agueda perché non vuole che l’eredità venga divisa con Pepa. Hipolito va in cerca del boa che è scappato…

Mercoledì 26 marzo
Don Raimundo va a trovare Pepa portandole notizie di Calvario: il sacerdote ha scoperto che la donna non ha mai preso i voti come invece ha fatto intendere. Nel frattempo Pepa fa di tutto per spingere Tristan tra le braccia di Gregoria. Intanto Juan apre il suo bordello ma è molto confuso sul futuro del rapporto con Enriqueta. Pepa diventa a tutti gli effetti erede di Agueda Mesía.

Giovedì 27 marzo
Sebastian comunica a Raimundo la sua decisione: partirà lontano. Pepa soffre per Tristan ma continua a spingerlo tra le braccia della dottoressa Casas. Pardo minaccia di morte Juan perché lo ritiene responsabile dell’incendio al casino…

Venerdì 28 marzo
Juan ed Enriqueta stanno per essere uccisi da Pardo ma in loro soccorso arriva Paquito. Hipolito incontra Marita e la porta a casa anche se sa che la donna non va molto d’accordo con Dolores

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>