Sanremo 2011, conferenza stampa (foto): dichiarazioni di Mazza, Mazzi e Morandi; tra gli ospiti Andy Garcia, Fabio Cannavaro ed Eliza Doolittle

di Redazione 1

Foto: AP/LaPresse

Festival di Sanremo 2011: -1. A poco più di 24 ore dal debutto della manifestazione canora più importante d’Italia andiamo a scoprire cosa è stato detto durante la conferenza stampa (fonte Sanremonews.it)

Mauro Mazza e le speranze

La speranza è che per questa settimana l’Italia intera pensi un po’ più a qualcosa di ‘leggero’, ma quello che accade fuori non da tanta speranza. La squadra è stata pensata, costruita, difesa e incoraggiata ad andare avanti ed è un festival che verrà fuori proprio come lo abbamo immaginato. Quindi un’edizione veramente speciale.

Gianni Morandi e il Festival
E’ il Festival della Canzone Italiana, al di là del contorno e della curiosità dei fotografi. Grandi protagonisti, quindi, i 14 cantanti della sezione artisti e gli 8 giovani. Ho fatto il cantante, perciò so cosa vuol dire l’attesa dei risultati, sono i momenti peggiori. Bellissima la scenografia di Gaetano Castelli e grazie all’ospitalità del Sindaco Zoccarato: ho subito approfittato della ciclabile. Ringrazio chi ha avuto fiducia in noi, ad iniziare dal direttore di Rai Uno, Mauro Mazza, Duccio Forzano, il regista anche dello scorso anno, e tutte le maestranze Rai .. Ho sempre sostenuto che non bisogna snobbare Sanremo, anche se non ha sempre rappresentato il meglio della musica italiana. Non dimentichiamo che da questo palco sono partiti dei grandi artisti internazionali. Se un cantante ha un bel pezzo, dovrebbe usare questa vetrina. Quest’anno abbiamo 22 progetti, 14 big e 8 giovani, importanti musicisti e di ore di lavoro alle spalle.

Gianmarco Mazzi e i cantanti

Negli ultimi anni è proprio cambiato il modo di relazionarci con gli artisti, dando loro delle idee. Il Festival, per esempio, potrebbe essere sfruttato per aiutare a vendere la buona musica italiana, anche uno o due singoli, prima di realizzare un intero album.

Gianmarco Mazzi e gli ospiti

Mercoledì ci sarà Eliza Doolittle, giovedì Fabio Cannavaro, con il quale si parlerà dell’Italia dei trionfi, ma anche delle sconfitte. E’ confermato Andy Garcia e stiamo cercando un altro attore. Monica Bellucci sarà un ‘lusso’ della serata finale

Mauro Mazza e il televoto

Nelle serate di venerdi e sabato in apertura delle operazioni di televoto, Gianni Morandi farà un invito all’attenzione e alla messa in guardia sul rischio che si corre nell’alterazione del voto con strumenti tecnologici. Potrebbe portare alla squalifica del cantante in oggetto.

Gianni Morandi e Volare

Potremmo cantare con l’intero gruppo dei conduttori ‘Volare’ di Modugno.

Lamberto Sposini conduttore del Question Time

Non è la prima mai volta a Sanremo. Partecipai nell’anno della conduzione Fabio Fazio presentando sul palco dell’Ariston Max Gazzè ed ero emozionatissimo. Il Question time sarà un vero e proprio programma televisivo. Sappiamo tutti che i destini si giocano anche nella sala stampa quindi cercherò di analizzare insieme a voi tutte le serate precedenti evidenziando i passaggi più importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>