Sesso e multiculturalità a “La Mala Educaxxxion”

di Redazione Commenta

Questa sera alle 22:20 su La7d (attenzione a non confonderlo con quello normale, io lo faccio ogni fottutissima volta) torna La Mala Educaxxxion, l’appuntamento settimanale che ci racconta storie di sesso ed eros, senza tabù e con un pizzico di ironia. Alla conduzione, come sempre, l’ex Iena Elena di Cioccio. Nella terza puntata si parlerà di sesso e multiculturalità. Quanto incide la provenienza culturale sulla sessualità? Beh, io direi tanto. Saranno luoghi comuni, ma tra un senegalese e un giapponese dovrebbero esserci parecchie differenze.

Anche se in realtà tutto il mondo è paese: vi abbiamo già parlato dell’attore Jon Hamm (americano) che potrebbe smentire facilmente la mia frase precedente. Ma gli interrogativi della puntata saranno diversi: Fare sesso con un partner di nazionalità diversa dalla propria stimola di più la fantasia?  Paese (o regione) che vai piacere che trovi? Oppure vale ancora il vecchio detto “mogli e buoi dei paesi tuoi“? E ancora: i tabù cambiano o rimangono uguali da una parte all’altra del mondo? Ci sono posizioni privilegiate da un’etnia e vietate da un’altra?

 

La carta vincente del programma è il linguaggio diretto ma mai volgare. Le storie e i confronti sono spesso intimi, a volte disinibiti, ma l’ironia che caratterizza l’intero programma tende a smussare un po’ i toni. Uomini e donne di ogni età, cultura, professione, stato civile e orientamento sessuale, cercano di offrire al pubblico un quadro quanto più eterogeneo possibile sul modo di vivere il proprio corpo e la sessualità nei nostri giorni. Vedremo anche due “interviste vip”, che forniranno altri spunti di riflessione sul sesso e la multiculturalità: una al comico inglese John Peter Sloan e l’altra alla scrittrice belga Amelie Nothomb.

 

Io confesso subito la mia ignoranza sull’argomento. La mia conoscenza si ferma a “gli eschimesi fanno le cose sconce strofinandosi il naso”. Se anche voi siete caduti dal pero leggendo gli interrogativi della puntata, vi consiglio di guardare La Mala Educaxxxion questa sera. Non si sa mai, nella vita tutto può servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>