La Mala EducaXXXion, la nuova stagione dal 12 marzo su La7D

di Redazione 1

La Mala EducaXXXion ritorna su La7D. La nuova stagione del programma condotto da Elena Di Cioccio prenderà il via da martedì 12 marzo alle 22.20.

La prima puntata è dedicata ai cinque sensi: il tatto, la vista, l’olfatto, l’udito e il gusto quanto sono importanti in un rapporto sessuale? A quale dei cinque sensi si può rinunciare in camera da letto? In questa puntata si parlerà del rapporto tra passione e i sensi: quando il sesso è svelto per fame, per voglia assoluta; quando si arriva subito al sodo, alla genitalità, senza concedersi preliminari che coinvolgano tutto il corpo. I sapori e gli odori forti quando si bacia il corpo dell’altra persona possono accendere o spegnere il desiderio? Il dirty talk quanto può essere eccitante? La parola, l’eccitazione senza contatto è una pratica diffusa?

A fornire ulteriori argomenti di riflessione ci saranno poi, nell’intervista vip, le confessioni private di due personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo: a svelare i loro segreti più inconfessabili ci saranno in questa puntata l’autore e conduttore televisivo Enrico Vaime e l’attrice Anna Foglietta.

Con il caratteristico linguaggio senza ipocrisia e mai volgare, che è stata la cifra vincente delle passate edizioni, il programma dà spazio ogni settimana all’immaginario e alla fantasia, con un confronto intimo, disinibito ma anche ironico, tra uomini e donne di ogni età, cultura, professione, stato civile e orientamento sessuale, e cerca di offrire al pubblico un quadro quanto più eterogeneo possibile sul modo di vivere il proprio corpo e la sessualità nei nostri giorni.

Dieci puntate al centro della quali ci saranno, come sempre 4 uomini e 40 donne in studio. Ma la vera protagonista di questa terza edizione sarà la coppia: in ogni puntata infatti tre coppie in studio racconteranno la loro relazione amorosa e il loro modo di vivere la sessualità. L’ex Iena Elena Di Cioccio sarà ancora una volta la padrone di casa. Ciascuna confidenza sarà poi corredata da un filmato grazie a cui sarà possibile cogliere la loro testimonianza sul tema di puntata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>