I guastanozze (ex Questo pazzo pazzo matrimonio) dal 23 dicembre alle 21.25 su Italia 1

di Redazione Commenta

Nonostante il flop di maggio 2012, Questo pazzo pazzo matrimonio torna in TV facendosi ribattezzare I guastanozze. A partire da domenica 23 dicembre alle ore 21:25, delle coppie di sposini organizzano degli scherzi ai danni di parenti e amici durante il loro matrimonio. Commentatori Andrea Pucci e Debora Villa.

A coadiuvarli nell’impresa, ci saranno attori professionisti con l’ausilio di alcuni parenti e amici che faranno degli scherzi ad alcuni invitati al loro ricevimento. Al termine del matrimonio, gli sposini sveleranno agli sfortunati la verità. E il programma televisivo donerà alle coppie una bella luna di miele.

A commentare le impresedegli attori e gli scherzi dei guastanozze ci saranno i dj Fabio Alisei, Paolo Noise e Wender. I guastanozze tornano, dunque, in TV dopo il passaggio della prima puntata di Questo pazzo pazzo matrimonio dello scorso 9 maggio, il candid show era stato soppresso per i bassi ascolti (la prima puntata è stata vista da 1.522.000 con un share del 5.59%) e adesso torna con un nuovo titolo. I Guastanozze (ex Questo pazzo pazzo matrimonio )è uno show prodotto da MadDoll. Non si è capito se anche in quest’edizione ci saranno i due “wedding planner” Andrea Pucci e Deborah Villa, mentre anche in questa seconda possibilità data al programma sicuramente non ci sarà un conduttore.

Del programma originariamente erano previste tre puntate da 90 minuti. Chissà che il nuovo titolo non porti fortuna alla riesumata trasmissione tv, ma l’impressione è che per migliorare si debbano prima di tutto sostituire i due commentatori, che nel corso della prima proposizione a maggio 2012 furono protagonisti di interventi alquanto anonimi e privi di conferire spessore e brio a un programma che sulla carta si preannunciava fortissimo. Staremo a vedere se la seconda chance porterà i frutti (e agli ascolti) desiderati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>