Claudio Amendola condurrà Re per una notte

di Bruno Meucci 2

Claudio Amendola, potrebbe condurre Re per una notte, vecchio show di Canale5 che tornerà sui nostri teleschermi a partire da domenica 26 ottobre, al termine de Il ballo delle debuttanti

Il quotidiano Il Tempo dà ormai per sicura la sua presenza nello show, ma, aggiunge che, probabilmente, sarà affiancato da un altro conduttore. Sembra da escludere, comunque, una conduzione al femminile.

L’attore romano, che sta ottenendo un grande successo di pubblico grazie a I cesaroni, dovrà rifarsi delle passate esperienze come conduttore: Amore mio (diciamo così), nel 2003, fu un grosso flop e anche la recente edizione di Scherzi a parte 2007 non ha riscosso buoni risultati.

Il programma, ricordiamo, consiste in una sfida canora tra sosia: saranno, infatti, selezionate voci e volti simili a grandi star della musica italiana e internazionale. Difficile il compito di Amendola, che avrà l’onere e l’onore della sostituzione del grande Gigi Sabani: l’indimendicato imitatore portò al successo il programma, rendendo i successivi spin-off, Momenti di gloria e Sei un mito, copie insulse.

Riuscirà Claudio ad aver successo dove, in passato, molti hanno fallito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>