Ciak Si Canta: Belen Rodriguez riuscirà a salvarlo?

di Redazione 1

Dopo il mezzo flop della prima puntata, gli autori di Ciak di Canta sono corsi ai ripari apportando le dovute modifiche al programma, cercando di renderlo il più possibile adatto al pubblico standard della rete ammiraglia. Tra le novità apportate abbiamo visto il rimpasto della giuria (fuori il professore De Maio, dentro Luca Giurato e Katia Ricciarelli) e le sfide dirette tra i vip, che ricordano molto la formula de I Raccomandati.

Ma, probabilmente, non sono queste le novità che salveranno Ciak si canta: in questa seconda puntata siamo stati in grado di poter rivedere il talento ostentato di Belen nel canto, che continua imperterrita il percorso di legittimazione televisiva.

Ormai Belen è diventata un esempio raro di quella che si definisce artista completa. Non possiamo neppure negare che il pubblico non abbia dimostrato in un più occasioni di amarla. Per questo, probabilmente, gli auturi hanno deciso di puntare sulla rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo facendola esibire più volte in quello che le è più consono fare: cantare.

Belen ha dunque duettato con Umberto Tozzi, Ron e, come se non bastasse, anche con Emilio Solfrizzi, ospite per presentare il film Se sei così ti dico si, di cui Belen ne è la protagonista.

Belen ha sicuramente dato quel tocco di varietà che mancava a Ciak – in realtà manca a un pò tutti i programmi di oggi – e ha reso il tutto più scenografico e piacevole. Ma siamo sicuri che il talento di Belen riuscirà ad intercettare il pubblico medio di Rai 1?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>