2007: il calendario dei film ITALIANI

di Diego Odello 1

 

Concludiamo il nostro percorso in mezzo ai film del 2007, guardando cosa hanno proposto, in generale, i nostri registi nell’anno che si sta chiudendo. Tre le considerazioni che vorrei fare:

  • Pochi i film d’azione, gli horror. Quasi inesistenti i documentari. Assenti, se la memoria non mi inganna, film di fantascienza o con grandi effetti speciali. Come al solito in Italia si preferiscono produrre commedie comiche e i film drammatici.
  • E’ stato l’anno della consacrazione di Vaporidis e Scamarcio fra gli uomini e Laura Chiatti, Carolina Crescentini e Cristina Capotondi tra le donne.
  • Son tornati alla regia maestri del nostro cinema come Avati e Argento, ha esordito negli Stati Uniti Gabriele Muccino, hanno fatto uscire le loro ultime fatiche Opzetek, Luchetti, Martani e Faenza.

Sta a voi decidere quali film promuovere e quali bocciare. Leggete e commentate.


Gennaio
La ricerca della felicità
: Esordio americano per Gabriele Muccino. Dirige il bravissimo Will Smith. Bello.
Manuale d’amore 2, capitolo sucessivi: cast importante (Verdone,Bellucci,Scamarcio, Albanese, Rubini) per una commedia firmata Veronesi.

Febbraio
Saturno contro
: film impegnato per Stefano Accorsi e Margherita Buy, diretti ottimamente da Opzetek. Esordio nel cinema che conta per Ambra Angiolini.
Notte prima degli esami – Oggi: Vaporidis più Panariello per un seqeul godibile.

Marzo
Maradona la mano de Dios:
la storia di Maradona raccontata da Marco Risi
Ho voglia di te: trasposizione del libro di Moccia con Scamarcio e la Chiatti. Vietato ai maggiori di 16 anni.

Aprile
Mio fratello è figlio unico
: anni ’60, ’70, per l’ennesimo film di Scamarcio. Stavolta in veste drammatica.
Il 7 e l’8: il duo siculo Ficarra-Picone, in una commedia per sorridere.

Maggio
Notturno bus
: film con Valerio Mastrandrea e Giovanna Mezzogiorno, che potrebbe sorprendere i più scettici.
Io, l’altro: Raul Bova si confronta con il difficile problema dell’integrazione razziale.

Giugno
Cardiofitness
: commedia senza arte ne parte.

Luglio
Agente matrimoniale
: commedia con Nicola Savino.

Agosto
Prova a volare:
prezzemolino Scamarcio in un film inutile, scontato e noioso.

Settembre
Le ragioni dell’aragosta
: si riassume in due parole: Sabina Guzzanti.
Scrivilo sui muri: un insulto al mondo dei Writer firmato Giancarlo Scarchilli
Piano, solo: film impegnato per Kim Rossi Stuart, Michele Placido e la Cortellesi. Ben fatto!

Ottobre
SMS – Sotto mentite spoglie
: Salemme più Panariello. Si ride?
2061 – Un anno eccezionale: Abatantuono diretto da Vanzina riesce a dare il peggio. Veramente sprecato, come il biglietto pagato per vederlo.
Cemento armato: Vaporidis, Faletti, Crescentini? Non è Notte Prima degli esami, ma qualcosa di meglio. Non eccelso.

Novembre
Milano-Palermo il ritorno:
Giancarlo Giannini e Raul Bova, per uno dei sequel più attesi. E come spesso accade ai seguiti anche questo delude le attese.
Matrimonio alle Bahamas: il film, con Boldi protagonista, anticipa l’uscita del suo film per non correre insieme ai cinepanettoni e anche stavolta sarebbe stato meglio non girarlo.
I vicerè: film in costume firmato Roberto Faenza con Cristina Capotondi.
La terza madre: la famiglia Argento, Dario e Asia, per un nuovo horror che chiude la trilogia con Suspiria e Inferno. Non all’altezza degli altri due.
Il nascondiglio: ritorno alle origini per Pupi Avati alla direzione di questo thriller. Ormai è abituato ad altri generi, eppure il film non dispiace.

Dicembre
Una moglie bellissima
: Pieraccioni è Pieraccioni. Se vi piace guardatelo; se non l’avete mai sopportato non lo inizierete ad amare ora!
Natale in crociera: Neri Parenti e Christian De Sica: Natale a New York? No! La stessa storia, ma in crociera.

Commenti (1)

  1. L’unici che porterei ai primi tre posti son:
    1)La ricerca della felicità 2)La terza madre 3)Milano-palermo il ritorno.Il resto è KO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>