Golden Globe 2008: candidature e previsioni

di gioiabo 1

 

 

 

Molta carne al fuoco quest’anno per l’edizione numero 65 dei Golden Globe, particolarmente ricca di nomi eccellenti, pronti a darsi battaglia per conquistare il premio più ambito a livello cinematografico, dopo gli Academy Awards.

Se c’è chi già prepara lo champagne per festeggiare la vittoria, c’è anche chi spera di ribaltare i pronostici, nonostante le bocciature di pubblico e critica.

Di seguito le candidature nelle varie categorie e qualche timida previsione sui possibili vincitori.

MIGLIOR REGISTA
La presenza di Ridley Scott con American Gangster potrebbe far pensare ad una vittoria scontata, vista l’abitudine della Hollywood Foreign Press Association a premiare i grandi nomi. In lista però ci sono i fratelli Coen (Non è un paese di vecchi) che hanno riscosso un grande successo di critica negli USA, facendo man bassa di riconoscimenti. E poi c’è in lista anche un certo Tim Burton, che non è certo l’ultimo arrivato e che ha deliziato il pubblico con il musical Sweeney Todd. Meno probabile la vittoria da parte di Julian Schnabel (Lo scafandro e la farfalla) e di Joe Wright (Espiazione).

MIGLIOR ATTORE SUPPORTER
Lotta apertissima in questa categoria con un leggero vantaggio di Javier Bardem, che potrebbe essere superato all’ultimo ostacolo da un ingrassatissimo John Travolta (Hairspray). Meno probabilità di vittoria per il pur bravo Casey Affleck, Philip Seymour Hoffman e Tom Wilkinson.

MIGLIOR ATTRICE SUPPORTER
La sfida sembrerebbe ridursi alla coppia Julia Roberts-Cate Blanchett, ma la sorpresa potrebbe essere Amy Ryan, che ha ottenuto numerosi premi da parte della critica. Tilda Swinton e Saoirse Ronan resteranno a guardare.

MIGLIORE SCENEGGIATURA
Difficile sbilanciarsi per una categoria che vede più o meno alla pari i candidati. Personalmente ho apprezzato Espiazione di Christopher Hampton, ma vista l’abitudine a premiare la commedia, la possibile vittoria andrà a Juno di Cody. Ethan Coen, Ronald Harwood e Aaron Sorkin a completare la lista.

MIGLIOR FILM STRANIERO
Due film non ammessi alla corsa per l’ Oscar: Lo scafandro e la farfalla e Lussuria. A contendergli la vittoria finale 4 mesi, 3 settimane e 2 giorni, un film sull’aborto, mentre sono senza speranza Il cacciatore di aquiloni e Persepolis.

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
E qui scatenatevi con le previsioni: Ratatouille, I Simpson e Bee movie.

MIGLIOR FILM DRAMMATICO
Ho già espresso la mia preferenza per Espiazione. Per dovere di cronaca ecco gli altri film in lizza: There will be blood, Michael Clayton, La promessa dell’assassino, American Gangster, The great debaters, Non è un paese di vecchi.

MIGLIOR COMMEDIA
Juno e La guerra di Charlie Wilson potrebbero togliere il premio dalle mani di Tim Burton. Difficile la vittoria di Hairspray e Across the universe.

MIGLIOR ATTORE DI DRAMMA
Nessuna previsione visti i nomi: Denzel Washington, George Clooney, Daniel Day-Lewis, Viggo Mortensen e James McAvoy.

MIGLIOR ATTORE DI COMMEDIA
Johnny Depp e Tom Hanks i favoriti. Gli altri: Ryan Gosling, P. Seymour Hoffman e John C. Reilly.

MIGLIOR ATTRICE DI DRAMMA
Come sbilanciarsi? Jodie Foster, Angelina Jolie, Cate Blanchett, Julie Christie e Keira Knightley. Fate voi.

MIGLIOR ATTRICE DI COMMEDIA
Favorita Marion Cotillard, anche se non dispiace Amy Adams. A chiudere la lista Ellen Page, Niki Blonsky e Helena Bonham Carter.

Non resta che annunciare: and the winner is…

 

Commenti (1)

  1. Adoro Tim burton,miglior attore supporter John Travolta,miglior attrice supporter Julia Roberts, miglior film d’animazione I Simpson, miglior attore di dramma Denzel Washington, miglior attrice dramma Jodie Foster….Questi son i Gillianawards

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>