Dr. House spostato a giovedì, Grey’s Anatomy a data da destinarsi, Tutti pazzi per la tele rischia: tornano i palinsesti ballerini

di Redazione 10

I palinsesti ballano già ad inizio stagione: su Mediaset sono stati spostati gli episodi di Dr. House e quelli di Californication, e sono stati rinviati a data da destinarsi Grey’s Anatomy e ER Medici in prima linea, mentre sulla Rai, in caso di ascolti bassi, potrebbe essere spostato o addirittura cancellato Tutti pazzi per la tele.

Iniziamo da Mediaset: Telefilm Cult ha dato la notizia che gli ultimi episodi della quinta stagione di Dr. House, già programmati per domenica scorsa e poi rinviati di una settimana, verranno trasmessi di giovedì, scambiandosi con il secondo appuntamento di Ale & Franz Show.

Per non rischiare il sovraffollamento di medical-drama, da questo giovedì non verranno più trasmessi gli episodi inediti della quinta stagione di Grey’s Anatomy e nemmeno le repliche in seconda serata delle puntate della prima stagione di ER. Al loro posto su Italia 1 verrà mandato in onda Shrek.

Sempre su Italia 1 la seconda stagione di Californication non inizierà domani sera alle 23.00, ma il 14 ottobre in terza serata.

Passiamo a Raiuno. Dopo la scoppola presa da L’onore e il rispetto parte seconda settimana scorsa, Tutti pazzi per la tele sembra che si trovi già di fronte alla prova d’appello: se il programma della Clerici dovesse floppare questa sera, potrebbe essere cancellato. A rivelarlo è Maurizio Caverzan de Il giornale e a confermarlo è Renato Franco su Corriere.it, che scrive:

la trasmissione di Antonella è a rischio. Se gli ascolti di stasera fossero bassi ci potrebbe essere lo spo-stamento o la chiusura del programma, che secondo l’entourage della conduttrice non è stato sufficientemente difeso dai vertici della Rai. La chiusura andrebbe proprio nella direzione di tutelare da un flop la prossima signora di Sanremo.

La stagione è appena cominciata eppure ci sono stati già troppi lavori in corso che hanno messo in difficoltà lo spettatore (da Ballarò e Tutti pazzi per la tele spostati per far posto a Bruno Vespa a Survivors spostato in seconda serata, da Intelligence rinviato a La tribù Missione India cancellata). Sarebbe ora di finirla.

Commenti (10)

  1. Ma cavolo, iniziano grey’s anatomy e poi non si sa quando vanno avanti? Mi piace anche dott house ma potevano inserirlo il lunedì dato che non c’è mai nulla di interessante!

  2. @ Rossana:è veramente incredibile , non vedevo l’ora oggi di potermi vedere un nuovo episodio di grey’s anatomy…cosa scopro invece che è stato tolto…ma perchè non la finisco di cambiare in continuazione la programmazione di film e telefilm….uffa non è giusto …la gente segue con interesse un programma ed è costretto a sottostare a queste scelte…..

  3. è veramente uno schifo…non era possibile far iniziare dottor house tra qualche settimana,no?? e poi gli intelligentoni del palinsesto oltre a bloccare gray’s anatomy fanno screk 2 prima dell’1…i bambini capiranno tutto!!

  4. ci sono rimasta malissimo anch’io, non è possibile che cambino sempre, uno aspetta il giovedi e poi scopre che non c’è quello che si aspettava, che delusione

  5. Incredibile! Già mi pregustavo stasera le repliche di E.R. e loro che fanno le sospendono dopo neanche 6 puntate. No dico, manco le repliche posso guardare? Fra poco ci toccherà abbonarci a Merdaset Premium anche solo per vedere le repliche delle repliche di qualche defunto tf degli anni 80’…

    L’avete avuta vinta col vostro stramaledetto digitale terrestre, ora lasciateci vedere almeno qualche tf decente!

  6. sono infuriatissimo… ora mand un’e-mail di potesta… i ogni caso protestiamo…. non gardate la tv questa sera….. fate altro… vedete un film… qll che volete ma protestiamo

  7. Ma ke cazzate sono queste…………..invece di grey’s anatomy “shrek” ma ke roba è………..cmq sono cn te stefano

  8. @ Rossana:
    ragazzi sono stradaccordo con tutti quelli arrabiati,va be che qui non si paga il canone ma non e giusto che per colpa dell’audiens ci rimettiamo sempre noi che non possiamo mandare a quel paese la tv perchè non ci sono i soldi per uscire e poi ci sono gli anziani che si attacano con affetto a questi tlf e poi come glielo spieghiamo che I SIGNORI DELLE TV SIA PRIVATE CHE DI STATO che allo stato paghiamo il canone molto profumato e loro ci tratano a pesci in faccia perchè se ne fregano di tutti noi? tanto noi viviamo di uno stipendio che se va bene fa 1000 euro al mese mentre la RAI con il nostro canone invece di fare programmi decenti paga a certi presentatori degli stipendi di 720000euro annui quindi….Viva Mediaset ma per favore un po di rispetto per noi che vi sosteniamo seguendo tutti i vostri programmi,se no anche che fareste?

  9. io non vedevo l’ora che arrivasse il giovedi x vedere grey’s anatomy e invece che mi trovo “Shrek”….c’è ma va va!

  10. @ silvia:
    Purtroppo Mediaset vuole salvaguardare Dr. House su Canale 5 (già maltrattato e piazzato in un giorno impossibile da vincere) e quindi la fa pagare a Grey’s Anatomy.

    Io, personalmente, avrei trasferito Grey’s su Canale 5 e fatto una puntata di House e una di Grey’s, ma si vede che hanno fiducia nei fan della serie… certo stanno tirando la corda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>