Moige, Tamarreide bocciato, sì per Invincibili e Missione Natura

di Fabio Morasca Commenta

Il Moige, per quanto riguarda i programmi di giugno, boccia, senza mezze misure, la docu-fiction Tamarreide e promuove i programmi, Invicibili e Missione Natura.

Italia1, quindi, che finisce prevedibilmente “sotto inchiesta” per il programma condotto da Fiammetta Cicogna ma che rimedia grazie al programma condotto da Marco Berry.

Queste sono le motivazioni del Moige, riguardo Tamarreide:

Trasmesso in prima serata, il programma si definisce una docufiction, ma è in realtà l’ennesimo programma trash in cui i personaggi, quattro ragazzi e quattro ragazze ‘tamarri’ provenienti da varie città d’Italia, accettano di calpestare la dignità della loro persona pur di apparire in tv. Teoricamente, lo scopo del reality, ambientato in uno sleeper bus, è capire come si muove uno ‘zarro’, a cosa ambisce un ‘truzzo’, come si esprime un ‘tarro’, ma in realtà rappresenta un pretesto per mostrare serenamente volgarità di ogni tipo approvando con simpatia atteggiamenti, linguaggi, abitudini, stili di vita e di divertimento rozzi e discutibili, offendendo per l’ennesima volta l’intelligenza del pubblico.

Le segnalazioni giunte al Movimento Italiano Genitori hanno “punito” anche altri programmi tra cui il serial Gossip Girl, le repliche di Ciao Darwin 6, InsideOut – Pazzi per la scienza su Rai2 e Pomeriggio Cinque.

Pollice in su, invece, per Missione Natura, in onda su La7:

Un itinerario attraverso il mondo naturale condotto dal biologo Vincenzo Venuto che accompagna e commenta in modo chiaro e approfondito ma anche simpatico splendide riprese di animali tra i più rari e affascinanti del mondo. Una trasmissione che non si limita al semplice documentario naturalistico ma che riesce ad essere addirittura avvincente grazie alle suggestive immagini e ai divertenti e insoliti commenti.

E anche per Invicibili:

Il programma racconta storie di persone che hanno subito gravi traumi psico-fisici ma che grazie alla loro perseveranza, impegno e coraggio hanno saputo superare limiti e difficoltà per continuare ad assaporare la bellezza della loro vita. Un bel modo di mostrare senza clamori che anche quello che potrebbe sembrare un male può essere trasformato in un gran bene.

Ok, anche La notte degli chef, Superquark e SOS Tata. Trai i programmi consigliati dal Moige figura anche Social King, in onda su Rai2. Ecco le motivazioni:

Un simpatico e interessante connubio tra televisione e internet. Social King è un game show interattivo interamente strutturato sul linguaggio e le modalità dei più famosi social network che attinge e seleziona intelligentemente tutti i suoi argomenti dal web, come video, lip dub e altro, proponendoli in televisione in modo stimolante. Bravi i due giovani conduttori che dimostrano di saper gestire con dimestichezza e familiarità entrambi i mezzi di comunicazione in modo sano e divertente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>