DiMartedì, copertina satirica Crozza 2 Febbraio 2016

di Redazione Commenta

Parte con i saluti di rito a Lamberto Dini, ospite in studio, la copertina satirica di Maurizio Crozza nella puntata del 3 Febbraio di DiMartedì in onda su La 7: il comico genovese passa poi a commentare la tanto annosa questione corruzione, con il Belpaese che ha superato la Bulgaria ed ora è penultima in classifica.

Dice Maurizio Crozza nella puntata di DiMartedì:

L’obiettivo è la salvezza: Svezia… lo senti il fiato sul collo, eh?

Poi passa a commentare Gandolfini che ha commentato il grande successo del Family Day che, secondo lui, avrebbe raccolto in piazza 2 milioni di persone. Galdolfini ha anche sottolineato di come il sesso non sia certo un piace. Maurizio Crozza concorda:

Sono d’accordo. Se mia moglie dovesse beccarmi con un’altra le dirà: amore, tu credi che io mi diverta?! Dove vai, dal dentista? Beata te, io devo trombare!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>