Paola Perego: dalla moda a La Fattoria

di Giulia Tarroni 8

Oggi conosceremo un’altra grande presentatrice della nostra televisione: Paola Perego, nata a Monza il 17 aprile del 1966. Prima di approdare nei palinsesti televisivi la bella Paola è stata indossatrice e modella, carriera iniziata a soli 16 anni: ma ben presto capisce che la carriera nel mondo della moda non fa per lei, e vince un provino come valletta per la rete tv Antenna Tre Lombardia: i primi programmi che le vengono proposti sono Ric e Gian Graffiti, con i comici Ric e Gian e Il Guazzabuglio con Teo Teocoli, anche lui agli esordi. Nonostante si tratti di un ruolo difficile, accanto a personaggi comici in grado di ridicolizzare chiunque, Paola tiene loro testa e si fa notare, proprio grazie al suo carattere forte e deciso, ed al sorriso dolce, caratteristiche che ancora oggi la fanno apprezzare dal grande pubblico.

Nel 1984 viene assunta in Finivest, che le affida la conduzione di numerose trasmissioni sulla rete nascente Italia1: Autostop con Marco Columbro, Record e Superecord, America Ball, Cadillac, Grand Prix. Nel 1986 invece partecipa ad Azzurro e Premiatissima, mentre nel 1989 partecipa alla conduzione della prima serie di Calciomania con Maurizio Mosca e Cesare Cadeo. Gli anni ’90 sono caratterizzati dal passaggio di Paola alla rete TMC dove conduce Settimo Squillo con Remo Girone e Quando c’è salute, insieme a Tiberio Timperi.

Il 1992 la Perego viene contattata da casa Rai per condurre le trasmissioni del palinsesto mattutino: ecco allora che Paola affianca Giletti in Mattina due e In Famiglia cui seguono Pomeriggio in Famiglia e Mattino in Famiglia e I sette vizi capitali, mentre nel 1997 segue il format breve Aspettando Beautiful e nel 2002 Forum, prima condotto da Rita dalla Chiesa. Nel 2003 la Perego prende il posto della D’Eusanio in Al posto tuo per due stagioni consecutive.

Ma è nel 2004 che la carriera di Paola ha una svolta: le viene infatti affidata la conduzione di un nuovo ed innovativo reality show: la Talpa. Prima il programma viene trasmesso in Rai, poi nel 2005 passa su Italia1 e la Perego viene affiancata dall’ex marito di Simona Ventura Stefano Bettarini. Nel 2006 viene scelta come conduttrice del programma di informazione pomeridiano Verissimo, ora affidato a Silvia Toffanin: ma la bravura della Perego è tale che nello stesso anno viene contattata da Maurizio Costanzo che le offre la possibilità di condurre il format domenicale pomeridiano Buona Domenica. Nel giugno del 2008 conduce la puntata pilota de Il momento della verità, su Italia 1, mentre continua la conduzione di Buona Domenica, nonostante il programma sia spesso al centro di polemiche a causa della crescente volgarità e della presenza spesso di soggetti inopportuni e volgari.

Sempre nel 2008 conduce la terza edizione della Talpa con Paola Barale e Questa Domenica: un formati pomeridiano ridotto rispetto al precedente che utilizza la formula del talk show. Conduce anche la diretta televisiva della notte di Capodanno, Capodanno 2009, speciale questa domenica con la Cannavò e Cantatore. Attualmente Paola Perego è conduttrice, insieme all’inviata Mara Venier del programma La Fattoria che quest’anno si svolge in Brasile, in onda la domenica sera su Canale5 fino al 19 aprile prossimo.

Nella vita privata Paola Perego è stata sposata con l’ex calciatore della nazionale Andrea Carnevale, ed ha due bambini Giulia e Riccardo: tuttavia la coppia è separata a causa di alcuni problemi giudiziari subiti dal calciatore per presunto abuso e spaccio di sostanza stupefacente, ed attualmente ha una relazione stabile con il suo agente Lucio Presta.

Rispondi