Le Coloradine: Francesca Fioretti, Cristina Del Basso e Melita Toniolo

di Giulia Tarroni 3

Dal 18 settembre è tornato l’appuntamento settimanale con l’ironia ed il buonumore: è tornato il programma Colorado Cafè, in onda il venerdì in prima serata su Italia1. La nuova coppia di conduttori è formata da Rossella Brescia, ormai veterana della trasmissione e da Nicola Savino.

Altra importante novità della trasmissione è la presenza del trio delle Coloradine: Francesca Fioretti, Cristina Del Basso e Melita Toniolo sono le vallette della trasmissione, che delizieranno i telespettatori con balletti, stacchetti e tanto altro ancora: una riconferma quella delle vallette, molto apprezzate nelle scorse edizioni del programma per quel tocco di malizia e sensualità che in una trasmissione non può mancare.

Francesca Fioretti, nata 24 anni fa a Maddaloni (CE), ex concorrente del Grande Fratello 9, ha partecipato anche a Miss Italia nel 2005, vincendo la fascia di Miss Eleganza. Cristina del Basso, 22 anni da Varese, anche lei concorrente del Grande Fratello 9, ha partecipato anche al programma Veline e Uomini e Donne. Infine Melita Toniolo, diavolita di Lucignolo e ex Grande Fratello 7, è l’unica riconfermata della scorsa edizione di Colorado Cafè.

Chi sono state le altre Coloradine, che hanno preceduto le attuali nelle scorse edizioni? In principio vi furono le sordaggine: era il 2007 ed a Colorado apparvero per la prima volta delle vallette, tra queste, vi erano anche Catrina Davies (ex Grande Fratello) ed Elizabeth Kinnear (una modella inglese di grandissimo successo che concluse la parentesi televisiva con quell’unica edizione, dedicandosi al mondo della moda).

Nella settima edizione del programma  invece le sordaggine lasciarono il posto alle coloradine: in qualità di Coloradine vi erano le protagoniste del reality La pupa e il secchione: Nora Amile, Rosi Dilettuso, Elisa Della Valentina, Mary Carbone e Ilaria Gabrielli. Nell’ottava edizione, infine, le coloradine vennero ridotte a due: Melita Toniolo e Raffaella Fico (anche lei ex GF).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>