Home » La7, Tutta la vita davanti: Arianna Ciampoli contro Amici di Maria De Filippi

La7, Tutta la vita davanti: Arianna Ciampoli contro Amici di Maria De Filippi

Tutta la vita davanti è il nuovo programma di La7 dedicato agli italiani che, in tempi di crisi, sono riusciti ad affermarsi. Alla guida ci sarà Arianna Ciampoli, la quale si sconterà direttamente con la nuova edizione di Amici (dal 19 gennaio). Per l’ex conduttrice di Cominciamo Bene si tratta di un ritorno, infatti è stata in più occasioni ospite dell’attuale rete di TI Media (inizialmente su Telemontecarlo poi durante i primi vagiti di La7. Ecco cosa ha dichiarato al settimanale Tele Sette:

La mia prima esperienza televisiva risale al 1992 con Telemontecarlo, l’attuale La7. Poi ho proseguito la carriera in Rai, dove sono maturata e cresciuta, e oggi sono onorata di tornare a lavorare per la rete in cui ho mosso i primi passi.

La Ciampoli anticipa il meccanismo del programma:

In ogni puntata affronteremo tre storie di coraggio che fanno grande l’Italia: due sono narrate direttamente dal protagonista in studio e supportate da un filmato sul suo nuovo lavoro: la terza è interamente raccontata da una clip.

Le storie raccontate nelle varie puntate sono state selezionate dalla stessa Arianna insieme agli autori di Tutta la vita davanti:

Abbiamo studiato la cronaca locale e fatto ricorso al passaparola per individuare storie davvero originali e inedite. Vogliamo far capire alla gente che si può cercare di essere felici, nonostante la crisi economica. Quando si perde il lavoro è difficile rialzarsi, ma non impossibile: così per esempio, tra le nostre storie ci sono anche diversi cinquantenni disoccupati che, dopo mesi trascorsi a casa in depressione, si sono rimessi in gioco, hanno osato e sono rinati.

Tante le saracinesche abbassate in questo ultimo periodo a La 7 (G’ Day, Cristina Parodi Live, Ti ci porto io), riuscirà Arianna Ciampoli a fare meglio delle più blasonate Geppi Cucciari e Cristina Parodi? Sulla carta pare una sfida impossibile. Chiedete a Maria De Filippi.

Lascia un commento