Home » Chiara Baschetti: la modella scartata dal Festival di Sanremo

Chiara Baschetti: la modella scartata dal Festival di Sanremo

La modella italiana Chiara Baschetti, bellezza semplice e mediterranea, verrà ricordata dai più soprattutto per la sua esclusione dalla conduzione del Festival di Sanremo 2009. È di pochi giorni fa la notizia che Chiara, contattata dalla Rai, sarebbe stata scartata a causa di un cachet esoso (circa 30.000 euro chiesti dalla modella e considerati esagerati dall’organizzazione del Festival), e probabilmente rimpiazzata da Alessia Piovan.

Chiara Baschetti è nata a Rimini il 23 marzo del 1987 sotto il segno dell’ariete, da papà Fabrizio e mamma Luana, vive a Milano da quando ha iniziato la carriera di modella, ed attualmente abita con il fidanzato, un coetaneo che non appartiene al mondo dello spettacolo. Nonostante la giovane età Chiara ha lavorato con i più grandi stilisti del mondo: Armani, Versace, Dior, Roberto Cavalli, Valentino, Ralph Lauren, Yves Saint Laurent, DSquared e Jean Paul Gaultier, ed è apparsa su numerose copertine di importanti riviste di settore, come Elle edizione francese, L’Officiel, D settimanale di Repubblica. Per la sua bellezza e somiglianza è stata anche paragonata ad un’altra super model: Cindy Crawford.

La sua carriera ha avuto inizio quasi per caso: notata da un talent scout, è stata presentata alla John Casablancas, Agenzia che poi l’ha lanciata nell’universo della moda internazionale, dopo la frequentazione del corso di modeling, terminato nel 2003. Steso anno in cui ha vinto il concorso Elite model look Italia, importante manifestazione internazionale del settore moda. Quest’anno la bella Chiara doveva affiancare Paolo Bonolis nella conduzione del Festival di Sanremo, ma tutto è saltato pare per le richieste esose della modella: affermazione poi smentita dai portavoce della Baschetti. In ogni caso Chiara era già stata chiamata da mamma Rai per la conduzione del Festival nel 2005, ma dato che all’epoca era minorenne venne scartata, e poi ancora nel 2006 per affiancare Giorgio Panariello: ma anche quell’anno nulla da fare causa precedenti impegni lavorativi.

Chiara Baschetti, che si è dichiarata affranta per l’esclusione, soprattutto il relazione al fatto che si è trattato della terza volta che veniva contattata e poi scartata, continuerà a fare la modella, partecipando alle sfilate imminenti della Milano Fashion Week, e si dichiara per nulla interessata al mondo del cinema.

Quando non sfila, Chiara adora giocare a pallavolo, uscire con gli amici, andare al cinema e al mare, la sua attrice preferita è Julia Robert ed il suo mito Jim Morrison. Adora indossare pantaloni cargo, t-shirt e sneakers, e nella scheda dell’agenzia Elite si scopre che i suoi stilisti preferiti sono Dolce e Gabbana (marchio per il quale non ha però ancora sfilato!).

Lascia un commento