Striscia La Notizia merchandise: cd, shopper bag, libri e tutti i gadget del tg satirico di Canale 5

Lo sapevate che Striscia la Notizia ha i propri gadget? Il tg satirico di Antonio Ricci, forte del successo di ascolti degli ultimi anni, ha adottato una politica di restyling. Anche l’oggettistica legata al programma non conosce crisi.

L’oggetto più ambito dai collezionatori è il Tapiro D’Oro, una rappresentazione dorata del simpatico mammifero sudamericano, costruito in poliuretano espanso, poggiato su una base in polistirolo e dalla targhetta riportante il suo nome. Creato nel 1996 dallo stesso patron di Striscia, il premio viene consegnato dall’inviato Valerio Staffelli a personaggi dello spettacolo, della politica, dello sport e di qualsiasi ambito nazionale e non, che abbiano motivo di sentirsi “attapirati“, cioè degni di ricevere il tapiro.

E non finisce qui. Alla trasmissione di Canale 5 sono legati altri prodotti: shopper bag, cd, libri, mug tutti rigorosamente targati, Striscia La Notizia. Dopo il salto, la gallery completa dei gadget.

Tutti i gadget di Natale per gli amanti della televisione

Natale è alle porte. E la corsa al regalo più originale, stravagante e d’impatto è entrata nel vivo. Se siete dei veri appassionati di tv, o avete degli amici o parenti che non possono fare a meno della televisione anche in vacanza, vi suggeriamo delle divertenti idee regalo per festeggiare degnamente le festività natalizie.

Per gli appassionati del gioco d’azzardo, arriva il kit completo di Poker1mania, il programma notturno di Italia 1 condotto da Ciccio Valenti e Luca Pagano, sulle memorabili partite di poker. La valigetta contiene 2 mazzi di carte da gioco professionali, 5 dadi, un bottone Dealer con timer e 300 fiches professionali. Per la mamma amante della cucina, ecco il set completo Cotto e Mangiato. Direttamente dalla cucina di Benedetta Parodi, un guantone da forno ed un grembiule con ricami color prugna o rosso, corredati dall’utilissimo libro di ricette appositamente selezionate dalla giornalista di Studio Aperto.

Per i più piccoli, ma anche per i genitori, il leggendario Tapiro d’oro, il simpatico animaletto di Striscia la Notizia, che l’inviato Valerio Staffelli consegna al malcapitato vip, contraddistintosi per meriti non proprio lusinghieri. Ma questo è solo un piccolo assaggio. Dopo il salto, gustatevi la gallery completa con tutti i gadget natalizi.

Striscia La Domenica da domani su Canale 5

Da domani su Canale 5 andrà in onda la prima puntata di Striscia la domenica, la versione festiva del telegiornale satirico, condotta a rotazione da tutti gli inviati di Striscia la notizia.

Ogni puntata sarà incentrata su un singolo tema, collegato a personaggi, inchieste e casi eclatanti che sono stati raccontati nel corso delle ventidue edizioni del programma di Antonio Ricci.

Nella prima puntata, dedicata interamente a Mike Bongiorno, siederanno dietro la famosa scrivania Valerio Staffelli e Cristiano Militello. Dice il porta tapiri (fonte Tv Sorrisi e Canzoni)

Striscia la notizia, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti ancora insieme dietro il bancone del Tg Satirico

Lunedì alle 20.35, salvo cancellazione causa lutto nazionale, torna su Canale 5 Striscia la notizia, il telegiornale satirico di Antonio Ricci, condotto per la sedicesima volta da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, con la partecipazione delle riconfermate veline Federica Nargi e Costanza Caracciolo.

Le novità della ventiduesima edizione a partire dal sottotitolo, La voce dell’influenza, sono tante: una sorta di santone intellettuale chiamato Ugo Eco (ancora da definire chi lo interpreterà) regalerà perle di saggezza, una rubrica fatta dai cittadini proporrà soluzioni ai problemi dell’Italia. Non solo: di domenica, a partire da fine ottobre, andrà in onda una puntata monotematica, a cui ancora bisogna trovare il nome, condotta a rotazione da tutti gli inviati della trasmissione.

Tra gli inviati rivedremo: Jimmy Ghione, Max Laudadio, Valerio StaffelliDario Ballantini, Fabio e Mingo, Giampaolo Fabrizio (Bruno Vespa), Cristiano Militello, Moreno Morello, Cristian Cocco, Stefania Petyx, Felice Centofanti, Luca Cassol (Capitan Ventosa), Edoardo Stoppa, Brumotti, il mago Antonio Casanova; Super Bottom,Cristina Gabetti, Luca Abete, Luca Galtieri e il Mago di Az del centro anti-tarocco.

Riguardo la nuova edizione Antonio Ricci dice:

Miriam Leone, Sara Varone, Vincenzo Salemme, Fiorello, Paolo Bonolis: novità

Televisione del futuro prossimo e anteriore all’interno del nostro consueto spazio dedicato ai programmi e ai personaggi che vedremo o potremo vedere prossimamente in tv.

Fiction Raiuno. Nel 2010 andrà in onda Paura di amare, la serie tv in sei puntate, che si sta girando a Torino e che si registrerà anche a Belgrado fino a dicembre. La fiction, un mix di conflitto, denaro e passione, con tanto di intreccio melodrammatico, è girata da Vincenzo Terracciano, prodottoda dalla Titania di Ida di Benedetto e interpretata da Giorgio Lupano, Erica Bianchi, Dario Fiorica, Rosabell Laurenti Sellers, Ida di Benedetto, Barbara Livi e Marco Falaguasta.

Gianfranco D’Angelo vorrebbe tornare in televisione. Il comico e attore avrebbe in ballo due progetti con Giancarlo Nicotra da sviluppare in Rai. Si vocifera, ma per ora siamo nel mondo delle ipotesi, anche di una possibile riproposizione di Drive In.

Miriam Leone e la fiction. La Miss Italia in carica, nonché conduttrice di Unomattina, potrebbe diventare attrice: pare che ci siano offerte sia dal cinema che dalla tv. La proposta più concreta sarebbe quella di entrare nel cast della prossima serie tv di Canale 5, Il ritmo della vita (Fonte Diva e Donna).

Striscia la Notizia

Come si intuisce dal titolo, si sta parlando di una trasmissione alla quale ormai tutta l’Italia è affettivamente legata, un punto di riferimento per il nostro a volte discutibile palinsesto, sempre presente su Canale 5 nell’access prime time.

Striscia la Notizia ormai da un ventennio si presenta come la trasmissione dalle mille polemiche, dai mille conduttori e dalle mille veline, confermandosi come un punto di passaggio obbligato e fondamentale nel suo alternarsi delle coppie di personaggi alla conduzione.

Il programma di Antonio Ricci ha visto la luce nel 1988, per la conduzione di Ezio Greggio, conduttore storico, e l’allora compagno di avventure Gianfranco d’Angelo.