Quelli del doppiaggio: Emanuela D’Amico a Cinetivù:”Adoro Debra Morgan”

Questa settimana Cinetivù torna ad occuparsi di doppiaggio con Emanuela D’Amico, la voce tra le tante di Jennifer Morrison la bella Allison Cameron di Dr House, ma anche di Jennifer Carpenter ovvero Debra Morgan della serie Dexter nonché di Rose McGowan la Paige Matthews di Streghe, alle spalle numerosi ruoli doppiati per il grande schermo a cui unisce l’attività di dialoghista, ovvero il riadattamento dei dialoghi dalla versione originale a quella italiana.

Emanuela come ti sei avvicinata al doppiaggio?

I miei genitori avevano uno stabilimento di doppiaggio, ma non mi interessava questo mondo. Poi, da grande, avendo l’occasione di frequentare la scuola che aveva sede nello stabilimento, è nata in me la passione, ma, essendo questo un lavoro che in genere si impara da piccoli, ho dovuto fare tutta la gavetta. Ho iniziato prima nel reparto tecnico, poi ho fatto per alcuni anni l’assistente al doppiaggio e poi finalmente ho avuto l’occasione di dire le prime battutine, tipo..”il pranzo è servito!”

Qual è il personaggio che finora ti è piaciuto di più doppiare?

Io amo follemente Debra Morgan… la mia valvola di sfogo. E chi segue la serie sa a cosa mi riferisco!!

E’ vero che a oggi con l’avvento del satellite e del digitale terrestre i doppiatori si ritrovano ad affrontare ritmi di lavoro molto intensi?

No, perché è direttamente proporzionale purtroppo alla quantità di scuole che sono sorte, quindi, a differenza di qualche anno fa, i doppiatori sono molti di più e c’è una gran concorrenza spesso a discapito della qualità. Non voglio dire che deve rimanere un ambiente chiuso, ma mi piacerebbe che non fosse in linea generale un ambiente così accessibile, della serie “sei disoccupato, non hai né arte né parte, ti hanno detto al telefono che hai una bella voce…. vieni a fare il doppiatore!”

Recorder – Streghe

Oggi per la rubrica Recorder parleremo di Streghe (Charmed), la serie tv fantasy creata da Constance M. Burge e prodotta dalla Spelling Television, Northshore Productions Inc., Paramount Pictures & Viacom Productions Inc. dal 1998 al 2006, con un totale di otto stagioni e 178 episodi. Andata in onda negli States sulla The WB il 7 ottobre del 1998, la serie fece la sua prima comparsa in Italia nel 1999 su Raidue, riscuotendo numerosi consensi.

Le protagoniste della storia sono tre sorelle, Prue Halliwell (Shannen Doherty) di 27 anni, Piper Halliwell (Holly Marie Combs) la mezzana e Phoebe Halliwell (Alyssa Milano), tre ragazze ognuna con un carattere differente, che dopo la morte della nonna, si ritrovano a vivere tutte sotto lo stesso tetto.

Fino alle prima tre stagioni, Prue, Phoebe e Piper sono le tre protagoniste principale ed attorno a loro ruotano personaggi come Leo (Brian Krause) il loro angelo bianco che inizialmente fa finta di esser un tuttofare, Andy Trudeau (T.W.King) ex di Prue e detective della omicidi e il suo collega Darryll Morris (Dorian Gregory).

Streghe da oggi l’ottava stagione su Raidue

Da questo pomeriggio alle 17.00 su Raidue tornano le sorelle Halliwell, nella serie tv Streghe (Charmed). Giunti oramai all’ottava ed ultima stagione, la serie creata da Constance M. Burge e prodotta dalla Spelling Television, Northshore Productions Inc., Paramount Pictures & Viacom Productions Inc., riesce a trovare finale degno da fine serie.

Le sorelle Halliwell, Piper (Holly Marie Combs), Phoebe (Alyssa Milano) e Paige (Rose Mc Gowan) dopo aver fatto finta di essere morte ed aver ucciso il demone Zankou nel finale della settima stagione, prendono tre nuove identità (cosa già successa in precedenza) e diventano Jo, Jenny, Julie.

Serie Tv in DVD a Settembre: da Brothers & Sisters a Star Trek

Buone notizie per gli appassionati di serie televisive: a settembre uscirà in DVD un cospicuo numero di titoli, che si aggiungeranno alle discrete novità di Agosto (Charlie’s Angels Stagione due, la prima di The Office inglese, Ally McBeal stagione tre, quattro e cinque e il secondo volume della prima serie di Love Boat), che, se eravate in vacanza, potreste esservi perso.

Tra i titoli più gustosi vi voglio segnalare la prima stagione di Brothers & Sisters, che arriverà sugli scaffali il 24 settembre. Il giorno prima, nello stesso negozio potreste trovare Veronica Mars (seconda serie) e I Soprano (stagione 5) e la dodicesima stagione di ER.

The Dresden Files: il fascino dell’occulto su Fox

La magia arriva su Fox (Sky, canale 110), grazie a The Dresden Files, serie tv in dodici episodi in onda ogni sabato alle 21 con doppio appuntamento. Trasmessa per la prima volta negli Usa dal canale Sci Fi dal 21 gennaio del 2007 fino al 14 aprile, The Dresden Files, ha dovuto fare i conti con la sorte avversa che l’ha vista cancellare dai palinsesti per scarso riscontro di pubblico, motivo per cui la stagione in onda è rimasta l’unica.

Tratto dalla serie letteraria Storm Front di Jim Butcher, il telefilm racconta la storia del detective Harry Dresden (Paul Blackthorne – 24, Medium, ER, Deadwood), in possesso di qualità sovrannaturali che gli consentono risolvere i casi più incredibili in una Chicago dominata da mostri e incantesimi.

Proprio nella prima puntata andata in onda ieri dal titolo Due gocce d’acqua, il detective Dresden, corre in aiuto di un bimbo che afferma di vedere dei mostri, solo il nostro eroe dotato di speciali facoltà è in grado di credergli e alla fine di risolvere il caso. Il protagonista della serie si propone nelle vesti di un detective- mago, l’unico presente sull’elenco del telefono, a metà strada tra le Streghe della fortunata serie televisiva e Melinda Gordon di Ghost Whisperer, ma con qualche asso in più nella manica.