Shameless: la seconda stagione su Mya

Shameless torna in prima tv assoluta con la seconda stagione, ogni venerdì in prima serata su Mya (Mediaset Premium). La serie, in America è risultata la seconda serie tv più vista del network Showtime. Gli ascolti della puntata finale della seconda stagione rispetto alla prima è cresciuta del 26% e, il numero dei telespettatori è aumentato del 30%.

Shameless, la serie americana stasera su Mya

Shameless è la nuova serie, trasmessa in prima tv su Mya (Mediaset Premium) a partire da stasera alle ore 22. La serie americana, creata da Paul Abbott (già ideatore di Clocking Off, Linda Green, State of Play) è ispirata all’omonima brittanica, già nominata agli Emmy nel 2004 e vincitrice nello stesso anno il Prix Italia e nel 2005 di un Bafta Award.

Channel 4, scandali e sex show in nome dell’audience

Il 2 novembre 1982, l’annunciatore Paul Coia inaugura le trasmissioni del quarto canale più importante in Gran Bretagna, dopo i tre della BBC e la ITV, non a caso denominato Channel 4, il primo programma trasmesso è il gameshow Countdown tutt’ora in onda.

Nato come alternativa ai canali esistenti Channel 4 si distingue col tempo per la sua programmazione smaliziata, volta a coinvolgere il maggior numero di telespettatori, in più di un’occasione motivo di scandalo per la stampa e l’opinione pubblica britannica.

L’emittente, controllata in un primo momento dalla IBA (Independent Broadcasting Authority) poi dalla Channel Four Television Corporation, ente pubblico istituito nel 1990 ed entrato in esercizio nel 1993, è di fatto pubblica ma completamente finanziata dagli spot commerciali. In onda sia sul satellite che in analogico Channel 4, ha dato vita a una serie di nuove emittenti digitali: Film 4, At the Races, E4, More4, 4Music,4oD .