Shameless, la serie americana stasera su Mya

di Massimo Galanto Commenta

Shameless è la nuova serie, trasmessa in prima tv su Mya (Mediaset Premium) a partire da stasera alle ore 22. La serie americana, creata da Paul Abbott (già ideatore di Clocking Off, Linda Green, State of Play) è ispirata all’omonima brittanica, già nominata agli Emmy nel 2004 e vincitrice nello stesso anno il Prix Italia e nel 2005 di un Bafta Award.

Al centro della serie la famiglia Callagher, assolutamente sopra le righe che vive in un quartiere operaio alla periferia di Chicago, a Chatsworth dove tra droga e violenza, la malavita dilaga e la disoccupazione ha raggiunto livelli altissimi.
A formare il nucleo famigliare ci sono Frank Callagher (William H. Marcy), il capofamiglia, padre inaffidabile di sei figli; Fiona Gallagher (Emy Rossum), la figlia maggiore, sempre impegnata tra famiglia, lavoro e serate con le amiche; Lip Callagher, il secondo figlio, ottimo studente e con grandi piani per il futuro; il fratello Ian (Cameron Monagham) il quale trascorre le sue giornate tra scuola, lavoro e una relazione segreta; Carl Gallagher (Ethan Cutkocky) e la sorella Debbie (Emma Kenney), i più giovani di casa Gallagher.

A caratterizzare Shameless sono i temi forti, trattati però in maniera divertente con tendenza all‘umorismo nero e pungente. La serie, in dodici episodi, è diretta da Mark Mylod e da Jonny Campbell.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>