Ballarò, anticipazioni 15 Marzo: Salvini, Bonafè, Corona

 Martedì 15 Marzo 2016 alle 21.05 su Rai 3 va in onda una nuova puntata con con Ballarò, il talk show condotto da Massimo Giannini che parla di attualità, di politica e di economia.

Nella ventiseiesima puntata del talk interverranno in studio il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, l’eurodeputata Pd Simona Bonafè, lo scrittore e alpinista Mauro Corona

Announo, 21 maggio: Farinetti, Veronesi

Dopo Servizio Pubblico di Michele Santoro che ha annunciato la chiusura del talk, arriva Announo: giovedì 21 maggio alle 21.10 su La 7 va in onda la prima puntata del programma condotto da Giulia Innocenzi.

No carne? È il titolo del primo appuntamento che propone un reportage inchiesta realizzato dalla Innocenzi che insieme agli animalisti ha compiuto dei blitz notturni dentro diversi allevamenti di suini in Pianura Padana: le condizioni di allevamento sono disumane e le condizioni igieniche sono praticamente assenti. 

Kilimangiaro, 8 Febbraio su Rai 3: Corona, Solarino, Gregoretti

Come ogni domenica, ci ritroviamo con una nuova puntata in diretta da Napoli con Camila Raznovich e Dario Vergassola per l’appuntamento settimanale su Rai 3 di Kilimangiaro: dalle 15.05 documentari e immagini da tutto il mondo con i luoghi più belli, oltre agli ospiti in studio che comprendono lo scrittore, scultore e alpinista Mauro Corona, l’attrice Valeria Solarino e il viaggiatore ultrarunner Stefano Gregoretti.

Stasera che sera, mille trasmissioni in una: Barbara D’Urso “magnifica” l’Italia… a modo suo!

Chi ha goduto della visione della prima puntata del nuovo contenitore domenicale di Barbara D’Urso, Stasera che sera, costellata da interviste e talk a mò di Cronache Marziane, sarà rimasto totalmente spiazzato dal sostanzioso restyling, curato della sapiente mano di Mario Giordano, che ha subito il nuovo programma di Canale5, una modifica in corso d’opera necessaria per innalzare i non esorbitanti ascolti.

Silurato Aldo Busi senza troppi complimenti, come magicamente predetto da noi domenica scorsa, troppo irruento per gli standard di Barbara D’Urso, il programma appare letteralmente trasformato e i cambiamenti sono tangibili già dai primi secondi. Le sublimi quanto spassosissime imitazioni di Barbara D’Urso lasciano spazio ai sermoni, prima di un operaio Fiat di Mirafiori e poi, di una medaglia d’oro alle Olimpiadi.

Il talk è il minimo che ci si aspetti e, invece, dopo aver introdotto il trio canoro de Il Volo, Barbara D’Urso mette in atto l’idea televisiva più originale degli ultimi 150 anni: Nord vs. Sud. Per rappresentare il nord, Barbara lancia un collegamento da Varallo Sesia, di cui il primo cittadino è l’onnipresente leghista Gianluca Buonanno, mentre Ceppaloni è la cittadina chiamata a rappresentare il sud e tutto ad un tratto, Stasera che sera si trasforma in una qualunque puntata di Fornelli d’Italia, con lo spettatore che teme l’avvento di Davide Mengacci mentre assaggia la Bagna Cauda.